Servizi per l'incontro tra domanda ed offerta di lavoro.

Un sistema di monitoraggio e valutazione

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2001   (Codice editore 365.150)

Servizi per l'incontro tra domanda ed offerta di lavoro. Un sistema di monitoraggio e valutazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846430496

Presentazione del volume

Quanto costano i servizi pubblici per l'impiego? Da quali azioni è caratterizzato un servizio di incrocio tra domanda ed offerta di lavoro? Come si possono misurare i risultati dei servizi di placement e come si può valutare la loro qualità?

A queste e ad altre domande, la Provincia di Milano ha cercato di rispondere, dotandosi di un sistema di monitoraggio e valutazione. Esso si basa, da un lato, sulla definizione di standard di processo e sulla individuazione di indicatori di prestazione, esito ed efficienza, dall'altro lato sulla raccolta sistematica dei dati provenienti dai Centri, con l'ausilio delle procedure informatiche in rete.

Le Province lombarde dal 25/11/1999 sono titolari dei servizi per l'impiego ed hanno quindi preso in gestione gli uffici statali del collocamento, ora denominati Centri per l'Impiego.

La Provincia di Milano è inoltre responsabile, insieme ai comuni ed alle parti sociali del territorio, della conduzione dei Centri Lavoro.

Questi ultimi, pur essendo sorti sotto una regia provinciale, risentono delle particolarità dei loro territori. Si è posta pertanto la necessità di definire uno standard cui i dodici Centri Lavoro, ed i loro centoventi sportelli comunali, potessero attenersi, per erogare un servizio di pari qualità a tutti i cittadini del territorio.

I Centri Lavoro sono dunque diventati il banco di prova per sperimentare un nuovo sistema di monitoraggio e valutazione dei servizi che, in prospettiva, potrebbe essere esteso a tutti i servizi per l'impiego dell'ambito provinciale.

Il filo rosso che tiene uniti i capitoli di questa pubblicazione è una tesi semplice da sostenere quanto difficile da applicare, ovvero la necessità di sottrarre i servizi per l'impiego agli opposti destini, di mero adempimento burocratico da un lato o di slancio umanitario improvvisato dall'altro lato.

Lo sviluppo sul mercato di servizi per l'impiego di tipo privato dimostra che anche per potere usufruire di tali servizi i cittadini e le imprese sono disposti a pagare un prezzo.

La fine del monopolio pubblico implica per i servizi per l'impiego di doversi misurare con i principi dell'economicità e della soddisfazione del cliente.

I contributi raccolti in questo volume, partendo dall'esperienza concreta della Provincia di Milano, vorrebbero dimostrare che le strutture gestite o controllate dalla Pubblica Amministrazione possono adottare criteri di gestione improntati alla managerialità, alla responsabilità ed alla customer satisfaction .

Indice


Romano Calvo , Il sistema di valutazione e monitoraggio delle attività dei Centri Lavoro
Romano Calvo , Standard e indicatori del processo d'erogazione del servizio
Romano Calvo , Prestazioni, esiti e costi dei servizi erogati dai Centri Lavoro nell'anno 2000
Romano Calvo, Massimo Carvelli, Giancarlo Fumagalli, Roberto Freddolini , Domanda ed offerta di lavoro intercettate dai servizi di placement
Roberto Tagliabue, Guido Cavalca , Chi, come e cosa: lo screening sulle persone in cerca di lavoro del Vimercatese e sugli utenti del Centro Lavoro
M. Cristina Pinoschi , Misurazione della customer satisfaction: l'esperienza del Centro Lavoro Sud Est Milano
Mario Brambilla, Oreste Castellucci , Identikit dei Centri Lavoro e progetti di politica attiva del lavoro.