Fare ricerca con i gruppi.

Claudio Bezzi

Fare ricerca con i gruppi.

Guida all'utilizzo di focus group, brainstorming, Delphi e altre tecniche

C’è un ampio uso anche in Italia di tecniche di ricerca, valutazione, marketing basate su gruppi. Questo volume rappresenta il primo manuale operativo per imparare a organizzare e gestire le principali tecniche basate su gruppi.

Edizione a stampa

29,00

Pagine: 192

ISBN: 9788820433352

Edizione: 1a ristampa 2020, 1a edizione 2013

Codice editore: 119.12

Disponibilità: Discreta

Pagine: 192

ISBN: 9788856869262

Edizione:1a edizione 2013

Codice editore: 119.12

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book


C'è un uso diffuso anche in Italia di tecniche di ricerca, valutazione, marketing basate su gruppi. Principalmente focus group (o presunti tali); molto meno brainstorming; pochissimo altre tecniche. Eppure ce ne sono molte, con diverse varianti, che forniscono uno spettro ampio di opzioni di grande interesse per interrogare gruppi di esperti, di cittadini, di operatori di servizi approfittando dell'interazione che si sviluppa fra loro.
Questo volume, dopo una breve introduzione metodologica generale, tratta sei tecniche differenti:
* focus group;
* brainstorming;
* brainstorming valutativo;
* scala delle priorità obbligate;
* Delphi;
* nominal group technique.
Ciascuna è spiegata in maniera semplice ed operativa per consentire al lettore di replicare ogni operazione: individuazione e reclutamento del gruppo, sua accoglienza, conduzione, analisi dei risultati. Con riepiloghi e soluzioni al "cosa succede se...?" questo volume rappresenta il primo manuale operativo per imparare a organizzare e gestire le principali tecniche basate su gruppi.

Claudio Bezzi si occupa da oltre trentacinque anni di ricerca sociale e valutativa. Valutatore consulente, da una quindicina d'anni lavora per Amministrazioni pubbliche a tutti i livelli e per importanti Agenzie nazionali. Ha fondato la Rassegna Italiana di Valutazione dirigendola per i primi dieci anni; ha fondato l'Associazione Italiana di Valutazione di cui è stato Segretario e, più recentemente, Presidente. Ha scritto numerosi articoli e saggi metodologici e valutativi, fra i quali, per i nostri tipi, Il nuovo disegno della ricerca valutativa (2010), La linea d'ombra. Problemi e soluzioni di ricerca sociale e valutativa (2011) e, con Cannavò e Palumbo (a cura) Costruire e usare indicatori nella ricerca sociale e nella valutazione (2010).



Un'introduzione generale sul metodo
(Introduzione al volume; Le tecniche sono protesi; Le tecniche organizzano e strutturano i dati; Il ruolo del linguaggio nella costruzione del dato; Il grande dilemma: troppi dubbi ammazzano la ricerca?; Le tecniche basate sul giudizio di esperti; Cosa leggere per saperne di più)
Il focus group
(Panoramica preliminare del focus group; Descrizione generale del focus group; Quanti partecipanti al gruppo?; La scelta dei partecipanti al focus; Dal reclutamento all'avvio del focus; Il conduttore; Il collaboratore; Altre presenze; Fasi di riscaldamento; La scaletta del focus e la sua conduzione operativa; Due stili fondamentali di conduzione; Il debriefing; L'analisi delle informazioni; Il focus group on line; I limiti del focus group; Cosa leggere per saperne di più)
Il brainstorming
(Panoramica preliminare del brainstorming; Descrizione generale del brainstorming; Quanti partecipanti al gruppo?; La scelta dei partecipanti al brainstorming; Dal reclutamento all'avvio del brainstorming; Il conduttore; Il collaboratore e altre presenze; Fasi di riscaldamento; La conduzione operativa del brainstorming; Gli stili di conduzione; L'analisi delle informazioni; I limiti del brainstorming; Cosa leggere per saperne di più)
Il brainstorming valutativo
(Panoramica preliminare del brainstorming valutativo; Descrizione generale del brainstorming valutativo; La natura delle "stringhe" nel brainstorming valutativo; Dal reclutamento alla prima fase del brainstorming valutativo; La seconda fase del brainstorming valutativo; Una breve digressione su estensione e intensione; Una pausa necessaria fra la seconda e la terza fase; La terza fase, sintetica, del brainstorming valutativo; La conclusione del brainstorming valutativo; Analisi e utilizzo delle informazioni; I limiti del brainstorming valutativo; Cosa leggere per saperne di più)
La Scala delle Priorità Obbligate
(Panoramica preliminare della Scala delle Priorità Obbligate; Descrizione generale della SPO; I partecipanti alla SPO, la sede e il conduttore; La conduzione della SPO; L'analisi delle informazioni; I limiti dell'SPO; Cosa leggere per saperne di più)
La tecnica Delphi
(Panoramica preliminare della tecnica Delphi; Descrizione generale della Delphi; Quanti partecipanti al gruppo?; La scelta dei partecipanti alla Delphi; Dal reclutamento all'avvio della Delphi; Sede, conduttore, collaboratori, riscaldamento; La traccia della Delphi; Due tipi fondamentali di Delphi; Un esempio di Delphi del primo tipo; Altri suggerimenti per la conduzione della Delphi; I limiti della Delphi; Cosa leggere per saperne di più)
La Nominal Group Technique
(Panoramica preliminare della NGT; Descrizione generale della NGT; Quanti partecipanti al gruppo?; La scelta dei partecipanti alla NGT; Dal reclutamento all'avvio della NGT; Conduttore e collaboratore; La prima fase della NGT; L'elaborazione immediata della prima fase; La seconda fase della NGT; Conclusioni e restituzione; I limiti della NGT; Cosa leggere per saperne di più).

Potrebbero interessarti anche