Clicca qui per scaricare

Miti e realtà dell’industria bellica della Rsi
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Andrea Curami 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 261 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  40 P. 680-719 Dimensione file:  211 KB
DOI:  10.3280/IC2010-261007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore parte dalla constatazione che le ricerche sul ruolo dell’industria bellica italiana durante la Repubblica sociale italiana hanno a lungo riproposto i miti nati negli anni di guerra piuttosto che offrire dati sulla produzione sui quali riflettere. Molte affermazioni hanno ricalcato le memorie difensive degli industriali, interessati dopo il 1945 a svalutare il proprio contributo allo sforzo bellico del Terzo Reich e favoriti nella loro ricostruzione dall’indisponibilità di fonti specifiche. Il tema viene così affrontato sulla base di una vasta ed eterogenea documentazione, utilizzata per disegnare il complesso mosaico del contributo che piccole, medie e grandi aziende italiane diedero alle forze armate tedesche, il cui obiettivo fu anzitutto rendere il Gruppo di armate B il più possibile autonomo rispetto all’industria tedesca. L’autore ricostruisce i complessi rapporti tra gli occupanti, la Rsi e le industrie italiane, mettendo in rilievo l’importanza della mobilitazione dell’industria nazionale che, accanto a produzioni obsolete e volte a impiegare le maestranze per frenarne il malcontento, sviluppò, in sedi decentrate e coperte dal segreto, la produzione di componenti per i mezzi bellici più avanzati di cui furono dotate le forze armate tedesche.


Keywords: Industria bellica, seconda guerra mondiale, storia d’impresa, Repubblica sociale italiana (RSI), occupazione tedesca, Gruppo armate B



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Andrea Curami, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 261/2010, pp. 680-719, DOI:10.3280/IC2010-261007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche