Libri di Economia del turismo, del commercio e dei servizi

La ricerca ha estratto dal catalogo 368 titoli

Gli aspetti organizzativi, di progettazione e di funzionamento dei modelli di management delle imprese turistiche. Il testo definisce i principali processi organizzativi (soddisfazione della clientela, gestione dell’informazione, comunicazione, leadership, ecc.), la capacità di progettare modelli di struttura in grado di supportare i nuovi orientamenti strategici e la capacità di sviluppare proficui percorsi di crescita e di apprendimento tra imprese.

cod. 367.3

Il volume affronta le problematiche relative all’applicazione dei diversi strumenti di controllo di gestione alle imprese turistiche caratterizzate da maggiori complessità gestionali, quali gli alberghi, i tour operator e gli organizzatori professionali di eventi (PCO). Il testo esamina le peculiarità e le modalità di applicazione alle diverse realtà, in funzione delle problematiche da queste presentate, facendo ampio ricorso anche ad esempi pratici.

cod. 1365.2.19

Paolo Desinano, Oderisi Nello Fiorucci

La destinazione e i suoi prodotti.

Dal turismo del dove ai turismi del perché

La domanda emergente dai mercati è sempre più orientata verso un turismo di motivazione piuttosto che di destinazione: un cambiamento prospettico carico di conseguenze strategiche e operative per tutti gli attori del turismo. Il libro sviluppa tale prospettiva, che impone un radicale ripensamento dei tradizionali approcci e strumenti al destination management. Un testo per quanti, in veste di business manager o di pubblici amministratori, sono impegnati per innovare approcci tradizionali ad aprire prospettive inedite.

cod. 1365.4.10

Anna Lia Scannerini

Rilevazioni contabili per imprese turistiche

Alberghi, agenzie di viaggio e tour operator, organizzatori di eventi

Questo libro affronta le problematiche di rilevazione contabile delle operazioni di acquisto e vendita tipiche delle imprese turistiche soggette alla normativa italiana, mettendo in evidenza le peculiarità legate all’applicazione della normativa Iva prevista per i soggiorni alberghieri, per le provvigioni di intermediazione, per l’organizzazione di viaggi o di eventi. Pensato come supporto per gli studenti dei corsi di laurea che affrontano il tema della contabilità delle imprese turistiche, il libro può diventare un utile strumento anche per gli operatori del settore.

cod. 1365.1.16

La Sicilia di celluloide.

Dall'archeologia dei set al cineturismo

Il cinema può costituire un importante medium per l’interpretazione geografica, poiché grazie ad esso è possibile cogliere i segni dell’evoluzione territoriale. Questo volume vuole ragionare sulle relazioni reali e potenziali che legano l’attività cinematografica e audiovisiva alla Sicilia, e dunque indagare gli effetti economici diretti e indiretti prodotti, con un occhio particolare al sistema turistico. I saggi raccolti, seguendo un approccio teorico-descrittivo, contribuiscono alla costruzione di un atlante ragionato sulla relazione diacronica fra cinema e Sicilia.

cod. 1387.67

Ripensare il futuro del turismo

Verso la destination sustainability

Pensato per studenti, operatori turistici e amministratori pubblici, ma anche per un lettore attento e interessato ai cambiamenti in atto nella nostra società, questo volume vuole essere uno strumento di analisi del fenomeno turistico nella sua continua evoluzione, cercando al contempo di fornire ‒ attraverso approcci metodologici, esperienze, casi di studio ‒ risposte anche operative ai temi della governance, del marketing e della sostenibilità delle destinazioni turistiche.

cod. 1365.1.17

Il volume discute delle trasformazioni tecnologiche, sociali, economiche in atto nella società contemporanea e del ruolo svolto dalla cultura, fra rischi e nuove opportunità. Quella che si racconta qui è una storia che inizia come una “narrative of the past”, poiché gli algoritmi hanno una natura predittiva e ci raccontano del passato per prevedere il futuro, ma si conclude con una “narrative of the future”, discutendo dell’immaginazione e di come la cultura e la creatività ci permetteranno di affrontare le sfide della nuova rivoluzione digitale.

cod. 1820.334

Il Rapporto sulla Legislazione Commerciale, giunto all’undicesima edizione, ha l’obiettivo di attivare un dibattito costruttivo tra le parti per promuovere un reale ed effettivo progresso normativo, necessario alla realizzazione di uno Stato snello, moderno, che sappia intercettare i cambiamenti che progressivamente affiorano nella società e che, al contempo, consenta alle imprese italiane e a quelle internazionali del commercio che operano in Italia di cogliere opportunità per continuare a svolgere il ruolo di promotore dello sviluppo economico che il comparto ha sempre avuto.

cod. 1490.75