Verso il merito

Metodi di valutazione nelle pubbliche amministrazioni

Contributi
Giorgio Benvenuto
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 144,      1a edizione  2009   (Codice editore 1227.15)

Verso il merito. Metodi di valutazione nelle pubbliche amministrazioni
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856805888

In breve

Il volume affronta il delicato tema del merito, con particolare riferimento al settore della pubblica amministrazione, all’interno del quale le procedure valutative hanno trovato una maggiore resistenza rispetto ad altri ambiti lavorativi dove la cultura del merito risultava più consolidata.

Utili Link

Risorsa Uomo Recensione (di Letizia Palazzeschi)… Vedi...

Presentazione del volume

La questione del merito è sempre stata controversa e, proprio per questo, dibattuta all'interno delle amministrazioni pubbliche e private: nella dimensione lavorativa è importante non solo per l'affinità con i temi della giustizia organizzativa, ma anche per la trasparenza dei metodi utilizzati per rilevare quantitativamente e qualitativamente i comportamenti lavorativi.
Il volume affronta questo delicato tema con particolare riferimento al settore della pubblica amministrazione, all'interno della quale le procedure valutative hanno trovato una maggiore resistenza rispetto ad altri ambiti lavorativi dove la cultura del merito risultava più consolidata.
Alcuni capitoli sono dedicati prevalentemente all'analisi degli strumenti legislativi che istituiscono nuclei di valutazione; i capitoli successivi affrontano i metodi di valutazione orientati alle competenze.

Pier Giorgio Gabassi è professore ordinario di psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l'Università di Trieste. Autore di numerosi articoli e volumi, ha pubblicato per i nostri tipi: con F. Bertoli, Training-group. Fra formazione e clinica (1992); con P. Calderini e G. Gabrielli, Rischio e processi decisionali (1993); con D. Gregori, Indagini in sanità (2002); Psicologia del lavoro nelle organizzazioni. Nuova edizione aggiornata e ampliata (2006).
Pietro Curzio, funzionario del Ministero dell'Interno e vice prefetto vicario a Mantova, è stato dirigente sindacale CGIL di Parma e commissario straordinario AMNU. Dal 1996 al 2006 è stato direttore generale del Consiglio Regionale dell'Emilia Romagna, attualmente è componente del nucleo di valutazione del personale dirigente del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia.
Maria Lisa Garzitto, esperta di organizzazione e formazione, è dottore di ricerca in psicologia del lavoro e delle risorse umane e insegna psicologia delle organizzazioni all'Università di Trieste.

Indice



Giorgio Benvenuto, Prefazione
Pier Giorgio Gabassi, Valutare il merito
Pietro Curzio, Le funzioni della valutazione
(La valutazione nelle pubbliche amministrazioni; La valutazione: un tema attuale; Un nuovo atteggiamento verso la valutazione; La valutazione da "subita" a "desiderata"; L'efficienza e il miglioramento professionale: le due prime funzioni della valutazione; Politica versus amministrazione: la terza funzione della valutazione)
Pietro Curzio, Investire sulla valutazione
(Le esperienze nel settore pubblico; Il rischio da evitare: la "svalutazione della valutazione"; Il valore aggiunto della attività valutativa)
Pietro Curzio, Il dovere di valutare, il diritto di essere valutati
(Le conseguenze della privatizzazione; Il diritto alla valutazione; L'obbligo della valutazione; I cardini del processo valutativo; La complessità del processo valutativo)
Pier Giorgio Gabassi, Maria Lisa Garzitto, Gli aspetti operativi della valutazione
(La gestione delle risorse umane e la valutazione; Gli strumenti della valutazione; Il valutatore; Il valutato)
Pier Giorgio Gabassi, Maria Lisa Garzitto, L'approccio alle competenze
(Competenze e knowledge management; Le definizioni di competenza; Il modello delle competenze di successo; I repertori di competenze)
Pier Giorgio Gabassi, Maria Lisa Garzitto, Il miglioramento dell'organizzazione attraverso la valutazione
(Prestazioni e competenze; La definizione degli obiettivi; Valorizzare le competenze; Il feedback nella valutazione; Valutazione e benessere; La scelta dello strumento)
Pietro Curzio, Le esperienze sul campo: il caso del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia
Normativa di riferimento
Bibliografia.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access

  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità