Risultati ricerca

Susan L. Woods, Patricia Rockman

Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR)

Il protocollo, le attività e le competenze per insegnare il programma

Con l’edizione italiana del lavoro di Woods e Rockman arriva nelle mani degli insegnanti di mindfulness un dettagliatissimo manuale sulla conduzione dell’MBSR. Una guida completa alla conduzione del curriculum di 8 settimane per: diventare istruttori efficaci; rendere l’inquiry una parte essenziale del percorso; rispondere ai bisogni del gruppo; trasmettere il cuore e l’essenza dell’MBSR.

cod. 1161.31

Daria D'alia, Antonella Montano

Mindful eating

Esercizi per alimentarsi in modo saggio ed equilibrato

La mindful eating ci insegna a prestare attenzione e a maturare consapevolezza nei confronti delle nostre abitudini alimentari, ma non solo. È anche un antidoto contro i tanti fattori che minano un’alimentazione regolare ed equilibrata, con conseguenze sia fisiche che psicologiche sulla salute. Attraverso gli esercizi di mindful eating presenti nel libro, possiamo finalmente riscoprire l’innata saggezza, patrimonio di ogni essere umano, di alimentarsi in modo sano.

cod. 1166.6

Roberta Borzì, Antonella Montano

Ansia e attacchi di panico.

Esercizi per imparare ad affrontare il presente e gestire il futuro

In questo quaderno, che affonda le sue radici nella terapia cognitivo-comportamentale, vengono presentati tanti esercizi pratici e consigli sullo stile di vita che permetteranno un maggior controllo della propria vita. Una guida semplice, in formato tascabile, per affrontare con consapevolezza e giuste tecniche lo stato ansioso e gli attacchi di panico.

cod. 1166.3

Antonella Montano

La terapia cognitivo-comportamentale e il web. Un rapporto fruttuoso

PSICOBIETTIVO

Fascicolo: 3 / 2014

A partire dal paradigma della terapia cognitivo-comportamentale "a bassa intensità", l’autrice fa una panoramica dei protocolli terapeutici che utilizzano in maniera codificata le tecnologie di comunicazione a distanza, qui denominati collettivamente interventi di computer-aided CBT (cCBT). Lungo la dimensione del contatto terapeuta-paziente vengono descritti in particolare gli interventi di e-therapy CBT, il protocollo Internet delivered CBT (ICBT) e i programmi di CBT computerizzata. L’autrice si sofferma quindi sui vantaggi e gli svantaggi di ciascuno dei protocolli considerati e delinea alcuni possibili scenari futuri. In conclusione descrive l’intervento di e-therapy via email che viene offerto presso l’Istituto da lei diretto.

Tonino Cantelmi, Emiliano Lambiase

Omosessualità e psicoterapie

Percorsi , problematiche e prospettive

Il volume affronta il tema dell’omosessualità egodistonica, quella cioè che viene vissuta conflittualmente, in una dimensione essenzialmente privata, cercando di nasconderla. Abbandonando ogni posizione ideologica, i vari contributi riportano esperienze e ricerche che esprimono punti di vista diversi e, spesso, contrastanti.

cod. 1250.151

Davide Dèttore, Helen Casale, Antonella Montano

Fattori cognitivi ed emotivi legati allo sviluppo del Disturbo Maschile dell'Erezione

RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA

Fascicolo: 2 / 2009

Cognitive and emotional factors linked with the development of male erectile dysfunction - The aim of the present research is to investigate the relation between beliefs about sexuality, cognitive factors, emotional factors, and erectile dysfunction. 15 adult males (aged 29-66) with psychogenic erectile dysfunction were compared with 15 adult non-dysfunctional males (aged 29-71) with regard to their beliefs in sexual myths, their expectations, and their emotions during sexual activity. Erectile dysfunction was assessed by SDI (Sexual Dysfunction Interview) and measured by the International Index of Erectile Function (IIEF). Beliefs about sexuality, as well as cognitive and emotional factors of sexual function were measured respectively by Sexual Dysfunctional Beliefs Questionnaire (SDBQ) and Sexual Modes Questionnaire (SMQ). Results show in dysfunctional group an higher level of dysfunctional or irrational beliefs, of negative emotions and automatic thoughts during sexual activity. Beyond this, our data show high correlations between automatic thoughts and sexual functioning, and between worry and sexual functioning These results emphasize the role of cognitive-emotional processes on erectile dysfunction development and maintenance.

Frank M. Dattilio, Antonella Montano

Terapia familiare cognitivo-comportamentale: un approccio basato sugli schemi

TERAPIA FAMILIARE

Fascicolo: 79 / 2005

Una delle caratteristiche della terapia familiare cognitivo-comportamentale è la ristrutturazione degli schemi. I terapeuti cognitivo-comportamentali definiscono gli schemi come strutture cognitive che organizzano il pensiero e la percezione e che hanno un’influenza pregnante sulle emozioni e sui comportamenti. Il presente articolo esamina il ruolo degli schemi nel conflitto familiare e gli interventi specifici utilizzati per la loro ristrutturazione nel corso del trattamento. Vengono inoltre evidenziati i concetti di attribuzioni, assunti e norme familiari, nonché il ruolo che essi svolgono in terapia, come pure le dinamiche familiari globali. Viene anche suggerita una serie di passi per agevolare il processo di analisi degli schemi e di ristrutturazione del pensiero nel corso della terapia familiare in modo da facilitare un cambiamento permanente.