CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Coagulanti e flocculanti nei trattamenti di potabilizzazione

Luciano Coccagna, Fiorina De Novellis

Coagulanti e flocculanti nei trattamenti di potabilizzazione

Il trattamento di potabilizzazione delle acque: il testo richiama i principi fondamentali dei processi di coagulazione e flocculazione, e propone una rassegna dei metodi di prova comunemente utilizzati per valutare la qualità dei prodotti coagulanti e flocculanti presenti sul mercato, onde facilitarne la scelta. Infine presenta i materiali coagulanti e flocculanti più diffusi: generalità, modalità di utilizzo, caratteristiche chimico-fisiche, riferimenti ai metodi di prova e agli standard internazionali.

Printed Edition

29.00

Pages: 212

ISBN: 9788846495808

Edition: 1a edizione 2008

Publisher code: 380.340

Availability: Discreta

Nel trattamento di potabilizzazione delle acque, soprattutto se superficiali, può risultare di particolare importanza l'uso di agenti coagulanti e flocculanti per agevolare la rimozione dei solidi in sospensione. Dato che la torbidità può anche essere dovuta ad un gran numero di microrganismi talvolta patogeni, il processo di separazione solido/liquido può essere considerato come un vero e proprio trattamento di disinfezione capace di consentire una notevole riduzione del consumo di disinfettanti chimici, con tutti i conseguenti benefici.
Nella prima parte dell'opera vengono richiamati i principi fondamentali dei processi di coagulazione e flocculazione, affinché sia più facilmente compresa l'importanza, ad esempio, di operare ad un corretto pH, di dosare il prodotto nelle concentrazioni e nei punti giusti e di incorporare il più velocemente ed omogeneamente possibile il coagulante nella massa d'acqua da trattare.
La seconda parte del manuale propone una rassegna dei metodi di prova comunemente utilizzati per valutare la qualità dei prodotti coagulanti e flocculanti presenti sul mercato, onde facilitarne la scelta. È infatti necessario tenere presente i problemi di purezza dei diversi prodotti, poiché questi possono favorire l'apporto alle acque da trattare di sostanze regolamentate dal D. Lgs 31/2001 ed originariamente in esse non presenti, come, ad esempio, metalli tossici nei coagulanti metallici o monomeri residui nei polielettroliti sintetici. Ogni metodica viene descritta in modo sintetico, citando i metodi internazionali di riferimento maggiormente utilizzati.
La terza parte del manuale è dedicata alla presentazione in schede dei materiali coagulanti e flocculanti più diffusi; in esse sono riportate generalità, modalità di utilizzo, caratteristiche chimico-fisiche, riferimenti ai metodi di prova e agli standard internazionali.

La Fondazione AMGA è stata costituita nel 2003 per la promozione di iniziative culturali e di ricerca scientifica nel settore delle risorse idriche. Le attività istituzionali della Fondazione sono finalizzate alla promozione e realizzazione di progetti di ricerca, di formazione e informazione, nonché al sostegno di attività intraprese da altri enti in relazione alla gestione e salvaguardia delle risorse idriche.



Prefazione
Principi generali della coagulazione e flocculazione
(Torbidità e solidi in sospensione; Introduzione teorica alla coagulazione e alla flocculazione; Coagulazione e filtrazione nella pratica)
Metodi di prova per coagulanti e flocculanti
(Parametri riferibili ai coagulanti a base d'alluminio; Parametri riferibili ai coagulanti a base di ferro; Parametri riferibili ai coagulanti organici)
Schede dei materiali coagulanti e flocculanti
(Alluminio solfato; Cloruro d'alluminio, idrossicloruro d'alluminio e idrossiclorosolfato d'alluminio; Alluminato di sodio; Polidrossicloruro d'alluminio e polidrossiclorosolfato d'alluminio; Polidrossiclorosilicato d'alluminio; Polidrossisolfatosilicato d'alluminio; Solfato d'alluminio e ferro; Cloruro di ferro e cloruro di ferro esaidrato; Solfato ferroso eptaidrato; Solfato ferrico; Clorosolfato ferrico; Cloruro e idrossicloruro d'alluminio e ferro - monomeri; Poliacrilamidi anioniche e non ioniche; Poliacrilamidi cationiche; Sodio alginato; Amidi modificati; Poli DADMAC - poli (diallildimetilammonio) cloruro; Poliammine)
Bibliografia Acronimi
Glossario.

Serie: Economia e politica industriale

Subjects: Industrial Economics

Level: Scholarly Research

You could also be interested in