Libri di Epistemologia

La ricerca ha estratto dal catalogo 130 titoli

Le ragioni degli altri

Scritti in onore di Domenico Antonino Conci

Un omaggio alla più che ventennale presenza nell’Università Suor Orsola Benincasa di Domenino Antonino Conci, la cui personalità si è imposta nelle Facoltà di Lettere e di Scienze della Formazione non solo per le qualità di studioso. Tradizioni popolari, arte, cinema, la conoscenza vasta e diretta dei classici hanno fatto di Conci un riferimento essenziale per l’Università tutta.

cod. 2000.1210

Giovanni Villani

Complesso e organizzato

Sistemi strutturati in fisica, chimica, biologia ed oltre

Il mondo che ci circonda è complesso, ma la scienza moderna ha negato tale complessità, contrapponendole il paradigma della “semplicità”. Per affermare la “complessità” della realtà urge integrare l’approccio analitico al mondo con una visione sistemica. In questa nuova ottica si possono rileggere antichi problemi, come quello inanimato-animato, animale-uomo e mente-corpo.

cod. 490.91

Maria Cristina Amoretti

Il triangolo dell'interpretazione

Sull'epistemologia di Donald Davidson

La figura di Donald Davidson (1917-2003), uno dei pensatori più influenti e discussi del panorama filosofico contemporaneo. Il volume si concentra sulle tesi epistemologiche che, a partire dagli anni ’80, hanno assunto un ruolo sempre più importante nel corpus del lavoro davidsoniano. In particolare, viene indagata la teoria della “triangolazione”, attraverso la quale Davidson intende dimostrare come il pensiero e la conoscenza siano possibili solo in uno spazio sociale e interpretativo.

cod. 490.92

Sulla filosofia italiana del Novecento

Prospettive, figure e problemi

Alcuni sondaggi critici che spaziano dalle figure di Francesco de Sarlo e Piero Martinetti alla riflessione di Antonio Banfi e Giulio Preti, dalla ricerca inquieta dell’ultimo Croce al significato civile della Resistenza italiana, documentato dalla testimonianza di Giovanni Pesce, fino alla figura singolare del medico, filantropo e pensatore Paul Rée. Chiude il volume una sezione sulla rivista di filosofia e cultura «Il Protagora», fondata nel 1959 dal pensatore – e partigiano – Bruno Widmar.

cod. 490.93

Per la prospettiva retorica l’argomentazione è un mezzo di persuasione dell’uditorio, mentre per quella dialettica è la parte essenziale di una discussione critica volta a verificare l’accettabilità di una tesi. Il saggio si sofferma su due teorie, la logica informale e la pragma-dialettica, che appaiono le più solide e feconde sotto il profilo teorico e che offrono modelli dell’argomentazione tra i più convincenti dal punto di vista normativo e descrittivo.

cod. 871.10

Mariano Bianca, Lucia Foglia

La cognizione figurale

Analisi della formazione delle immagini mentali

Un modello analitico della formazione e della struttura delle immagini mentali percettive e non percettive alla luce dei risultati attuali della ricerca filosofica e scientifica. Il testo presenta la prospettiva soggettiva ed esamina i diversi processi di formazione delle immagini mentali.

cod. 871.13

Paolo Campogalliani

La ragione sommersa

Tracce su alcuni snodi evolutivi della scienza

Il volume presenta incursioni nelle più svariate tematiche: dall’epistemologia storica di Bachelard alla funzione costruttiva della matematica nella scoperta, all’intreccio tra pensiero formale e non formale nella nascita della fisica quantistica. L’intento è di ricercare alcune trame di una razionalità scientifica meno compromessa, per riappropriarsi dell’esigenza di una autentica cultura scientifica nella civiltà della scienza, della necessità di una coscienza epistemologica nella civiltà della conoscenza, dell’urgenza di una coscienza etica nella civiltà della trasformazione.

cod. 490.90