La provincia di Livorno tra innovazione e tradizione

Censis

La provincia di Livorno tra innovazione e tradizione

Il difficile percorso verso il cambiamento del sistema socio-economico locale.

Edizione a stampa

30,50

Pagine: 208

ISBN: 9788846451378

Edizione: 1a edizione 2003

Codice editore: 140.90

Disponibilità: Buona

Le trasformazioni continue - che a volte operano sottotraccia e che in altri momenti si sono manifestate in modo eclatante e visibile - hanno fatto della provincia di Livorno una sorta di area produttiva a riconversione permanente . Le crisi cicliche della siderurgia, della chimica e oggi della navalmeccanica, non hanno piegato, però, né il sistema imprenditoriale né le forze di lavoro della provincia, ma anzi hanno fatto emergere un'ostinata voglia di andare avanti, di crescere secondo un modello originale, di trovare nuove strade per lo sviluppo.

Questo studio ha l'obiettivo di "fare il punto" sulle criticità e sugli elementi di forza del sistema socio-economico della provincia di Livorno, immaginando, anche attraverso le opinioni degli imprenditori locali, possibili scenari di medio periodo e definendo un quadro delle risorse materiali e immateriali sulle quali incardinare nuovi processi di crescita.


Livorno, sistema a rischio di competitività
(Leggere il territorio nella sua complessità; La giusta combinazione tra innovazione e tradizione; Guida alla lettura del testo)
Parte I. La geocomunità livornese e il suo territorio
La provincia di Livorno nel contesto economico allargato
(Il confronto territoriale per comprendere le direttrici dello sviluppo; Contrastanti segnali di crescita; Le reti di interscambio per conferire qualità al territorio)
Un fragile sistema demografico
(La pericolosa permeabilità del contesto provinciale; Gli squilibri intergenerazionali che minano il futuro; Segnali positivi dai fenomeni migratori)
Crescere attraverso le risorse umane e il mercato del lavoro
(La capacità di migliorare in un contesto turbolento; Un sistema di nuove opportunità; Apertura alle fasce sociali più deboli?)
Un articolato tessuto produttivo
Competizione collaborativa per generare sviluppo; Dinamismo e capacità di tenuta in un contesto turbolento; La forza che innerva il territorio: un'analisi attraverso i cluster produttivi; Ripensare la realtà locale)
Parte II. Strategie e percorsi di sviluppo: L'indagine sulle imprese
Le traiettorie di crescita del sistema produttivo livornese
(Imprese forti in un contesto turbolento; Stili gestionali, obiettivi di crescita e strategie di mercato: le aziende viste dall'interno; Il capitale umano è una risorsa su cui investire?; Luci e ombre sulla modernizzazione dei processi produttivi; L'approccio statico ai servizi avanzati; Forza e debolezza dell'habitat economico e infrastrutturale)
Le reti di impresa che creano valore
(La mappa delle relazioni tra imprese e territorio; I processi di conoscenza per interazione e per produzione)
Parte III. Ipotesi per il riposizionamento del sistema sociale e economico livornese
Lo sguardo al futuro
(Equilibrio ingannatore; Sei priorità per la crescita).

Potrebbero interessarti anche