Pratiche comportamentali e cognitive

Direzione: Paolo Moderato

Comitato Scientifico:
Roberto Anchisi (Università degli Studi di Parma), Maurizio Cardaci (Università degli Studi di Palermo), Roberto Cavagnola (ANFFAS di Brescia), Rosalba Larcan (Università degli Studi di Messina), Fabio Celi (Università degli Studi di Parma), Giovambattista Presti (Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM), Vincenzo Russo (Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM), Gabriella Pravettoni (Università degli Studi di Milano), Francesco Rovetto (Università degli Studi di Pavia).

La necessità e la richiesta sempre maggiore di psicoterapie brevi basate su evidenze (EBI) ha contribuito alla crescente diffusione delle terapie cognitivo comportamentali (CBT). Tali terapie sono presenti nel mondo scientifico e professionale da 50 anni e hanno conosciuto importanti evoluzioni, pur mantenendo il forte radicamento nella visione scientifica della terapia.
La Collana si propone di presentare un panorama di queste buone “pratiche”, prima di tutto in ambito clinico; ma non solo in quello, data la versatilità dimostrata dal modello cognitivo comportamentale anche in ambito evolutivo, organizzativo e nella prevenzione.
Stanti con date, i volumi della Collana si rivolgono principalmente ai professionisti del settore, ma si ritengono utili anche a studenti in formazione e specializzandi.

Tutti i volumi della Collana vengono sottoposti a referaggio tra pari.

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

La ricerca ha estratto dal catalogo 33 titoli

Susan M. Johnson, Rosario Capo

La teoria dell’attaccamento in pratica

La terapia focalizzata sulle emozioni (EFT) nel setting individuale, di coppia e familiare

La psicoterapia è più efficace quando si concentra in modo particolare sul contatto emotivo. Questo è quanto sostiene Susan M. Johnson in questo volume, attingendo alle più recenti ricerche sull’attaccamento, e rivalorizzando allo stesso tempo il contributo di pionieri come John Bowlby, Carl Rogers e Harry Stack Sullivan.

cod. 1161.25

Ulrich F. Lanius, Sandra L. Paulsen

Neurobiologia e trattamento della dissociazione traumatica

Verso un sé incarnato

Il primo testo che sintetizza e integra le ricerche emergenti nella neurobiologia dell’attaccamento, del trauma e degli affetti con i nuovi interventi clinici, proponendo un nuovo approccio neurobiologico. Una guida fondamentale per i clinici che lavorano con le persone affette da dissociazione traumatica, che potranno così selezionare gli interventi più appropriati per ottenere esiti positivi.

cod. 1161.23

Kevin L. Polk, Benjamin Schoendorff

La Matrice ACT

Guida all'utilizzo nella pratica clinica

L’Acceptance and Commitment Therapy è una moderna forma di terapia cognitivo-comportamentale che mira principalmente a promuovere la flessibilità psicologica. Questo libro rappresenta l’opportunità di apprenderla nel modo più moderno ed efficace. Anche chi utilizza approcci diversi da quello cognitivo-comportamentale troverà in questo testo il modo di integrare efficacemente la matrice nel proprio lavoro.

cod. 1161.12

Russ Harris

Acceptance and Commitment Therapy

Le chiavi per superare insidie e problemi nella pratica dell'ACT

Un libro veloce e scorrevole che racchiude tutte le situazioni in cui di norma molti psicoterapeuti finiscono per bloccarsi con l’ACT. Motivare i pazienti demotivati, stabilire un programma efficace per l’intervento, far restare in seduta i pazienti che tendono a deragliare, rendere comprensibili anche i concetti più ostici, sono solo alcuni dei punti affrontati nel libro con un’efficace strategia “passo dopo passo” e con esempi e dialoghi tratti da sedute reali.

cod. 1161.7

Russ Harris

Fare act

Una guida pratica per professionisti all'Acceptance and Commitment Therapy

Il primo libro in italiano sull’Acceptance and Commitment Therapy. Scritto da un professionista di livello internazionale, il libro, grazie a una chiara spiegazione dei fondamenti e dei sei processi ACT (e a una vasta gamma di indicazioni e strategie per la pratica clinica), è lo strumento essenziale per imparare a “FARE ACT”.

cod. 1161.1

Stefan G. Hofmann, Nicola Maffini

Emozioni in terapia

Dalla scienza alla pratica

In questo libro l’autorevole ricercatore e clinico Stefan G. Hofmann spiega in modo chiaro e accessibile come funzionano le emozioni, cosa le influenza e come possono arrivare a causare sofferenza. I clinici saranno guidati passo passo nella comprensione delle più recenti ricerche scientifiche e degli strumenti volti ad aiutare i propri clienti, indipendentemente dalla diagnosi, ad acquisire strategie di consapevolezza e di regolazione emotiva, così da incrementare le emozioni positive e il raggiungimento della propria felicità.

cod. 1161.24

Matthieu Villatte, Jennifer L. Villatte

Il dialogo clinico

Funzione, valore e centralità del linguaggio in psicoterapia

La Relational Frame Theory (RFT) offre non solo un modello di comprensione della cognizione umana e del linguaggio, ma anche strumenti per la psicoterapia e per gli interventi di sviluppo delle abilità cognitive. Basato sulle ricerche più recenti in questo campo, il volume approfondisce come utilizzare al meglio il dialogo, l’essenza stessa dell’intervento psicoterapeutico, per ampliare gli orizzonti cognitivi e disincagliare il paziente dalle trappole della sofferenza.

cod. 1161.22

Francesco Rovetto

Psicologia clinica, psichiatria, psicofarmacologia.

Uno spazio d'integrazione

Il testo prende in esame i diversi disturbi descritti nel DSM 5 e dimostra come sia possibile un’integrazione tra intervento psicoterapeutico e psicofarmacologico, tra psichiatria e psicologia clinica. Vengono fornite precise indicazioni pratiche, suggerimenti e prospettive per tale integrazione, con pochi rimandi teorici e molta pratica clinica.

cod. 1161.5

Roberto Anchisi, Mia Gambotto Dessy

Manuale di assertività.

Teoria e pratica delle abilità relazionali: alla scoperta di sè e degli altri

L’assertività è una componente indispensabile della professionalità di docenti, politici, manager, medici, psicologi e di coloro che non vogliano ignorare le regole di una comunicazione chiara, efficace e convincente. Il volume vuole essere anzitutto uno strumento per gli studenti di Psicologia, Scienze della comunicazione, Scienze della formazione, nonché per le varie figure professionali che usano i vari aspetti del comportamento assertivo nella pratica quotidiana.

cod. 1161.3

Giovambattista Presti, Paolo Moderato

Pensieri, parole, emozioni

CBT e ABA di terza generazione: basi sperimentali e cliniche

Cosa hanno in comune la Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale (CBT) e l’Analisi del Comportamento, sperimentale (BA) e applicata (ABA)? Perché si parla per entrambe di terza generazione? Su quali teorie psicologiche sono basate? Questo volume ripercorre gli studi di base che hanno contribuito allo sviluppo di CBT e ABA e alla loro efficacia ed efficienza, non solo rispetto ad altri interventi, ma anche rispetto a come venivano applicati appena pochi anni fa.

cod. 1161.21