SEARCH RESULTS

The search has found 118 titles

Ingrid Paoletti, Elena Magarotto

Future systems.

Ricerca, sperimentazione e trasferimento tecnologico per l'architettura/Research, experimentation and technology transfer for achitecture

Il volume presenta l’attività di Future Systems, lo studio inglese dal nome futurista, fondato nel 1979 da Jan Kaplicky e Amanda Levete, caratterizzato per una produzione architettonica che, a suo tempo visionaria e sperimentale, risulta oggi anticipatrice di alcune tendenze attuali. Una produzione molto variegata, che va dal progetto al design, dall’edificio alla visione urbana, caratterizzata da uno spirito pionieristico e pragmatico allo stesso tempo.

cod. 88.4

Sergio Russo Ermolli

Eco-efficiency and Innovation

Le architetture sostenibili di Sheppard Robson. The Sustainable Architectures of Sheppard Robson

Il lavoro dello studio britannico Sheppard Robson restituisce una visione dell’architettura intesa come un ininterrotto processo di ridefinizione delle possibili relazioni tra gli aspetti ambientali, sociali ed economici del progetto sostenibile. Nel corso di numerosi decenni Sheppard Robson è riuscito ad occupare un posto centrale nel panorama architettonico, dedicando una specifica attenzione ai temi dell’ambiente, dell’innovazione, del trasferimento tecnologico, della progettazione integrata.

cod. 88.3

Gennaro Giliberti

Atlante dell'edilizia rurale della Provincia di Firenze

Tipologie storiche e gestione dei valori culturali

Il patrimonio insediativo rurale del territorio della Provincia di Firenze. Il volume analizza l’edilizia storica, con le tante tipologie di case agricole, definitesi tra i tempi medievali e quelli contemporanei, e documenta, grazie a un ricco inserto fotografico, i casi più significativi di restauro e adeguamento, o trasformazione, degli edifici rurali storici alle più diverse funzioni espresse dalla società attuale.

cod. 6.14

Flaviano Parise

Il progetto cantierabile.

Strumenti per la progettazione esecutiva

Il volume cerca di spiegare cosa si intende per cantierizzazione, e come si evolve tale attività di fronte agli scenari produttivi indotti dall’industria delle costruzioni e dai progettisti d’avanguardia. Assunto del testo è che il cantiere, oltre che di produzione, sia il luogo in cui si raccolgono patologie e incertezze delle figure chiave del processo. A tale assunto si dà evidenza attraverso tre casi studio: la “Bolla tecnologica” a Genova, l’“Auditorium Paganini” a Parma, il museo MAXXI a Roma.

cod. 1330.74

Katia Gasparini

Design in superficie

Tecnologie dell'involucro architettonico mediatico

Il libro si propone come uno strumento utile a colui che si avvicina alla tematica delle superfici mediatiche, o meta_superfici, per condurlo nel nucleo della contemporaneità, conoscendo le tecnologie oggi utilizzate per realizzare edifici o superfici a elevata mediaticità. Le informazioni qui contenute, derivanti da un’approfondita indagine riguardante le superfici comunicative, propongono un modello essenziale di conoscenza per la progettazione, il design e la realizzazione delle superfici architettoniche mediatiche.

cod. 85.65

Gianmichele Panarelli

Adaptable technologies

Le architetture di Thomas Spiegelhalter

Il lavoro di Spiegelhalter è fortemente indirizzato a ricerche su fabbricati solari, a zero energia fossile, passivi e a basso consumo energetico, a interventi di recupero urbanistico in grande scala con criteri di sostenibilità e a progettazione di infrastrutture. Primaria importanza viene data all’efficienza nell’uso di risorse sull’intero ciclo di vita del fabbricato, sviluppando soluzioni che comprendono parametri ecologici, climatici, sociali, culturali ed economici e che portano a grandi innovazioni nei sistemi costruttivi.

cod. 88.2

Rosalba Ientile

Architetture in cemento armato

Orientamenti per la conservazione

Una riflessione sulle implicazioni che associano i termini “conservazione” e “sicurezza” nell’ambito delle architetture in cemento armato, affermando come condizione ineludibile la preservazione della loro identità. I saggi presentati puntualizzano questioni che appartengono a settori specifici, come quello della progettazione strutturale, e questioni che sono proprie dell’ambito della conservazione.

cod. 491.3.3

Piergiorgio Rossi

Architettura vs ambiente.

Le domande emergenti sulla tecnologia e sul progetto

Le relazioni tra architettura e contesto storico e geografico in continua trasformazione: l’equilibrio tra ambiente naturale e ambiente antropico infatti non può che dipendere da una cultura progettuale capace di interpretare le dinamiche del presente e di utilizzare i mezzi appropriati alla costruzione di un futuro desiderabile.

cod. 1330.69

Dora Francese

Architettura e vivibilità

Modelli di verifica, principi di biocompatibilità, esempi di opere per il rispetto ambientale

La necessità di convalidare con strumenti scientifici e con metodologie a diffusione globale la conformità tra i principi ormai noti del progetto sostenibile e la realizzazione di opere che garantiscano sia un’elevata qualità della vita che una riduzione dei danni agli ecosistemi e all’ambiente impone un’attenta scelta nell’uso dei modelli di verifica. Oltre al metodo francese HQE, allo strumento canadese GB, in queste pagine si trova un nuovo modello in via di sperimentazione, descritto e sviluppato a partire da canoni innovativi e da un approccio centrato sulla vivibilità e sul benessere. Le opere di architettura illustrate contengono in nuce i fondamenti del modello presentato e si costituiscono come punto di partenza per ritenere che l’architettura debba essere in armonia con il luogo. Un volume per comprendere, interpretare e trasformare l’ambiente.

cod. 444.10

Pietro Zennaro

La qualità rarefatta

Considerazioni sull'influenza del vuoto nella costruzione dell'architettura

cod. 85.29

Guido Callegari, Guido Montanari

Progettare il costruito.

Cultura e tecnica per il recupero del patrimonio architettonico del XX secolo

cod. 1330.61