LIBRI DI BENIAMINO MURGANTE

Ginevra Balletto, Beniamino Murgante, Giuseppe Borruso

Una proposta metodologica per valutare e gestire rischi ambientali-sanitari in Italia

TERRITORIO

Fascicolo: 98 / 2021

La recente pandemia ha inciso su salute e stili di vita, mettendo in risalto la vulnerabilità di città e territori, come la crisi ecologica-ambientale e climatica, quale esito anche delle progressive urbanizzazioni-connessioni urbane. L’emergenza sanitaria è stata governata in assenza di riferimenti geografici-territoriali, spesso generalizzando limitazioni e azioni per il contenimento della diffusione del virus Sars-Cov2. In questo quadro, si propone un approccio metodologico di policy per città e territori, per la gestione multirischio (ambiente-salute) al fine di superare il divario che l’emergenza sanitaria ha ulteriormente evidenziato, sia nell’ambito del completamento della riforma degli enti intermedi in Italia, sia in concomitanza delle transizioni in corso (energetica, ecologica e digitale).

Francesco Scorza, Lucia Saganeiti, Angela Pilogallo , Beniamino Murgante

Ghost planning: the inefficiency of energy sector policies in a low population density region1

ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI

Fascicolo: suppl. 127 / 2020

The growing interest in energy sector policies has led to a widespread and dispersed installation of energy production plants in Italy. This occurred due to a "ghost planning system" that operates outside the urban planning policies. Focusing on the evidence of landscape changes due to the installation of energy infrastructures in the Basilicata region we want to measure the impacts of the installation of hydrocarbon wells and renewable energy plants through a SPrinkling IndeX.

Ivan Blecic, Arnaldo Cecchini

Verso una pianificazione antifragile.

Come pensare al futuro senza prevederlo

L’idea di una pianificazione capace di fare i conti con il futuro e decidere come sarà il mondo si è rivelata per molti aspetti fallimentare. Questo libro è un testo a favore della necessità di pianificare, ma di una pianificazione che possa funzionare. A tale scopo è essenziale la nozione di antifragilità. Una pianificazione che operi in direzione dell’antifragilità può essere efficace e costruire le condizioni per evitare iniquità e bruttezza e favorire il diritto alla città.

cod. 1740.141

Giovanni Borga

City Sensing.

Approcci, metodi e tecnologie innovative per la Città Intelligente

Il nuovo modello di rappresentazione della città è oggi digitale, tridimensionale, multi-risoluzione e in real time; è il City Model. Il nuovo paradigma del monitoraggio è invece diffuso, pervasivo, collaborativo e condiviso; il City Sensing. City Model e City Sensing si conferiscono reciprocamente senso ed efficacia, sostenendo l’interazione multiattoriale e i processi di governance del territorio.

cod. 1862.183

Sebastiano Carbonara, Carmelo Maria Torre

Urbanistica e perequazione

Regime dei suoli, land value recapture e compensazione nei piani

Questa nuova edizione del volume apre a una panoramica più ampia e di respiro internazionale, richiamando le esperienze più recenti di land value recapture in Europa e negli Stati Uniti, e aggiorna il tema rispetto a quadri interpretativi che hanno visto il dibattito sulla perequazione trasferirsi sempre più spesso nell’arena del contenzioso amministrativo.

cod. 1862.162

Il volume mostra come, per realizzare un SIT, non sia sufficiente conoscere un software, ma servano tutta una serie di conoscenze teoriche fondamentali per consentire una realizzazione rapida, efficace e con grosso risparmio di risorse. Dopo aver affrontato gli aspetti concettuali, il testo illustra dei casi applicativi che possano fungere da riferimento per le applicazioni che il lettore intenderà sviluppare.

cod. 1862.119