Donne sulla scena pubblica. Società e politica in Veneto tra Sette e Ottocento
Autori e curatori
Contributi
Liviana Gazzetta, Nicoletta Pannocchia, Tiziana Plebani, Maria Teresa Sega
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 336,   figg. 30,  1a ristampa 2007,    1a edizione  2006   (Codice editore 1573.349)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846473837

Presentazione del volume

I percorsi che le donne hanno intrapreso per praticare modi di vita più liberi, lottare contro discriminazioni e leggi ingiuste, affermare diritti di cittadinanza, dare valore al proprio sesso, sono stati nel corso del tempo molteplici e differenti. Il libro li analizza, focalizzando appartenenze culturali, sociali e politiche diverse, nel contesto di una realtà veneta caratterizzata da una tradizione femminile significativa in campo culturale, da una partecipazione attiva alle vicende del Risorgimento, dalla nascita di uno dei primi nuclei del movimento di emancipazione.
Sullo sfondo delle radicali trasformazioni che segnano la fine dell'antico Regime e la nascita dello stato nazionale, la ricerca mette in luce figure femminili, reti di relazioni, iniziative politiche e di mobilitazione sociale di grande rilevanza. Ne emerge una realtà vivace e multiforme che getta una nuova luce sulla storia della regione e che va ad arricchire più complessivamente lo scenario della storia delle donne in Italia.

Indice


Simonetta Soldani, Prefazione
Nadia Maria Filippini, Introduzione
Tiziana Plebani, Socialità e protagonismo femminile nel secondo Settecento
(La città e le donne; Un nuovo concetto di cultura; Comportamenti, mentalità, nuovi modelli di vita)
Nadia Maria Filippini, Donne sulla scena politica: dalle Municipalità del 1797 al Risorgimento
("Alfin di libertà l'aure respiro": protagoniste giacobine; Donne, patriottismo, società segrete; La duplice rivoluzione del 1848; I difficili anni '60: arresti e prigionia delle donne; Le donne in prima linea e la contessa "mazziniana"; 1866: un'annessione senza le donne)
Liviana Gazzetta, Maria Teresa Sega, Movimenti di emancipazione: reti, iniziative, rivendicazioni (1866-1914)
Liviana Gazzetta, Parte I - Figure e correnti dell'emancipazionismo post-unitario
(Essere italiane: una cittadinanza mutilata; Giornalismo militante: il periodico "La donna"; "Benemerite emancipatrici"; Il difficile radicamento delle democratico-repubblicane)
Maria Teresa Sega, Parte II - Percorsi di emancipazione tra Otto e Novecento
(Una trasmissione mancata; Emancipazione femminile: questione morale e questione sociale; La doppia emancipazione delle donne ebree; Dall'unità alla rottura. Dalla pace alla guerra)
Liviana Gazzetta, "Fede e fortezza". Il movimento cattolico femminile tra ortodossia ed eterodossia
(Le premesse; Le origini; L'iniziativa sociale; La nascita dell'Unione fra le Donne Cattoliche; Riformismo religioso e femminismo)
Nicoletta Pannocchia e Maria Teresa Sega, Lotte e organizzazioni femminili nel movimento operaio e socialista tra Otto e Novecento
(Proletarie in piazza: movimento operaio e organizzazione delle lavoratrici; Presenze e lotte nella realtà padovana; A Venezia: un movimento di lavoratrici)
Profili biografici delle autrici
Indice dei nomi.