L'inconscio a cielo aperto della psicosi

Autori e curatori
Contributi
Patrizia Gilli, Maria Teresa Maiocchi
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 228,      1a edizione  2014   (Codice editore 225.11)

L'inconscio a cielo aperto della psicosi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820439170

In breve

Il testo esplora le vie aperte dall’insegnamento lacaniano nell’approccio a soggetti che sono in preda a fenomeni di linguaggio così singolari che Lacan li definisce “martiri” del linguaggio, e tali da costituire un insegnamento per lo psicoanalista.

Presentazione del volume

L'inconscio rimosso della nevrosi Freud ha creduto di ritrovarlo "a cielo aperto" nella psicosi, manifesto eppure intrattabile, chiuso all'intervento. Decenni più tardi, Jacques Lacan dà forma a un monito per lo psicoanalista: non indietreggiare davanti alla psicosi. È ben più che una sfida, ben più che il rifiuto di qualsiasi forma di segregazione della malattia mentale. È un'incitazione a concepire i fenomeni della follia come parte integrante del destino dell'essere parlante.
Il testo esplora le vie aperte dall'insegnamento lacaniano nell'approccio a soggetti che sono talmente in preda a dei fenomeni singolari che Lacan li definisce "martiri" del linguaggio, e tali da essere di insegnamento per lo psicoanalista.

Colette Soler, psicoanalista formatasi con Jacques Lacan, è libero docente all'Università. Pratica la psicoanalisi a Parigi e la insegna in molti ambiti internazionali, sul piano della ricerca e della formazione. È all'origine di vari movimenti dell'orientamento lacaniano e più recentemente dell'EPFCL, Ecole de Psychanalyse des Forums du Champ Lacanien, scuola internazionale di psicoanalisi. Ha pubblicato molti lavori in vari paesi del mondo, di cui in Italia: La psicoanalisi non il pensiero unico. Storia di una crisi singolare (FPL, 2000), Quel che Lacan diceva delle donne (Angeli, 2005), L'epoca dei traumi (Biblink, 2007), Lacan, l'inconscio reinventato (Angeli, 2010).

Indice

Avvertenza editoriale
Patrizia Gilli, Maria Teresa Maiocchi, Premessa all'edizione italiana
Introduzione
(La psicosi: una problematica; I fenomeni percettivi del soggetto)
Parte I. Varietà della psicosi
Struttura e funzione dei fenomeni erotomani della psicosi
(Problematica; Un po' di storia; Struttura della posizione erotomane; Ambiguità della formula erotomane; L'esempio di Schreber; Eroticomania ed erotomania propriamente detta)
Innocenza paranoica e indegnità melanconica
(I paradossi del senso di colpa; Il rifiuto della Cosa; Il peso della Cosa)
Autismo e paranoia
(Il fuori discorso di Schreber; Il problema della cura; L'inclusione nell'Altro; Il bambino autistico e l'Altro; Quale Altro?; Il corpo; Una malattia della libido; Il corpo governato dal significante; Quale posto per l'analista?)
La mania, peccato mortale
(Il dibattito con la psichiatria; Lo scacco di Freud; Una tesi unica; Rigetto dell'inconscio; Una variante di ritorno nel reale; L'eccitazione maniacale)
L'esperienza enigmatica dello psicotico, da Schreber a Joyce
(La struttura dell'esperienza enigmatica; Le variazioni dell'esperienza enigmatica; L'esperienza enigmatica della morte; L'esperienza enigmatica del linguaggio; Il godimento enigmatico)
Il detto schizofrenico
(Il linguaggio d'organo; Scacco della simbolizzazione; Il significante reale; I fenomeni di corpo)
Parte II. Lo psicotico e l'analista
Marlène
Un lungo cammino. Sul caso Robert di Rosine e Robert Lefort
(Una sfida al reale; Dall'offerta al sapere supposto; Un altro senza alterità; Il nome di un buco reale; Una dialettica impegnata; La rettifica dell'altro; Un Altro che parla; Effetti di rimozione; Il dolore di esistere)
Diagnosi: Marion Milner e il caso Susan
(Concettualizzare l'indicibile; La noncuranza diagnostica; La rimemorazione; La femminilità; La colpa; La cura; Il ritorno del messaggio; Un ambiente divino; La "nube della in-conoscenza")
Parte III. La psicosi all'opera
Il lavoro della psicosi
Stabilizzazione della psicosi
Sguardo sul paranoico
Costellazione familiare di un paranoico di genio
Jean-Jacques Rousseau e le donne
(La questione della sessuazione; La spinta-alla-donna; Tre donne; L'unico amore; Anatomia di una passione)
Per concludere
Appendice all'edizione italiana.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità