Nuova Serie di Architettura

La ricerca ha estratto dal catalogo 70 titoli

Carlo Ravagnati, Giada Mazzone

I tre momenti fondamentali del progetto di architettura

Seminario di teoria - Libro I

Muovendo dall’esperienza personale, l’autore entra nella costruzione tecnica e teorica del progetto di architettura, con l’obiettivo di toccare momenti della riflessione teorica sui quali si confronta il nostro incedere incerto nel progetto di architettura contemporaneo.

cod. 1098.2.70

Alessandra Biasi

La fabbrica per spogliatoi e mensa di Marcello D’Olivo

Fra oblio e salvaguardia

Attraverso materiali d’archivio per lo più inediti, il testo ripercorre la vicenda di un’opera pressoché dimenticata di Marcello D’Olivo, che nel corso dei suoi oltre sessant’anni di vita ha intercettato oblio e rovina, e più recentemente imboccato un complesso quanto controverso percorso di patrimonializzazione che ci interroga oggi sui principi da porre alla base delle scelte operative e sulle conoscenze su cui fondare il riconoscimento delle qualità da salvaguardare.

cod. 1098.2.69

Alessandra De Cesaris

Attraverso Tehran

Spazi, luoghi, architetture

Tehran, città di recente formazione rispetto alle altre grandi città del paese, paradossalmente è la capitale di uno degli stati più antichi del mondo e non assomiglia a tutte le altre città dell’altopiano. Questo libro si addentra tra le architetture, le vicende e i modi di vita di una città frammentata, caotica, incompleta, in movimento e in evoluzione; città dove un sì non è mai un sì e un no non è mai un no. Perché a Tehran tutto è vietato ma tutto è possibile.

cod. 1098.1.5

Marco Maretto

Il progetto urbano sostenibile

Morfologia, architettura, information technology

Progettare la città del XXI secolo richiede una consapevolezza scientifica ampia, capace di comprenderne dinamicamente i fenomeni, di “fondarli storicamente” e “tradurli semanticamente” in una nuova forma. Gli strumenti della morfologia urbana, dell’architettura, dell’information technology costituiscono il bagaglio scientifico della metodologia presentata in questo volume. Una metodologia in progress, che pone insieme l’urban design e la sostenibilità ambientale in un unico processo creativo e di conoscenza, consapevoli che una nuova epoca nella storia della città e della società si è ormai avviata.

cod. 1098.2.59

Renato De Fusco, Alberto Terminio

Company Town in Europa dal XVI al XX secolo

Il volume intende mettere ordine nella vasta materia inerente il fenomeno delle Company town, altrimenti dette «città sociali» o «villaggi operai», insediamenti di natura industriale nati per far fronte all’esigenza di unire casa e lavoro in un unico centro abitato funzionale agli interessi dell’imprenditore e a quelli dell’operaio, a seconda delle idee che stanno alla base dell’iniziativa imprenditoriale.

cod. 1098.2.42

Alessandra Criconia

Lina Bo Bardi

Un'architettura tra Italia e Brasile

Una riflessione collettiva sui caratteri ibridi e moderni dell’architettura di Lina Bo Bardi nel clima dei fermenti che hanno attraversato le arti e l’architettura prima e dopo la Seconda guerra mondiale facendo della architetta italo-brasiliana “uno degli esponenti della riformulazione latinoamericana del progetto globale delle avanguardie storiche europee spazzate via dai regimi totalitari” (Eduardo Subirats, 1991).

cod. 1098.2.37

Pippo Pirozzi

Palazzo Sanfelice

L’architettura e la scala urbana

Palazzo Sanfelice è una delle architetture più complesse ed enigmatiche del Settecento napoletano. Questo volume indaga le ragioni per cui l’edificio è divenuto punto di riferimento nel contesto urbano, analizzandone il rapporto con la città e il paesaggio, i sistemi proporzionali e le ardite e innovative soluzioni che il suo proprietario, l’architetto Ferdinando Sanfelice, sperimentò in quello che a ragione è stato definito il suo “cantiere-laboratorio”.

cod. 1098.2.68

Nicola Scardigno

Meta-morphé

La forma come espressione della vocazione durevole dell'architettura

Il saggio affronta la questione della forma in architettura riflettendo su quell’oltre argomentativo che la spiega. In particolare, assumendola come tramite fondativo di una più generale e complessa riflessione progettuale, l’autore attribuisce alla nozione di forma la capacità di rivendicare un necessario e possibile ritorno a un pensiero teorico-architetturale proiettato a insinuarsi nella struttura porosa della medesima (nozione) per rintracciarne un senso profondo. Il testo si conclude con una lettura critica di “forme progettate” orientata a cogliere le potenziali ragioni formativo-relazionali che le hanno generate.

cod. 1098.2.65

Thomas Spiegelhalter

Crunch design research

Food, water, energy nexus. Volume 3 - Carbon positive 2020-2100

Today more than 50% of ecologies in the world are determined by unsustainable industrialisation processes. The latest United Nations Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) reports showing that we are quickly arriving at points of no return in the warming of our planet. Under the three year umbrella of CRUNCH (Climate Resilient Urban Nexus CHoices), and the Food-Water-Energy (FWE) Nexus research, this Third Volume looks at designing adaptive, resilient, biology-inspired, and carbon-positive green-blue infrastructures and buildings, self-growing coastal barrier islands on a timeline from 2019 to 2100.

cod. 1098.2.64

Thomas Spiegelhalter

Crunch design research

Food, water, energy nexus. Volume 2 - Net-Zero High-Rises

Greater Miami and the Islands are one of the most climate-vulnerable regions on planet Earth. In the coming decades, the low-lying areas of Miami are set to be swallowed by sea-level rise combined with increased yearly threats of hurricanes, king tides, tropical storm surges and heatwaves. Under the three year umbrella of CRUNCH (Climate Resilient Urban Nexus CHoices), and the Food-Water-Energy Nexus research, this Second Volume looks at designing adaptive, resilient, biology-inspired, off-the-grid and carbon-positive green-blue infrastructures, self-growing coastal barrier islands and buildings on a timeline from 2019 to 2100.

cod. 1098.2.63