Corporate & investment banking

Contributi
Franco Barone, Maria Debora Braga, Giuseppe Castagna, Federica Ielasi, Massimiliano Mattietti, Antonio Meles, Massimo Regalli, Alfonso Riccardi, Franco Ruzzenenti, Maria Gaia Soana, Maria Grazia Starita, Valeria Stefanelli, Giovanna Zanotti
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 596,      1a edizione  2017   (Codice editore 1820.311)

Corporate & investment banking
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891753366

In breve

Il volume fornisce un supporto logico e teorico per approcciare le technicalities utilizzate dagli operatori nell’attività di corporate banking (valutazione d’azienda, analisi del merito creditizio, analisi degli investimenti, diagnosi dei fabbisogni finanziari, copertura dei rischi) e permette di approfondire l’analisi delle diverse operazioni di corporate & investment banking che rappresentano l’insieme delle attività di chi opera nel settore.

Presentazione del volume

La crisi economica e finanziaria esplosa con il fallimento di Lehman Brothers ha messo in discussione il modello operativo e le scelte strategiche messe in atto dalle investment banks e, di fatto, la loro funzione-utilità all'interno di un sistema finanziario. La rincorsa scellerata al profitto di breve termine, l'assunzione di livelli elevatissimi di rischio favoriti da un indebolimento della normativa e dei controlli interni hanno portato le banche di investimento sull' "orlo dell'estinzione". Le scelte spesso eticamente discutibili se non addirittura illegali ne hanno minato la reputazione e causato l'applicazione di pesanti sanzioni da parte delle autorità di vigilanza. Eppure, per un sistema economico, rimane fondamentale poter disporre di una catena finanziaria evoluta nell'ambito della quale i servizi di corporate & investment banking sono fondamentali per l'elevato valore aggiunto che sono in grado di esprimere. L'accesso a queste particolari tipologie di operazioni, spesso, rappresenta per l'impresa un'occasione per intraprendere un percorso virtuoso di miglioramento della propria cultura finanziaria. Il testo descrive le tecniche, le logiche e i vincoli che regolano la costruzione delle operazioni tipiche di questa specifica area dell'intermediazione. In particolare, la trattazione si sofferma ad analizzare la struttura di operazioni normalmente sviluppate secondo una logica "tailor made". All'intermediario è infatti richiesto di supportare l'impresa seguendo una logica di forte personalizzazione per riuscire a soddisfarne le esigenze finanziarie di maggiore complessità. Il volume fornisce un supporto logico e teorico per approcciare le technicalities utilizzate dagli operatori nell'attività di corporate banking (valutazione d'azienda, analisi del merito creditizio, analisi degli investimenti, diagnosi dei fabbisogni finanziari e copertura dei rischi). Al contempo, offre l'opportunità di approfondire, con taglio applicativo, l'analisi delle diverse operazioni di corporate & investment banking che rappresentano l'insieme delle attività di chi opera nel settore (venture capital e private equity, quotazione d'azienda ed emissioni di prestiti obbligazioni, mezzanine finance, operazioni di M&A e LBO, ristrutturazione d'impresa, copertura dei rischi).

Stefano Monferrà
è professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari presso l'Università degli Studi di Napoli "Parthenope". E' SDA Professor di Intermediazione finanziaria e assicurazioni presso la SDA Bocconi School of Management dell'Università L. Bocconi di Milano. E' autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali in tema di intermediazione creditizia e finanziaria.

Matteo Cotugno
è ricercatore e professore aggregato di Economia degli intermediari finanziari presso l'Università degli Studi di Catania. E' SDA Professor di Intermediazione finanziaria e assicurazioni presso la SDA Bocconi School of Management dell'Università L. Bocconi di Milano. E' autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali in tema di intermediazione creditizia e finanziaria.

Sebastiano Mazzù
è professore associato di Economia degli intermediari finanziari presso l'Università degli Studi di Catania. E' autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali in tema di intermediazione creditizia e finanziaria.

