Manuale di conservazione digitale
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 432,      1a edizione  2012   (Codice editore 100.786)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 51.50
Disponibilità: Limitata




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820403218
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 36.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856876260
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
I documentalisti sono una nuova figura professionale che sta emergendo, nel pubblico e nel privato, per affrontare con i nuovi mezzi elettronici tutte le problematiche della conservazione e archiviazione dei documenti digitali. Questo testo è il primo in Italia che raccoglie le best practice e le metodologie adottate nei migliori archivi digitali, dando ampio risalto agli standard e ai progetti internazionali, nonché alla legislazione in materia.
Utili Link
DAL LIBRO Pagine introduttive… Vedi...
Presentazione del volume

Mentre tutto il mondo sta progressivamente abbandonando il cartaceo a favore del digitale, un gruppo sempre più ampio di studiosi si sta interrogando con crescente preoccupazione su come salvare la memoria storica dell'umanità dal rapido avanzamento della tecnologia.
Se, infatti, un foglio di carta può resistere per secoli, un cd, invece, è già illeggibile in 5-10 anni, i floppy, e i relativi lettori, sono praticamente scomparsi e gli hard disk si smagnetizzano. Per non parlare del rapido succedersi dei formati dei file, per cui, ad esempio, un documento scritto con Wordstar appena una ventina d'anni fa è ormai illeggibile con gli applicativi di oggi.
Come fare quindi per conservare a lungo termine un documento digitale? Il problema è tuttora aperto e coinvolge archivisti, informatici e giuristi che sono prima di tutto pressati dalla necessità di superare le barriere tra le varie discipline verso la formazione di nuove figure professionali con le giuste competenze.
Questo testo nasce con l'obiettivo di fare il punto sull'argomento, raccogliendo le best practice e le metodologie adottate nei migliori archivi digitali e dando ampio risalto agli standard e ai progetti internazionali, nonché alla legislazione in materia.
Il manuale è diviso in tre parti. La prima è quella più dedicata ai temi documentali veri e propri. Si inizia con la trattazione del documento cartaceo tradizionale e dell'archivistica "classica" per poi proseguire con le problematiche relative alla transizione al digitale e infine approdare alla conservazione digitale a lungo termine. Nella seconda parte si affronta il problema della sicurezza dell'informazione e in particolare dell'identità digitale, di certificati e firme, nonchè di copyright e DRM. La terza contiene gli elementi utili alla modellazione dell'informazione, sia graficamente che con XML.

Alessandro Sinibaldi
è enterprise architect e project manager. Lavora da circa 10 anni nel settore IT e della consulenza direzionale con clienti nella pubblica amministrazione, nelle assicurazioni e nelle telecomunicazioni. Si occupa di sicurezza informatica, gestione documentale e architetture enterprise. È autore di numerosi libri. È contattabile all'indirizzo alessandro_sinibaldi@virgilio.it.
Paolo Bartolomeo Buongiorno è presidente del Gruppo Marifin e amministratore della Bucap S.p.A, società operante nel settore della gestione documentale dal 1980. Lavora da più di 25 anni nel settore del documentale con funzioni direttive e gestionali. È contattabile all'indirizzo paolo.buongiorno@bucap.it

Indice


Presentazione
(Ringraziamenti)
Parte I. Informazioni e documenti
Cenni di archivistica
(Documenti e archivi; L'archivio corrente e l'archivio di deposito; Il protocollo informatico; Caratteristiche fisiche di un archivio cartaceo; Riferimenti bibliografici)
Lo standard OAIS
(Il modello informativo; Il modello funzionale; Riferimenti bibliografici)
Processi e documenti
(Cosa è un processo?; Ripensare i processi; Business process management system; Dal processo al documento; Riferimenti bibliografici)
Dal cartaceo al digitale e ritorno
(Lettura e riconoscimento ottico; I glifi; Un esempio di servizio: la mailroom; Riferimenti bibliografici)
La conservazione a norma
(La conservazione sostitutiva; Riferimenti bibliografici)
Il documento digitale
(I formati; Modalità di identificazione; Il fascicolo elettronico; La fatturazione elettronica; Riferimenti bibliografici)
Metadati e standard descrittivi
(Dublin core; MAG; MODS/MADS; METS; ISAD; ISAAR; EAC/EAD; ISDIAH; ISDF; MPEG 21-DIDL; PREMIS; MARC; Dal metadato alla biblioteca digitale; Riferimenti bibliografici)
La conservazione a lungo termine dei documenti digitali
(Conservazione e ciclo di vita del documento; Le significant properties; La standardizzazione dei formati di archiviazione; Architetture di conservazione; L'accreditamento dei conservatori; Biblioteche digitali; Archiviare il web; E se tutto va storto?; Riferimenti bibliografici)
Parte II. Sicurezza
Introduzione alla sicurezza delle informazioni
(I requisiti di sicurezza; La gestione del rischio; ISO 17799 e ISO 27000; Il segreto di Stato; Riferimenti bibliografici)
Identity management
(Introduzione; Single sign on; LDAP; I problemi di sicurezza; Riferimenti bibliografici)
Certificati e firme
(Introduzione; La normativa sui certificatori; Storia della firma digitale in Italia; Tipi di firme elettroniche; Problemi di sicurezza; Gli standard europei; La marca temporale; Riferimenti bibliografici)
La posta elettronica certificata
(Il modello dati; PEC e gestione documentale; Riferimenti bibliografici)
Proprietà intellettuale e DRM
(Copyright e copyleft; Digital rights management; Riferimenti bibliografici)
Parte III. Strumenti di supporto
Modellazione
(Tecniche diagrammatiche; Introduzione a XML; Riferimenti bibliografici)
Tecnologie
(Architettura di rete; Architettura applicativa; Storage; Backup; Virtualizzazione; SOA; Cloud computing; Riferimenti bibliografici)
Glossario
(Riferimenti bibliografici)
Appendici
Appendice A. Principali normative
Appendice B. Standard documentali
Appendice C. Progetti
Appendice D. Software
Indice analitico.


Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità