Sistemi di elaborazione delle informazioni
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 368,      1a edizione  2008, allegati: test on-line   (Codice editore 720.82)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 37.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856801347

In breve
I sistemi di elaborazione delle informazioni, i principi della loro organizzazione e del loro funzionamento. Il testo propone un percorso sull’argomento guidato dal tentativo di fornire una risposta concettuale e tecnica ai problemi che gli studenti dei Corsi di Laurea in Informatica saranno chiamati ad affrontare. Un utile riferimento per tutti coloro che si affacciano al mondo dei sistemi di elaborazione.
Presentazione del volume

L'utilizzo consapevole, e quindi creativo e critico, degli strumenti resi disponibili dalle tecnologie dell'informazione e della comunicazione richiede la capacità di cogliere potenzialità e limiti dei sistemi di elaborazione delle informazioni enfatizzando, in particolare, la loro dimensione culturale oltre quella tecnologico-infrastrutturale. Recependo questa esigenza, molti corsi di studio universitari prevedono insegnamenti che contribuiscono a trasformare la conoscenza tecnica in cultura informatica che gli studenti potranno utilizzare soprattutto come capacità di giudizio nel corso della loro vita professionale.
Il testo, nato dall'esperienza degli autori maturata attraverso un'intensa attività di docenza svolta in vari corsi di formazione superiore, propone un percorso sull'argomento guidato dal tentativo di fornire una risposta concettuale e tecnica ai problemi che gli studenti dei Corsi di Laurea in Informatica saranno chiamati ad affrontare. Il lavoro costituisce, inoltre, un utile riferimento per tutti coloro che, per diversi motivi, si affacciano al mondo dei sistemi di elaborazione e hanno bisogno sia di informazioni introduttive che di un discreto livello di approfondimento. Numerosi esempi ed esercizi, infatti, supportano la presentazione dei concetti e guidano lo studente nell'apprendimento.

All'interno del sito www.francoangeli.it, nell'Area Università, si può accedere all'allegato didattico multimediale con test di autovalutazione per gli studenti.

Mario Petrone è ricercatore e docente dei corsi di "Sistemi di Elaborazione delle Informazioni", "Progettazione di software multimediale", "Programmazione" e "Sistemi Operativi" nell'ambito del Corso di Laurea in Informatica dell'Università degli Studi del Molise. I suoi principali indirizzi di ricerca riguardano il calcolo parallelo e l'e-learning.
Rocco Caruso è ingegnere elettronico e ha svolto attività di sviluppatore software, sistemista, amministratore di database, progettista di reti informatiche. È docente di matematica e fisica nella Scuola Secondaria Superiore e collabora con l'Università degli Studi del Molise e altri enti come docente di corsi in ambito informatico.

Indice


Prefazione
Introduzione ai sistemi di elaborazione
(Concetti generali sui sistemi di elaborazione delle informazioni; Prospettiva storica sulle architetture degli elaboratori; Tipologie di computer; Settori di applicazione dei sistemi di elaborazione; Livelli di astrazione nell'analisi di un'architettura; Modelli alla base dei sistemi di elaborazione; Esercizi)
Rappresentazione delle informazioni
(Sistemi di numerazione binario, ottale, decimale, esadecimale; Conversione tra basi; Addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione binaria; Rappresentazioni in modulo e segno e complemento a 2; Rappresentazioni in virgola fissa e in virgola mobile; Standard IEEE per numeri in virgola mobile; Codifica del testo; Codifica di immagini e suoni; Codici di rilevamento errori; Memorizzazione: approcci big endian e little endian; Esercizi)
Reti logiche
(Porte logiche elementari; Algebre booleane; Rappresentazione di funzioni booleane; Forme canoniche e coperture SP e PS; Analisi e sintesi di circuiti combinatori; Circuiti integrati; La "legge" di Moore; Circuiti combinatori d'uso più frequente; Flip-flop; Clock; Circuiti sequenziali sincroni e asincroni; Modellazione mediante macchine a stati finiti; Analisi e sintesi di circuiti sequenziali sincroni; Circuiti sequenziali di uso più frequente; Esercizi)
Struttura di un computer al livello di microarchitettura
(L'architettura di von Neumann; Architetture CISC e RISC; Bus; Registri; ALU; Microoperazioni; Unità di controllo; Data path; Ciclo fetch-decode-execute; Pipeline; Processori superscalari; Chip di memoria: DRAM, SRAM, ROM; SIMM e DIMM; Memoria cache; Branch prediction; Esempi di processori; Parallelismo a livello fisico; Linguaggio macchina e linguaggio assembler; Indirizzamento; Tipi di istruzioni; Tipi di dati; Formati delle istruzioni; Programmed I/O; Gestione degli interrupt; DMA; Esercizi)
Periferiche, unità di memorizzazione e interconnessioni
(Dispositivi periferici; Collegamenti mediante bus; Trasferimenti di dati su bus; Meccanismi di arbitraggio; Architettura di un tipico PC; Bus ISA, PCI, SCSI, USB; Hard disk; RAID; Dischi ottici; Gerarchie di memoria; Memorie cache: cache hit e cache miss; Mappatura tra memoria principale e cache; tecniche di rimpiazzamento; Scrittura in cache: write-through, write-back; Gestione della memoria centrale; Memoria virtuale; Esercizi)
Indice analitico.