Indice

Giuseppe Castagna, Prefazione
Stefano Monferrà, Franco Ruzzenenti, Introduzione al Corporate & Investment Banking
(Riferimenti bibliografici)
Matteo Cotugno, Valeria Stefanelli, La valutazione del merito creditizio delle imprese nei processi di affidamento bancari
(Premessa; L'analisi di bilancio; La Centrale Rischi e la valutazione dei rapporti bancari con il sistema bancario; Le garanzie; Riferimenti bibliografici)
Massimo Regalli, Maria-Gaia Soana, La valutazione delle imprese: l'approccio finanziario e le altre metodologie
(La valutazione sulla base dei flussi di cassa dell'impresa; Dalla teoria alla pratica: la valutazione di Pirelli; Le metodologie alternative di valutazione; Riferimenti bibliografici)
Massimiliano Mattietti, La valutazione degli investimenti
(Definizione e classificazione sintetica degli investimenti; Il processo di analisi delle decisioni di investimento; Individuazione delle variabili rilevanti; I metodi finanziari di valutazione degli investimenti; Riferimenti bibliografici)
Massimiliano Mattietti, La valutazione degli intangibili
(La quantificazione del valore economico degli intangible assets: casi operativi; Intangible assets e stima del valore del capitale economico d'azienda: un approfondimento; La valutazione economica degli intangibile assets; Riferimenti bibliografici)
Matteo Cotugno, Sebastiano Mazzù, La copertura del fabbisogno finanziario di medio-lungo termine dell'impresa
(Premessa; Elementi di fiscalità d'impresa: l'IRES e l'IRAP; Regole fiscali rilevanti ai fini del calcolo della convenienza; La fiscalità del leasing; L'analisi della convenienza: la metodologia del raffronto mutuo-leasing; La convenienza mutuo-leasing: una esemplificazione; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Maria Debora Braga, I corporate bonds
(La finanza del capitale di debito: corporate debt market; Le modalità e le condizioni di accesso al mercato del debito societario; Il ruolo degli intermediari nell'emissione di corporate bonds; Elementi sul pricing delle emissioni di corporate bonds; Riferimenti bibliografici)
Sebastiano Mazzù, Il mezzanine finance
(Introduzione; Origini e caratteristiche del mezzanine finance; I Covenants; Durata e rendimento; Gli effetti del mezzanine finance sul costo del capitale; Riferimenti bibliografici)
Sebastiano Mazzù, Alfonso Riccardi, L'investimento nel capitale di rischio e il venture capital
(Introduzione; Caratteristiche dell'investimento nel capitale di rischio; Le fasi operative dell'investimento nel capitale di rischio; I profili operativi del venture capital; Riferimenti bibliografici)
Sebastiano Mazzù, Alfonso Riccardi, I profili operativi del private equity
(Introduzione; Le finalità del private equity; L'individuazione e selezione delle imprese target; La finanziabilità delle proposte di investimento e la gestione delle criticità; Le problematiche e le soluzioni della fase negoziale; La due diligence e il monitoraggio; Il disinvestimento; Riferimenti bibliografici)
Antonio Meles, Maria Grazia Starita, La quotazione in borsa
(Introduzione; La decisione di quotarsi: analisi dei benefici e aspetti di criticità; La scelta del mercato e del segmento di quotazione; Gli attori del processo di quotazione; Il processo di quotazione; Il costo complessivo della quotazione; Riferimenti bibliografici)
Matteo Cotugno, Sebastiano Mazzù, Le operazioni di merger and acquisition
(Premessa; Le fasi di un'operazione di M&A e il ruolo dell'advisor; Il profilo finanziario delle operazioni di M&A; La copertura del fabbisogno finanziario; Il profilo contabile e fiscale delle operazioni di M&A; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Matteo Cotugno, Stefano Monferrà, Il Project Finance
(Che cos'è il Project Finance?; La struttura di un'operazione di project finance e i soggetti coinvolti; Analisi e gestione dei rischi di progetto; L'analisi di sostenibilità finanziaria e il modello finanziario; Riferimenti bibliografici)
Federica Ielasi, Il leveraged buy-out
(Il leveraged buy-out: struttura tecnica dell'operazione; Un caso peculiare: il leveraged family buy-out; Quanto debito? L'analisi della capacità di indebitamento dell'impresa post-fusione; Quale debito? La scelta delle caratteristiche tecniche dei finanziamenti; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Franco Barone, Massimo Regalli, Maria Gaia Soana, Le crisi d'impresa: segnali e interventi normativi
(I segnali della crisi d'impresa; Gli strumenti giuridici a disposizione delle imprese in crisi; Le norme che regolano il fallimento; Riferimenti bibliografici)
Giovanna Zanotti, La gestione dei rischi finanziari d'impresa
(Introduzione; L'individuazione e la misurazione del rischio; La gestione del rischio; Gli strumenti per la copertura del rischio tasso di interesse; Gli strumenti per la copertura del rischio di cambio; Riferimenti bibliografici)
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi