Destra e sinistra in Spagna: il caso della II Repubblica

Titolo Rivista: MEMORIA E RICERCA
Autori/Curatori: Jorge del Palacio
Anno di pubblicazione: 2012 Fascicolo: 41 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 23-36 Dimensione file: 116 KB
DOI: 10.3280/MER2012-041003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In this paper it is studied the formation of left and right political spaces in Spain during the twentieth century, especially on two stages: the ’30s, since the proclamation of the Second Republic in 1931 until the end of Civil War in 1939 (the terms left and right are then normally incorporated in the partisan denominations); and the democratic transition of current Spain from 1975 to 2012. Both cases emphasize the difficulty to develop a centre political space and a certain polarization. In the first case this situation led to war. In the second case has articulated a permanent opposition which, although it has changed in nature, it is still ruled by the right-left axis.

Jorge del Palacio, Destra e sinistra in Spagna: il caso della II Repubblica in "MEMORIA E RICERCA " 41/2012, pp 23-36, DOI: 10.3280/MER2012-041003