CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Ocse Pisa 2012.

A cura di: Laura Palmerio

Ocse Pisa 2012.

Contributi di approfondimento

Programme for International Student Assessment - PISA è un’indagine internazionale promossa dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) con periodicità triennale per accertare le competenze dei quindicenni scolarizzati. Il volume raccoglie saggi di studiosi di differenti ambiti disciplinari e provenienti da contesti di lavoro diversi (scuola, università, ricerca). I contributi sono stati selezionati sulla base di una chiamata pubblica e sottoposti a un processo di revisione da parte di esperti qualificati.

Pages: 338

ISBN: 9788891748447

Edizione:1a edizione 2016

Publisher code: 12000.1

Info about Open Access books

Programme for International Student Assessment - PISA è un'indagine internazionale promossa dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) con periodicità triennale per accertare le competenze dei quindicenni scolarizzati.
PISA ha l'obiettivo di verificare se e in che misura i quindicenni scolarizzati abbiano acquisito alcune competenze giudicate essenziali per svolgere un ruolo consapevole e attivo nella società e per continuare ad apprendere per tutta la vita (lifelong learning). Gli ambiti dell'indagine PISA sono lettura, matematica e scienze. Ogni ciclo dell'indagine rileva le competenze in tutti e tre gli ambiti ma ne approfondisce uno in particolare. Nel primo ciclo (PISA 2000) l'ambito principale è stato la lettura; nel secondo ciclo dell'indagine (PISA 2003) la matematica; nel terzo ciclo (PISA 2006) le scienze; nel quarto ciclo (PISA 2009) la lettura; nel quinto ciclo (PISA 2012) nuovamente la matematica, a cui si aggiunge la somministrazione informatizzata di prove di problem solving come ulteriore area di rilevazione principale. In questa edizione di PISA, inoltre, l'Italia ha scelto di partecipare alle opzioni di prove computer-based di matematica e lettura (in aggiunta a quelle cartacee) e alle prove di financial literacy.
Il volume raccoglie saggi di studiosi di differenti ambiti disciplinari e provenienti da contesti di lavoro diversi (scuola, università, ricerca). I contributi sono stati selezionati sulla base di una chiamata pubblica e sottoposti a un processo di revisione da parte di esperti qualificati.

L'Invalsi è un ente di ricerca dotato di personalità giuridica di diritto pubblico che, tra i vari compiti istituzionali, assicura la partecipazione italiana a progetti di ricerca europea e internazionale in campo valutativo (OCSE PISA, IEA TIMSS, PIRLS, ICCS) rappresentando il Paese negli organismi competenti.

Laura Palmerio Ph.D., è primo ricercatore presso l'INVALSI, dove è responsabile dell'Area Indagini internazionali e national research coordinator dei progetti IEA TIMSS, TIMSS Advanced, PIRLS e ICCS. È stata National project manager dell'indagine OCSE-PISA 2009 e responsabile del progetto PON GAT 2007-2013 "Informazione statistica regionale sulle competenze degli studenti italiani" che ha finanziato il sovra-campionamento regionale di OCSE-PISA 2012. È stata professore a contratto per l'Università di Roma Tor Vergata per l'insegnamento di Docimologia. I suoi interessi di ricerca includono l'equità del sistema scolastico, la resilienza degli studenti, gli aspetti psicometrici nelle prove di apprendimento.

Anna Maria Ajello, Prefazione
Tommaso Agasisti, Sergio Longobardi, Come gli studenti delle regioni italiane superano il gap socio-economico: evidenze da PISA 2012
Fabio Alivernini, Sara Manganelli, Fabio Lucidi, Gli ultimi saranno i primi: livelli di competenza, equità e resilienza
Michela Freddano, Valeria F. Tortora, Le carriere professionali degli studenti e delle studentesse dell'area PON
Elisa Caponera, Bruno Losito, Riccardo Pietracci, Laura Palmerio, Le differenze tra scuole nei risultati in matematica: un'analisi multilivello in funzione dei processi cognitivi indagati in PISA
Brunella Fiore, Isabella Romeo, Resilienti e avvantaggiati eccellenti nelle regioni PON Sicilia, Campania, Calabria: caratteristiche degli studenti e fattori di scuola in grado di favorirne l'incremento
Isabella Romeo, Brunella Fiore, Motivazione, impegno e fiducia in se stessi nelle regioni PON
Paola Giangiacomo, Monica Papini, Integrazione scolastica e immigrazione
Morena Sabella, Obiettivo equità: le performance delle regioni convergenza
Maddalena Davoli, Scelte scolastiche degli immigrati: fattori socio-economici o di identità etnica? Un'analisi dei dati PISA 2012
Giorgio Bolondi, Alice Lemmo, Le domande computer-based dell'indagine OCSE-PISA e le domande INVALSI: uno studio sperimentale sul confronto tra i due strumenti di somministrazione
Giorgio Bolondi, Federica Ferretti, Pratiche didattiche, convinzioni e motivazioni degli studenti in matematica: uno studio di caso basato sul framework OCSE-PISA
Andrea Maffia, Chiara Giberti, Ricerca in didattica della matematica e PISA: percorsi battuti e nuove piste da esplorare
Patrizia Colella, Ragazze e scienze hard: sviluppare l'auto-efficacia. Prospettive di genere nella didattica della matematica
Mario Castoldi, La matrice processi-contenuti nell'analisi delle aree di criticità dei risultati in matematica di PISA 2012
Carmela Piazza, Franca Zerilli, Da studenti low-performers a cittadini high-performers attraverso il rinnovamento metodologico della didattica
Elisa Caponera, Cristina Felici, Stefania Codella, Laura Palmerio, L'impatto della reading literacy sul rendimento in matematica
Pasqualino Montanaro, Paolo Sestito, La performance nelle prove digitali PISA degli studenti italiani
Tullio Menini, Uno studio sui livelli di competenza: la Rasch Analysis dei dati OCSE-PISA 2012 per la misura delle differenze tra gli studenti delle regioni italiane
Carlo Di Chiacchio, Sabrina Greco, Fattori cognitivi e non-cognitivi associati alla literacy finanziaria. Risultati italiani PISA 2012
Sommari
Gli autori.

Contributors: Tommaso Agasisti, Fabio Alivernini, Giorgio Bolondi, Elisa Caponera, Mario Castoldi, Stefania Codella, Patrizia Colella, Maddalena Davoli, Cristina Felici, Federica Ferretti, Brunella Fiore, Michela Freddano, Paola Giangiacomo, Chiara Giberti, Alice Lemmo, Sergio Longobardi, Bruno Losito, Fabio Lucidi, Andrea Maffia, Sara Manganelli, Tullio Menini, Pasqualino Montanaro, Monica Papini, Riccardo Pietracci, Isabella Romeo, Morena Sabella, Paolo Sestito, Valeria F. Tortora

Serie: Varie - Open Access

Subjects: Training Sciences, Pedagogy, Didactics

You could also be interested in