Soluzioni negoziali alla crisi d'impresa

Scegliere la migliore strategia per evitare il fallimento e rilanciare l'azienda

Autori e curatori
Collana
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 112,      1a edizione  2012   (Codice editore 2001.90)

Soluzioni negoziali alla crisi d'impresa. Scegliere la migliore strategia per evitare il fallimento e rilanciare l'azienda
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820404680
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856857443
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Rivolto agli imprenditori in difficoltà, ai creditori, ai loro consulenti che, a causa dell’attuale congiuntura economica, si trovano loro malgrado ad affrontare per la prima volta una situazione di crisi, il volume propone un’analisi esaustiva delle loro aspettative, dei diritti e doveri loro assegnati dal legislatore, dei gradi di libertà negoziale ad essi riservati.

Presentazione del volume

La riforma della legge fallimentare italiana ha dato un'impostazione maggiormente privatistica e negoziale alla crisi d'impresa così che oggi l'imprenditore in crisi ha una serie di strade alternative da intraprendere.
La scelta dell'opzione ottimale dipende da diversi fattori negoziali che devono essere valutati approfonditamente, quali il potere della società nei confronti dei propri creditori, o il mantenimento dell'occupazione e lo sviluppo dell'indotto.
Partendo quindi dalla riforma della legge fallimentare e dall'analisi dei processi negoziali, il libro si propone di analizzare le conseguenze della riforma della legge fallimentare dal punto di vista strategico-negoziale, analizzando i profili negoziali della composizione della crisi d'impresa e individuando i fattori critici di successo di una negoziazione molto complessa.
Un libro rivolto a tutti gli attori della negoziazione, ma in particolare a quegli imprenditori in difficoltà, ai quei creditori, ai loro consulenti che, a causa della attuale congiuntura economica, si trovano loro malgrado ad affrontare per la prima volta una situazione di crisi, proponendo un'analisi esaustiva delle loro aspettative, dei diritti e doveri loro assegnati dal legislatore, dei gradi di libertà negoziale ad essi riservati.

Salvatore Bellomo , dopo anni di consulenza strategica trascorsi in McKinsey&C., ATKearney e PwC Transaction Services come responsabile dell'area strategia, fonda nel 2005 Inside Partners, società di advisory indipendente specializzata in operazioni straordinarie come acquisizioni, ristrutturazioni e situazioni di crisi. Advisor strategico e di negoziazione per la European GNSS Supervisory Authority (GSA), è docente a contratto di Strategia presso la Facoltà di Ingegneria Gestionale dell'Università di Padova. Tiene inoltre corsi di strategia della negoziazione per executives ed è stato più volte invitato a tenere lezioni su tale argomento da importanti università italiane ed estere. è autore di diverse pubblicazioni di carattere strategico e finanziario, tra cui La Finanza Straordinaria come mezzo di crescita per la piccola e media impresa , FrancoAngeli.

Indice



Ringraziamenti
Introduzione
Il nuovo approccio privatistico al diritto fallimentare
(I profili negoziali della crisi d'impresa; Clausole generali; Il favor del legislatore; Limiti alla libertà negoziale; Critiche alla natura privatistica della riforma e alla sua reale utilità)
I protagonisti del processo negoziale
(Il soggetto fallito; Gli amministratori e i liquidatori; I creditori; Le parti sociali e gli altri stakeholders; I professionisti; Il commissario giudiziale. Il curatore; Il tribunale. Il pubblico ministero)
Aspetti negoziali
(La causa del negozio; Il piano; L'esdebitazione; Le transazioni fiscali)
Breve confronto con la principale normativa estera
(L'"Insolvenzordnung" tedesco; Il "Concurso de acreedores" e la riforma del 2011 in Spagna; L'"Insolvency Act" inglese; La "Loi de sauvegarde des entreprises" francese; Il "Chapter 11 del Bankruptcy Code" statunitense)
Bibliografia.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access