Gli studi di financial accounting di matrice nordamericana.

Fondamenti epistemologici e percorsi scientifici

Autori e curatori
Contributi
Alessandro Lai, Antonio Tessitore
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2012   (Codice editore 365.989)

Gli studi di financial accounting di matrice nordamericana. Fondamenti epistemologici e percorsi scientifici
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820418465
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856863840
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

La ricerca intende fare luce sul percorso storico-evolutivo degli studi di financial accounting, ne indaga l’articolazione di fondo delle ricerche ed esamina le critiche che emergono, dall’interno, nella stessa cultura scientifica che ha generato tali impostazioni, anche allo scopo di comprendere le possibili aperture verso altre prospettive di financial accounting.

Presentazione del volume

L'apertura degli studi di Ragioneria al dibattito scientifico internazionale, dominato dalle impostazioni proprie della financial accounting di matrice nordamericana, ha determinato l'insorgenza di numerosi interrogativi: da quali presupposti teorico-concettuali muovono tali studi? Quali obiettivi scientifici si pongono? Su quali assiomi e postulati poggiano? Quali macro-aree di ricerca indagano e qual è la loro articolazione di fondo? A quale fine ultimo sono orientate tali ricerche?
Il volume si propone di fornire una risposta a queste domande, per consentire una consapevole partecipazione al dibattito in corso e per favorire il collegamento con una consolidata cultura ragionieristica italiana.
A tal fine, la ricerca mira a: i) fare luce sul percorso storico-evolutivo degli studi di financial accounting, a partire dall'idea che per comprendere l'impostazione di tali studi sia necessario esaminare il percorso che li ha fatti approdare alla configurazione scientifica attuale; ii) indagare l'articolazione di fondo delle ricerche di financial accounting, muovendo dall'analisi delle fondamentali domande di ricerca che animano gli studi e delle impostazioni di indagine seguite per trovare loro risposta; iii) esaminare le critiche che emergono, dall'interno, nella stessa cultura scientifica che ha generato tali impostazioni, anche allo scopo di comprendere le possibili aperture verso altre prospettive di financial accounting.

Andrea Lionzo è professore associato di Economia aziendale presso l'Università degli Studi di Verona. È autore di volumi, articoli e saggi nelle aree di financial accounting, corporate governance e strategie aziendali.

Indice



Antonio Tessitore, Alessandro Lai, Presentazione
Introduzione
L'internazionalizzazione degli studi di Ragioneria: problemi e prospettive di ricerca
(L'apertura internazionale degli studi italiani di Ragioneria; Le prospettive di indagine che guidano la ricerca; Accounting e Financial Accounting)
Il percorso scientifico-evolutivo della Financial Accounting
(Premessa; La Financial Accounting fino agli anni sessanta; La "rivoluzione empirica"; Positive Accounting Theory e teoria dell'agenzia; Riflessioni di sintesi)
L'articolazione degli studi di Financial Accounting
(Dalla prospettiva diacronica a quella sincronica; Gli "antecedenti" aziendali degli studi di Financial Accounting; Gli attori principali e le variabili di contesto; La reazione "aggregata" alla financial information: la Capital Market Accounting Research; La reazione "individuale" alla financial information: la Behavioural Accounting Research; Le prospettive "critiche" negli studi di Financial Accounting)
Bibliografia.