Carpe diem

Procrastinazione e correlati psicologici nel ciclo di vita

Autori e curatori
Contributi
Maria Elvira De Caroli, Maria Luisa Indiana
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 190,      1a edizione  2020   (Codice editore 1250.317)

Carpe diem Procrastinazione e correlati psicologici nel ciclo di vita
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835108610

In breve

Cos’è la procrastinazione? Chi sono i procrastinatori? Cosa tendiamo a procrastinare e perché? Queste le principali domande alle quali l’Autrice tenta di dare risposte attraverso approcci teorici ed evidenze empiriche.

Presentazione del volume

Cos'è la procrastinazione? Chi sono i procrastinatori? Cosa tendiamo a procrastinare e perché? Queste le principali domande alle quali l'Autrice tenta di dare risposte attraverso approcci teorici ed evidenze empiriche.
Oltre a delineare un quadro di riferimento del costrutto della procrastinazione dalle origini ai giorni nostri, il volume fornisce numerosi approfondimenti dei correlati psicologici legati a questo pattern comportamentale come i tratti di personalità, le strategie di coping, le dimensioni del benessere e la resilienza.
Nella prima parte del libro, infatti, vengono passati in rassegna i modelli teorici che spiegano la natura multi-componenziale della procrastinazione e i risultati derivanti dalle più recenti indagini sul campo; nella seconda parte, invece, vengono illustrati gli strumenti di misura che, sia a livello nazionale che internazionale, sono impiegati per la valutazione della procrastinazione generale e accademica, con un focus specifico sugli studenti universitari. A chiusura del volume, il progetto Se non domani...adesso!, che propone strumenti di potenziamento delle life skills riguardanti i fattori di protezione dalla procrastinazione e di misura dei correlati psicologici connessi con la tendenza disposizionale a rimandare.
Per gli spunti di riflessione presenti e per gli strumenti di misura passati in rassegna, il volume è rivolto a tutti coloro che intendono comprendere meglio la natura, le tipologie e le conseguenze della procrastinazione. Nello specifico, agli specialisti del settore che intendano approfondire la conoscenza di questo pattern comportamentale e delle dimensioni ad esso correlate, e agli studenti universitari che possono trarre suggerimenti operativi per ridurre e contrastare questa tendenza disfunzionale che li conduce spesso verso esiti fallimentari, influenzando negativamente la loro vita accademica.

Elisabetta Sagone, ricercatrice di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione, è docente di Tecniche di osservazione del comportamento infantile e di Psicologia dello sviluppo tipico e atipico presso l'Università degli Studi di Catania. Insegna nei corsi TFA di specializzazione nel sostegno didattico agli studenti con disabilità. Gli attuali interessi di ricerca riguardano la creatività in età evolutiva, la resilienza e il benessere psicologico nel ciclo di vita, e l'autoefficacia nelle life skills. Per i nostri tipi è coautrice, insieme a M.E. De Caroli, dei volumi Categorizzazione sociale e costruzione del pregiudizio (2005) e Pensare, essere e fare... creativamente (2009).

Maria Luisa Indiana, psicologa, è cultrice di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso l'Università di Catania. È socio della Società Italiana di Psicologia Positiva (SIPP). Ha pubblicato su riviste internazionali contributi di ricerca inerenti la resilienza, il benessere psicologico in adolescenza, le strategie di coping, l'affettività e l'autoefficacia nelle life skills.

Indice

Maria Elvira De Caroli, Prefazione
Introduzione
Parte I. Modelli teorici a confronto
Procrastinare: tendenza disposizionale generale o pattern comportamentale specifico?
(Premessa; Profili psicologici dei procrastinatori)
Fattori predittivi della procrastinazione
(Premessa; La personalità dei procrastinatori)
Proteggersi dalla procrastinazione
(Premessa; Strategie di coping e procrastinazione; La Schema Therapy e la tendenza a procrastinare; Resilienza e benessere in relazione alla procrastinazione)
Parte II. Strumenti di misura e contributi di ricerca
Procrastinare nella routine quotidiana è differente dal procrastinare nel contesto accademico?
(Premessa; Gli strumenti di misura; Procrastinazione con esiti positivi; Metacognizione e procrastinazione; Strumenti di misura della procrastinazione accademica)
Elisabetta Sagone, Maria Luisa Indiana, Maria Elvira, De Caroli, Rossella Falanga, Quali relazioni esistono tra procrastinazione, resilienza accademica, percezione di auto-efficacia e benessere psicologico negli studenti universitari? Un'indagine esplorativa
(Premessa; Obiettivi di ricerca ed ipotesi; Metodologia; Riflessioni conclusive)
Conclusioni
Appendice. Se non domani... adesso!
Bibliografia.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità