Nel solco di Teodora

Pratiche, modelli e rappresentazioni del potere femminile dall'antico al contemporaneo

Contributi
Donatella Biagi Maino, Maria Pia Casalena, Francesca Cenerini, Aurélie Chatenet-Calyste, Fanny Cosandey, Mathieu da Vinha, Edouard Degans, Giulia Delogu, Vittoria Fiorelli, Sarah Fourcade, Simona Gavinelli, Beatrice Girotti, Maria Teresa Grassi, Alessia Lirosi, Elisabetta Marchetti, Giulia Morpurgo, Elena Musiani, Elisa Novi Chavarria, Maria Pia Paoli, Maria Dolores Ramos, Léa Renucci, Francesca Roversi Monaco, Aurora Savelli, Raffaele Savigni, Sylvie Steinberg, Giorgio Vespignani
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 364,      1a edizione  2019   (Codice editore 2000.1527)

Nel solco di Teodora Pratiche, modelli e rappresentazioni del potere femminile dall'antico al contemporaneo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 39,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891790590

In breve

Richiamandosi all’imperatrice Teodora, resa immortale nello splendore dei mosaici del VI secolo nella basilica di San Vitale in Ravenna, numerosi studiosi di diverse università italiane ed europee si confrontano e aggiornano su questioni antiche e nuove, quotidianamente riproposte dall’attualità, circa lo spazio del femminile e i suoi confini. Una nuova formulazione del tema della sovranità femminile, ridefinito in chiave interdisciplinare e nel tempo lungo, dall’antichità classica al medioevo, dall’ascesa sociale in età moderna alle esperienze antifasciste del Novecento.

Presentazione del volume

Il volume raccoglie i contributi di studiosi di diverse università italiane ed europee che, richiamandosi all'imperatrice Teodora resa immortale nello splendore dei mosaici del VI secolo nella basilica di San Vitale in Ravenna, si confrontano e si aggiornano su questioni antiche e nuove, quotidianamente riproposte dall'attualità, circa lo spazio del femminile e i suoi confini. Ne emergono un ricco e interessante bilancio e una nuova formulazione del tema della sovranità femminile, ridefinito in chiave interdisciplinare e nel lungo periodo, dall'antichità classica al medioevo, dall'ascesa sociale in età moderna alle esperienze antifasciste del Novecento.

Maria Teresa Guerrini insegna Storia moderna e Storia delle università presso l'Università di Bologna. Fra le sue pubblicazioni: "Qui voluerit in iure promoveri". I laureati in diritto nello Studio di Bologna (1501-1796) (Bologna, Clueb, 2005); Collegi dottorali in conflitto. I togati bolognesi e la Costituzione di Benedetto XIV (1744) (Bologna, Clueb, 2012).

Vincenzo Lagioia insegna Storia società e famiglia presso l'Università di Bologna. Fra le sue pubblicazioni: Un missionario alla scoperta delle Antille. Jean-Baptiste Du Tertre, esploratore d'Ancien Régime (Bologna, il Mulino, 2014); "La verità delle cose". Margherita Luisa d'Orléans: donna e sovrana d'Ancien Régime (Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2015).

Simona Negruzzo insegna Storia moderna e Storia d'Europa presso l'Università di Bologna. Fra le sue recenti pubblicazioni: Europa 1655. Memorie dalla corte di Francia (Milano, Cisalpino 2015) e La "Cristiana impresa". L'Europa di fronte all'Impero Ottomano alle soglie del XVII secolo (Milano, Cisalpino, 2019). Per la FrancoAngeli, con Maurizio Piseri, ha curato: I diari di Pietro Zani. Vita e pensieri di un maestro nella Lombardia dell'Ottocento, I-II (Milano, 2018).

Indice

Ouidad Bakkali, Presentazione
Maria Teresa Guerrini, Vincenzo Lagioia, Simona Negruzzo,
Introduzione
Maria Pia Paoli,
Teodora e le altre. Donne e potere dall'antichità all'età contemporanea
Maria Teresa Grassi,
Zenobia, regina a Palmira
Giulia Morpurgo,
Femmes et pouvoir en Étrurie entre sources littéraires et documentation archéologique
Francesca Cenerini,
"Ventrem feri": il "potere" di Agrippina Minore e il rapporto con il figlio Nerone
Beatrice Girotti,
Verso Teodora: nuovi modelli femminili (e rilettura dei vecchi?) negli autori per il III e IV sec. d.C.
Le Teodora di Bisanzio da Procopio ad oggi, Giorgio Vespignani
Raffaele Savigni,
Rappresentazioni del potere femminile in età carolingia e postcarolingia: tra carismi e ruoli istituzionali
Simona Gavinelli,
Declinazioni del potere femminile in epoca carolingia
Francesca Roversi Monaco,
"Tanto gentile e tanto onesta pare": Beatrice e Matilde, donne "angelo" e donne di potere fra storia e letteratura in epoca medievale
Sarah Fourcade,
L'exercice quotidien du pouvoir féminin vers 1500: le cas de Blanche d'Aumont (ca. 1465-1530), dame de Saint-Amand
Edouard Degans,
Le corps allégorique: les figures féminines feintes sur les "sovraporte" en Italie, au xvie siècle. Entre idéalisme et érotisme
Simona Negruzzo,
Le sultane di Costantinopoli agli inizi del Seicento, ovvero agli albori della decadenza ottomana
Elisa Novi Chavarria,
Le corti e i feudi: il potere delle donne nella Napoli della prima età moderna. Percorsi storiografici
Aurora Savelli,
Reti di dame. Linguaggi e prassi di potere di una genealogia Pratiche di devozione e di governo: appunti su una biografia di Caterina Medici Gonzaga (1593-1629)
Fanny Cosandey,
La reine en ses terres: l'exemple de Catherine de Médicis
Alessia Lirosi,
Esperimenti di suffragio femminile a Roma tra XVII e XVIII secolo: la Confraternita di Sant'Anna in San Pantaleo
Elisabetta Marchetti,
"Entro il tuo cor la Gran Teresa è sorta...". Una riconosciuta ed imitata protagonista femminile
Donatella Biagi Maino,
Immagine della donna guerriera nella pittura occidentale
Vincenzo Lagioia,
Il sistema del favore: potere femminile e rete di protezione nelle carte dei residenti medicei a Parigi (sec. XVII)
Sylvie Steinberg,
Le pouvoir féodal au féminin. Une évaluation à partir des rôles de ban et arrière-ban (France, XVI e -XVII e siècle)
Mathieu da Vinha,
Femmes et filles de commensaux comme moteur d'ascension sociale à Versailles (XVII e -XVIII e siècles)?
Léa Renucci,
Expériences d'académiciennes, pratiques et initiatives féminines à l'Arcadie au XVIIIe siècle
Maria Teresa Guerrini,
Il ruolo delle donne nella formazione delle dinastie professionali (Bologna, secc. XVI-XVIII)
Aurélie Chatenet-Calyste,
La séparation, un pouvoir recouvré? Le cas de deux princesses du sang à la fin du XVIIIe siècle
Giulia Delogu,
Dal potere virtuoso al governo legittimo: la rappresentazione di Maria Carolina di Napoli tra il 1768 e il 1834
Maria Pia Casalena,
Patriote tra quattro mura? Donne e potere politico tra Impero e Restaurazione
Elena Musiani,
Scrivere ed educarsi: l'altro potere delle donne nell'Italia del XIX secolo
María Dolores Ramos,
El poder de la escritura femenina. Memorias de guerra, exilio y resistencia entre el fascismo y las libertades democráticas
Autori.