Nidi sicuri tra le reti globali.

Come le multinazionali innovano all'estero

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2008   (Codice editore 365.669)

Nidi sicuri tra le reti globali. Come le multinazionali innovano all'estero
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856804348
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846494894
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il ruolo delle multinazionali nello sviluppo di nuove tecnologie in due settori chiave: i semiconduttori e le telecomunicazioni wireless. Grazie all’analisi di dati secondari e ai colloqui coi manager di alcune aziende protagoniste dello sviluppo tecnologico degli ultimi anni, il testo mostra l’importanza delle attività innovative ancora oggi svolte nei paesi d’origine delle multinazionali, “nidi sicuri” caratterizzati da consolidate prassi gestionali e da un forte coordinamento tra soggetti e funzioni diverse.

Presentazione del volume

Anche se i progressi tecnologici e la produzione di nuova conoscenza avvengono su scala globale, il mondo non è ancora diventato un grande unico laboratorio integrato. Sono sempre ben riconoscibili singole regioni, aziende ed istituzioni che guidano ed alimentano la spinta propulsiva del cambiamento tecnologico.
Questo libro si concentra sulle grandi multinazionali e sul loro ruolo nello sviluppo di nuove tecnologie in due settori chiave: i semiconduttori e le telecomunicazioni wireless. Come e fino a che punto le aziende leader dei settori ad alta tecnologia stanno globalizzando gli investimenti in ricerca e sviluppo (R&S)? Quali attività sono svolte offshore e come questa internazionalizzazione sta mutando lo scenario e le possibilità strategiche delle multinazionali? Quali le ripercussioni su paesi emergenti e industrializzati di una redistribuzione globale delle attività innovative?
Con l'analisi di dati secondari e grazie ai colloqui con i manager di alcune delle aziende protagoniste dello sviluppo tecnologico degli ultimi anni, si dimostra l'importanza delle attività innovative ancora oggi svolte nei paesi d'origine delle multinazionali, "nidi sicuri" caratterizzati da consolidate prassi gestionali e da un forte coordinamento tra soggetti e funzioni diverse. Esistono forti limiti organizzativi nel trasferimento all'estero di attività di R&S e sono necessari anni di esperienza per veder maturare nelle sedi estere le competenze necessarie alla valorizzazione dei risultati di R&S e all'integrazione di nuova conoscenza prodotta dal sistema aziendale. I progetti chiave per la competitività delle aziende leader globalizzate rimangono gelosamente custoditi presso il quartier generale, dove è garantita la stretta collaborazione tra il laboratorio di ricerca, il management e i responsabili della proprietà intellettuale.

Alberto Di Minin è ricercatore di Economia e gestione delle imprese presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. I suoi interessi di ricerca sono rivolti a tematiche relative all'internazionalizzazione della ricerca e sviluppo, alla gestione della proprietà intellettuale, all'innovazione dei modelli di business, al trasferimento tecnologico.

Indice



Prefazione
L'internazionalizzazione della R&S
(Una interdipendenza elevata e crescente; Risultati in controtendenza; Struttura del libro)
Teoria e analisi empiriche
(Regioni, multinazionali e l'economia globale; Le multinazionali e la divisione globale del lavoro; Determinanti dell'internazionalizzazione della R&S: mercati, conoscenza e costi; Quanto è globale la R&S?; Due settori a confronto)
Il settore dei semiconduttori
(Cambiamenti strutturali nel settore dei semiconduttori; L'internazionalizzazione nella R&S; Un'industria globale con un forte radicamento nazionale)
Il settore delle telecomunicazioni wireless
(Globalizzazione, cambiamenti tecnologici e standardizzazione; Localizzazione delle attività inventive; Il punto di vista dei quartieri generali; Qualche conclusione)
Nidi sicuri tra le reti globali
(Le nuove reti globali; L'high tech ha (ancora) bisogno di high touch?; I nidi sicuri e la dimensione dell'appropriabilità; Sotto il lampione dell'appropriabilità)
Appendici
Bibliografia.