Fare ricerca in contesti culturali allargati
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,      1a edizione  2012   (Codice editore 1361.1.2)

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 25,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856855425
Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Scopo del testo è di fornire orientamenti per l’innovazione formativa rivolti sia a chi interviene nell’ambito dell’istruzione superiore (con particolare riguardo a chi lavora nell’ambito della formazione iniziale e continua degli insegnanti) sia all’insegnante che desidera attivare percorsi di sperimentazione didattica interculturale.
Presentazione del volume

L'attraversamento di confini culturali (storici, geografici, istituzionali e vitali) è accesso alla conoscenza, che definisce culture e trame narrative ibride, dal momento in cui gli attori coinvolti hanno la libertà, l'opportunità e la capacità di far emergere la propria voce. Gli attraversamenti trasformano ogni spazio formativo in un volano di cultura formativa il cui contesto viene costruito nell'atto stesso di negoziarne il senso. Questo processo definisce un contesto culturale allargato.
L'intera trama del volume àncora il suddetto concetto e lo rende significativo per il dibattito pedagogico in un'ottica di internazionalizzazione. Lo scopo è quello di fornire orientamenti per l'innovazione formativa rivolti sia a chi interviene nell'ambito dell'istruzione superiore (con particolare riguardo a chi lavora nell'ambito della formazione iniziale e continua degli insegnanti) sia all'insegnante che desidera attivare percorsi di sperimentazione didattica interculturale.

Juliana E. Raffaghelli, dottore di ricerca in Scienze della Cognizione e della Formazione presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ha focalizzato la propria attività su diversi progetti di cooperazione educativa in ambito europeo e internazionale e sui processi di apprendimento entro contesti di internazionalizzazione dell'offerta formativa, con particolare riguardo all'impatto sull'identità professionale e l'inclusione sociale e interculturale di adulti e adolescenti coinvolti in global communities. Ha pubblicato in Italia e all'estero numerosi lavori di ricerca e fa parte del Comitato di redazione della rivista Formazione & Insegnamento della Società Italiana di Ricerca Educativa e Formativa (SIREF).

Indice
Umberto Margiotta, Prefazione
Introduzione: diversità e contesti socio-culturali di apprendimento nella società post-coloniale
La ricerca educativa nel contesto culturale allargato: spazio, tempo, mediazione simbolica e discorso
(Contesto di apprendimento, zone di confini e oggetti sfuggenti nella relazione pedagogica interculturale; Dimensione temporale e formatività; Eterocronia e mediazione simbolica; Apprendere attraverso la conversazione: il contesto creato nell'atto comunicativo pedagogico; Forme del discorso nel contesto culturale allargato: per un micro-analisi dei percorsi di costruzione di senso; Analisi del discorso come metodologia nell'ambito della relazione pedagogica; Contesto culturale allargato e Learning 2. 0: dall'analisi del discorso all'analisi semiotico multimodale; Una proposta per l'analisi empirica di processi di apprendimento nel contesto culturale allargato
Esperienze e Strumenti
Cooperazione educativa e Internazionalizzazione: un modello formativo per il contesto culturale allargato
(Un modello formativo per il contesto culturale allargato: La sperimentazione MIFORCAL; L'ingegnerizzazione di MIFORCAL: progettare, discutere, realizzare la complessità dell'internazionalizzazione formativa; Cooperazione tra università nei processi di internazionalizzazione: partnership formativa e knotworking)
Riflessività del formatore e costruzione dell'identità professionale nel contesto culturale allargato
(Un laboratorio per l'attraversamento di confini: Mobilità dei borsisti MIFORCAL; Verso un modello di formazione della professionalità docente glocal; Conclusioni)
Il Web come spazio per esplorare la diversità
(Incontrare il diverso-ma-uguale nel Web; Ri-concettualizzare la relazione fra apprendimento in rete e apprendimento interculturale; Spazi, strumenti e interazioni nella comunità di apprendimento internazionale MIFORCAL; Note critiche sull'architettura virtuale MIFORCAL; Estratto di Interazioni online: cultural clash, contraddizioni e transizioni espansive; Conclusioni)
Aule oltre i confini geografici e immaginari
(Il progetto Alunos do Mundo: gli studenti dei docenti MIFORCAL entrano in scena; Riflessioni sulla sperimentazione didattica)
Riflessioni conclusive
(Oltre il dialogo interculturale: Culture di apprendimento, culture formative)
Riferimenti bibliografici.