Pratiche comportamentali e cognitive

Direzione: Paolo Moderato

Comitato Scientifico:
Roberto Anchisi (Università degli Studi di Parma), Maurizio Cardaci (Università degli Studi di Palermo), Roberto Cavagnola (ANFFAS di Brescia), Rosalba Larcan (Università degli Studi di Messina), Fabio Celi (Università degli Studi di Parma), Giovambattista Presti (Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM), Vincenzo Russo (Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM), Gabriella Pravettoni (Università degli Studi di Milano), Francesco Rovetto (Università degli Studi di Pavia).

La necessità e la richiesta sempre maggiore di psicoterapie brevi basate su evidenze (EBI) ha contribuito alla crescente diffusione delle terapie cognitivo comportamentali (CBT). Tali terapie sono presenti nel mondo scientifico e professionale da 50 anni e hanno conosciuto importanti evoluzioni, pur mantenendo il forte radicamento nella visione scientifica della terapia.
La Collana si propone di presentare un panorama di queste buone “pratiche”, prima di tutto in ambito clinico; ma non solo in quello, data la versatilità dimostrata dal modello cognitivo comportamentale anche in ambito evolutivo, organizzativo e nella prevenzione.
Stanti con date, i volumi della Collana si rivolgono principalmente ai professionisti del settore, ma si ritengono utili anche a studenti in formazione e specializzandi.

Tutti i volumi della Collana vengono sottoposti a referaggio tra pari.

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

La ricerca ha estratto dal catalogo 33 titoli

Carmelo Dambone

La violenza spettacolarizzata

Il crimine e l'impatto psicologico della comunicazione

Negli anni ha preso piede, tra gli organi di informazione, una forma di narrazione degli eventi criminali raccontati con modi e finalità spettacolari, con l’intento di suscitare nello spettatore-lettore forti emozioni, soprattutto paura. Il libro ha lo scopo di introdurre allo studio dei complessi rapporti tra crimine e impatto psicologico della comunicazione, nonché offrire spunti per acquisire conoscenze e strumenti critici sui meccanismi correlati all’atto di violenza e sul loro significato sociale.

cod. 1161.20

Russell L. Kolts, Giovanni Zucchi

Fare TFC

Guida pratica per professionisti alla Terapia Focalizzata sulla Compassione

La Terapia Focalizzata sulla Compassione (TFC) ha la finalità principale di aiutare i pazienti a sviluppare compassione e gentilezza verso se stessi e gli altri, a gestire sentimenti di vergogna e di autocritica e a migliorare la regolazione emotiva e la tolleranza della sofferenza. Questo libro spiega le basi della terapia e offre al clinico una guida per mettere in pratica la TFC come modalità terapeutica principale o come approccio da integrare ad altre terapie.

cod. 1161.19

Paolo Moderato

Contesti di comunicazione

Pluralità di linguaggi nel mondo 3.0

Il volume rappresenta un’analisi di particolare ampiezza e respiro intesa a coprire e scoprire i molteplici aspetti dei processi comunicativi. Rispetto ai tradizionali manuali di psicologia della comunicazione (che si limitano esclusivamente alle componenti verbali e non verbali), questo testo affronta la comunicazione nei vari modi e ambiti in cui essa si estrinseca: da quello della vita quotidiana al setting clinico, dalla pubblicità all’arte, dal disegno al suono. Il tutto alla luce delle più recenti prospettive scientifiche.

cod. 1161.18

Paul H. Lysaker, Reid E. Klion

Psicoterapia metacognitiva delle psicosi

Guida alla Metacognitive Reflection and Insight Therapy

Il volume presenta un modello di trattamento integrato per pazienti con psicosi e altre gravi condizioni psicopatologiche. È una guida pratica di facile consultazione che include una descrizione operativa dei processi metacognitivi, una formalizzazione degli obiettivi e dei moduli di intervento, una descrizione degli interventi e dei risultati attesi per ogni modulo, strumenti di assessment del funzionamento del paziente e dell’aderenza al trattamento.

cod. 1161.17

Paolo Meazzini, Francesca Carnevali

Dal comportamentismo alla terapia del comportamento

Un manuale che racconta la storia dello sviluppo del comportamentismo e della terapia del comportamento da Watson e Pavlov, Beck, Hayes, Segelman, fino alla terza ondata di terapia cognitivo-comportamentale. Una ricostruzione che consente di verificare non solo quante delle basi comportamentali vivono ancora, ma anche come si sia passati dalla visione comportamentistica e cognitivista all’ACT, alla Mindfulness ecc. Ma soprattutto un viaggio che permette di comprenderne il futuro.

cod. 1161.16

Francesca Santulli, Melissa Scagnelli

Leggere per comprendere

Un intervento inclusivo nei contesti formativi

I disturbi della lettura sono un tema ampiamente dibattuto. Il volume mira a dare una risposta ai bisogni dell’adulto, e in particolare dello studente universitario, che si trova quotidianamente ad affrontare compiti di lettura e comprensione. In particolare, nel testo viene descritto e valutato un corso, denominato SuperReading, finalizzato a sviluppare strategie di lettura più efficaci, dalla tarda adolescenza all’età adulta.

cod. 1161.15

Douglas W. Woods, Jonathan W. Kanter

Disturbi psicologici e terapia cognitivo-comportamentale

Modelli e interventi clinici di terza generazione

Gli autori presentano un modello comportamentale progredito dei disturbi comportamentali (il disturbo ossessivo-compulsivo, le dipendenze, l’asia, la depressione, i disturbi dell’alimentazione sono alcuni degli argomenti trattati) che incorpora i risultati dell’attuale ricerca nell’ambito dell’RFT. Questa prospettiva rappresenta un’autentica pietra miliare per la psicoterapia e un’opportunità importante per gli psicologi clinici di reintegrare la loro pratica clinica con l’analisi sperimentale del comportamento.

cod. 1161.8

Il primo manuale al mondo su un nuovo – e sempre più diffuso – approccio della psicoterapia. Il testo integra efficacemente la teoria clinica e scientifica con la pratica terapeutica e riunisce i contributi di alcuni tra i più importanti autori e ricercatori a livello internazionale nel campo degli interventi basati sulla mindfulness.

cod. 1161.2

Inna Z. Khazan, Federico Pedrabissi

Manuale clinico del biofeedback.

Una guida per il training e la pratica con la mindfulness

Un manuale che fornisce precise istruzioni per effettuare le registrazioni dei diversi parametri fisiologici implicati dalle pratiche di mindfulness. Uno strumento indispensabile per chi voglia perfezionare la propria competenza clinica aggiungendovi il biofeedback.

cod. 1161.14

Daniela Rebecchi

I percorsi clinici della psicologia.

Metodi, strumenti e procedure nel Sistema Sanitario Nazionale

Un testo che si propone come riferimento per gli psicologi e gli psicoterapeuti che intendono svolgere la loro attività con un metodo strutturato, che utilizza procedure e strumenti validati per i singoli problemi di salute nei differenti contesti di cura. Tali principi sono indispensabili per i clinici che operano nei servizi pubblici e per gli amministratori che cercano di garantire, in ogni contesto sanitario, il rapporto costi-benefici degli interventi.

cod. 1161.13