Oltre le crisi

Rinnovamento, ricostruzione e sviluppo dei territori

Contributi
Fabrizio Barca, Simone Bertini, Gaia Bicchieri, Roberta Capello, Davide Consoli, Marusca De Castris, Annarita De Maio, Daniele Di Gennaro, Natalia Faraoni, Tommaso Ferraresi, Fabrizio Fusillo, Carlo Giglio, Matteo Laffi, Camilla Lenzi, Melanie Martijntje Bakema, Fabio Mazzola, Philip McCann, Gianluca Orsatti, Costanza Parra, Pietro Pizzuto, Francesco Quatraro, Giovanni Ruggeri
Livello
Dati
pp. 208,      1a edizione  2020   (Codice editore 11390.3)

Oltre le crisi Rinnovamento, ricostruzione e sviluppo dei territori
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835104544

In breve

Le tensioni socio-economiche provocate da crisi di diversa natura (da quella economico-finanziaria del 2008 ad una serie di eventi quali la gestione dei flussi migratori o il verificarsi di disastri naturali) hanno richiesto ai sistemi territoriali risposte oltre la semplice resilienza. Quali strategie possono mettere in atto i territori per superare una crisi? Questo il tema della XL Conferenza Italiana di Scienze Regionali, che si è svolta dal 16 al 18 settembre 2019 a L’Aquila, nel decennale del sisma che colpì duramente la città. L’obiettivo del volume è capire in che modo i cambiamenti e le trasformazioni in atto nel mercato delle tecnologie possano avere effetti sulla crescita in contesti regionali molto diversi tra loro.

Presentazione del volume

Le tensioni socio-economiche provocate da crisi di diversa natura (da quella economico-finanziaria del 2008 ad una serie di eventi quali la gestione dei flussi migratori verso i paesi europei o il verificarsi di disastri naturali) hanno richiesto ai sistemi territoriali risposte oltre la semplice resilienza, sollecitando strategie per il rinnovamento dei luoghi, che definissero una nuova, solida traiettoria di crescita.
Quali strategie possono mettere in atto i territori per superare una crisi? Questo il tema della XL Conferenza Italiana di Scienze Regionali, che si è svolta dal 16 al 18 settembre 2019 a L'Aquila, nel decennale del sisma che colpì duramente la città.
Una ricorrenza che è stata occasione di discussione delle opportunità che possono essere colte dai luoghi per intraprendere un nuovo percorso di sviluppo a partire dalla ricostruzione materiale e sociale del tessuto socio-economico locale in risposta ad uno shock, nonché per richiamare la necessità di un'analisi delle politiche che possa utilmente informare la conoscenza accumulata in merito alla gestione delle crisi. Questo tema è quanto mai attuale oggi, che ci troviamo ad affrontare l'emergenza sanitaria causata dalla pandemia Covid-19, senza precedenti per la sua portata globale.
Il presente volume contiene una raccolta di articoli che forniscono riflessioni significative in tre particolari campi delle scienze regionali. Nella prima parte è trattato l'argomento della resilienza istituzionale quale sfida per i territori colpiti da disastri naturali e quello dell'adattamento delle politiche placebased agli shock imprevisti, come i terremoti. Nella seconda parte si affronta il tema della quarta rivoluzione industriale.
L'obiettivo è capire in che modo i cambiamenti e le trasformazioni in atto nel mercato delle tecnologie possano avere effetti sulla crescita in contesti regionali molto diversi tra loro. Infine, nella terza parte, viene dato spazio al comparto del turismo, al suo legame con la crescita economica e alla sua capacità di generare occupazione.
Dalle sollecitazioni che ci vengono dai casi presentati emerge come la sfida della resilienza, storicamente e prevalentemente economica, si sia estesa fino a ricomprendere al suo interno anche quella della resilienza sociale ad essa profondamente legata.

Maria Giovanna Brandano ricercatrice in Economia applicata presso il GSSI. Si occupa di econometria applicata e di economia regionale. I suoi interessi di ricerca riguardano l'economia del turismo, della cultura e del settore vitivinicolo.

Alessandra Faggian professoressa ordinaria di Economia applicata al GSSI, dove dirige l'area di Scienze Sociali ed è prorettrice alla ricerca. Rientrata in Italia nel 2017 dopo 17 anni all'estero fra UK e USA, si occupa di tematiche di economia regionale quali la resilienza delle aree periferiche ed il ruolo del capitale umano nello sviluppo territoriale.

Giulia Urso ricercatrice in Geografia economico-politica presso il GSSI. È coinvolta in vari progetti che prestano attenzione alle risorse intangibili dei luoghi, alla loro resilienza con riferimento a vari tipi di shock, alle aree non-urbane o periferiche e al loro sviluppo.

Indice

Maria Giovanna Brandano, Alessandra Faggian, Giulia Urso, Introduzione
Parte I - La sfida dei disastri naturali: resilienza e istituzioni
Philip McCann, Melanie Martijntje Bakema, Constanza Parra, Institutions and Responses to Disasters: Some Insights from New Zealand and The Netherlands
Fabrizio Barca,
Come adattare le politiche place-based agli shock imprevisti
Gaia Biccheri,
Pianificare la temporaneità. Storie di gestione e autogestione nel post
sisma del Centro Italia
Parte II - La sfida della quarta rivoluzione industriale per lo sviluppo
locale
Roberta Capello, Matteo Laffi, Camilla Lenzi, Trend spaziali nella creazione delle tecnologie 4.0: nuove isole di innovazione creativa nelle regioni europee
Davide Consoli, Fabrizio Fusillo, Gianluca Orsatti, Francesco Quatraro,
Competenze, de-routinizzazione e tecnologie digitali: un'analisi empirica delle aree metropolitane degli Stati Uniti
Annarita De Maio, Carlo Giglio,
Il crowdshipping, paradigma di innovazione logistica nelle consegne dell'ultimo miglio: caratteristiche e trend emergenti
Natalia Faraoni, Tommaso Ferraresi, Simone Bertini,
Digitalizzazione e capitale umano: alcune evidenze sulle imprese manifatturiere toscane
Parte III - La sfida dello sviluppo locale attraverso il turismo
Fabio Mazzola, Pietro Pizzuto, Giovanni Ruggieri, Crescita e resilienza nelle isole mediterranee europee: il ruolo del turismo nel confronto con le regioni non insulari
Marusca De Castris, Daniele Di Gennaro
, Agriturismo e politiche di sviluppo rurale in Italia: effetti nelle zone rurali e svantaggiate.