Libri di Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia

La ricerca ha estratto dal catalogo 172 titoli

Panayiotis Patrikelis, Giuliana Lucci, Stylianos Gatzonis

La neuropsicologia dell'epilessia.

Aspetti neurocognitivi e comportamentali della malattia sacra

Questo manuale avvicina il lettore – professionista o studente nel campo della salute mentale e delle neuroscienze – all’epilessia nei suoi aspetti neurocognitivi e comportamentali, proponendo un’analisi esaustiva e scientificamente all’avanguardia sull’argomento.

cod. 1240.1.64

Il test di Rorschach può diagnosticare la schizofrenia o escluderla? Può dare indicazioni sulla sua evoluzione e sulle possibilità di cura? Da un’analisi delle ricerche, emerge un’interpretazione unitaria dell’essenza sottostante alle molteplici forme del disturbo schizofrenico: l’impossibilità di stabilire cosa, in una data situazione, sia rilevante e pertinente. Il Rorschach ci permette di entrare dentro il funzionamento di una mente schizofrenica cogliendone tutte le sfaccettature.

cod. 1250.287

Liliana Dell'Osso, Primo Lorenzi

L'ombra dell'autismo

Declinazioni cliniche e psicopatologiche dello spettro autistico sottosoglia

Uno strumento di approfondimento per neuroscienziati, psicologi, psichiatri, neuropsichiatri, operatori dell’area psicologica. Attingendo ai dati delle più recenti ricerche e alla loro specifica esperienza clinica, gli autori cercano di mostrare cosa si nasconde sotto la punta dell’iceberg delle sindromi autistiche infantili e quali aspetti fenotipici può assumere l’autismo sottosoglia.

cod. 1210.2.10

La demenza di Alzheimer.

Guida all'intervento di stimolazione cognitiva e comportamentale

Migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei caregiver, alleviare gli effetti del deterioramento cognitivo e rallentare la perdita delle autonomie personali sono obiettivi possibili con quello forse che è l’unico intervento su cui contare: la riabilitazione e la stimolazione cognitiva. Gli autori di questo volume esaminano e illustrano le metodiche di riabilitazione studiate e proposte per contrastare il decadimento mentale e presentare un Protocollo di stimolazione cognitivo-comportamentale.

cod. 1305.78

Tullio Scrimali, Sebastiano Maurizio Alaimo, Francesco Grasso

Dal sintomo ai processi.

L'orientamento costruttivista e complesso in psicodiagnostica

La formulazione della “diagnosi” costituisce un processo cruciale in ambito medico e psicologico. Il volume descrive un nuovo orientamento sistemico-processuale complesso, che gli autori propongono di sostituire a quello della diagnosi nosografica, da riservare solo a finalità statistiche, piuttosto che cliniche. Accanto a strumenti classici, quali il Minnesota Multiphasic Personality Inventory e il test di Rorschach, sono presentati e illustrati numerosi metodi innovativi di assessment.

cod. 1240.234

Mauro Murgia, Fabio Forzini, Tiziano Agostini

Migliorare le prestazioni sportive.

Superare il doping con la psicologia sperimentale applicata al movimento

Il volume presenta il fenomeno doping con un taglio originale, illustrando aspetti inediti e tecniche d’intervento salutari e legali. Basandosi sulla psicologia sperimentale, vengono proposte valide alternative al doping, in grado di ottimizzare la prestazione nel rispetto della salute e dell’etica sportiva. Uno strumento pratico per operatori sportivi, atleti e psicologi.

cod. 1382.3

Giuseppe Ruggeri, Carlo Saraceni

I confini del sé

Dai processi di mindkeeping alla diagnostica clinica degli stati dell'ordinamento mentale

Dalle immagini evocate dalla somministrazione del test di Rorschach, ai sogni riferiti in psicoterapia ai disegni eseguiti in un esame psicodiagnostico: un contributo innovativo alla ricerca e alla diagnostica clinica degli stati dell’ordinamento mentale frutto di studi empirici e clinici.

cod. 321.2

Philip Zimbardo, Nikita Coulombe

Maschi in difficoltà.

Perché il digitale crea sempre più problemi alla nuova generazione e come aiutarla

Di fronte all’incalzare della tecnologia e dei fatturati a nove zeri del mondo virtuale, dei videogame, del sesso virtuale, come possono le istituzioni aiutare i giovani a non cadere preda di certe trappole destinate a bloccare e a ostacolare il normale sviluppo emotivo, personale e sociale dell’individuo? Un testo pieno di racconti e aneddoti, ma anche di suggerimenti concreti.

cod. 1400.2