L’essere umano nel diritto

Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI
Autori/Curatori: Gustav Radbruch
Anno di pubblicazione: 2022 Fascicolo: 173 Lingua: Italiano
Numero pagine: 9 P. 59-67 Dimensione file: 162 KB
DOI: 10.3280/GDL2022-173003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Traduzione della prolusione (Der Mensch im Recht) tenuta nel 1926 a Heidelberg da Gustav Radbruch, professore presso la stessa Università.

  1. Goethe J.W. (1898). Tutte le poesie. I Milano: Mondadori.
  2. Radbruch G. (1927). Der Mensch im Recht. Tübingen: Mohr.
  3. Radbruch G. (1957). Der Mensch im Recht. Göttingen: Vandenhoeck.
  4. Radbruch G. (1921). Diritto e no. Tre scritti. Milano-Udine: Mimesis.

Gustav Radbruch, L’essere umano nel diritto in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 173/2022, pp 59-67, DOI: 10.3280/GDL2022-173003