La circolazione del sistema francese di decentramento regionale nell' Europa centro-orientale

Autori e curatori
Collana
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2018   (Codice editore 315.2.23)

La circolazione del sistema francese di decentramento regionale nell' Europa centro-orientale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Il regionalismo di tipo amministrativo è stato per la prima volta introdotto in Francia e successivamente recepito, almeno in parte, nei paesi analizzati in dettaglio nel volume: Polonia, Repubblica ceca e Slovacchia. La ricerca mette in luce i fattori che hanno condizionato lo sviluppo di processi di decentramento piuttosto peculiari nel panorama comparatistico, essenziali per comprenderne il concreto operare, o per preconizzarne la possibile evoluzione.

Presentazione del volume

Il volume analizza la circolazione del modello francese di decentramento regionale in alcuni paesi dell'Europa centro-orientale. Il regionalismo di tipo amministrativo costituisce un fenomeno più recente dal punto di vista dell'attuazione pratica - ma non della riflessione teorica - rispetto al regionalismo politico, essendo stato per la prima volta introdotto in Francia e successivamente recepito almeno in parte nei paesi analizzati in dettaglio nel volume ossia Polonia, Repubblica ceca e Slovacchia. L'analisi parte dal presupposto che, nell'ambito dei processi di transizione alla democrazia successivi al crollo dei regimi comunisti e di adesione all'Unione europea, i tre paesi dell'Europa centro-orientale abbiano proceduto ad un profondo ripensamento della propria struttura territoriale attraverso l'istituzione di enti regionali di tipo amministrativo, che consentono di conservare gli elementi di fondo di uno Stato unitario. La ricerca mette in luce i fattori che hanno condizionato lo sviluppo di processi di decentramento piuttosto peculiari nel panorama comparatistico, essenziali per comprenderne il concreto operare, o per preconizzarne la possibile evoluzione.

Arianna Angeli
è dottore di ricerca in Diritto e Scienze umane presso l'Università degli Studi dell'Insubria e cultore di Diritto costituzionale comparato presso l'Università degli Studi di Milano. I suoi interessi di ricerca si sono finora focalizzati sui temi del regionalismo, dell'autogoverno locale e sui processi di democratizzazione.

Indice

Premessa
(Tema e obiettivi della ricerca; Precisazioni terminologiche; Piano dell'opera)
Lo Stato unitario e il decentramento regionale di tipo amministrativo in Europa
(L'organizzazione territoriale dello Stato assoluto: dal superamento degli istituti feudali all'avvento dello Stato di polizia; Il consolidamento del modello unitario nella forma di Stato liberale; Il dibattito e i progetti di decentramento regionale amministrativo in Italia nel periodo liberale fi no all'avvento del fascismo; Il decentramento regionale nello Stato democratico: il regionalismo di tipo amministrativo)
Il decentramento regionale in Francia
(Le caratteristiche peculiari del decentramento territoriale in Francia; L'evoluzione storica dell'organizzazione territoriale; Il decentramento regionale a partire dal 1982)
Il decentramento regionale nei paesi dell'Europa centro-orientale
(Polonia; Repubblica ceca; Slovacchia)
Il decentramento regionale nell'Europa centro-orientale e in Francia: una riflessione comparata
(I fattori che hanno influito sull'introduzione di enti di decentramento regionale nell'Europa centro-orientale. Le differenze col caso francese; L'organizzazione regionale nell'Europa centro-orientale. Analogie e differenze con il sistema francese; Brevi considerazioni conclusive)
Bibliografia.