Dodici passi per fare smart working. Diventando un vero smart worker
Autori e curatori
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 206,      1a edizione  2017   (Codice editore 355.4)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Vuoi trasformare il tuo modo di lavorare per renderlo più adatto alle nuove tecnologie? Vuoi diventare più appetibile per aziende leggere e flessibili? Come ottimizzare il proprio lavoro rendendolo più adatto a competere con automazione e macchine intelligenti? Prima di tutto cambiando mentalità, capendo cosa produrre in rete e in che modo, come comunicare i dati e come gestire il tempo, e poi, ancora, che cosa fare da soli e in gruppo, come curare le proprie reti di relazioni.
Utili Link
B2corporate.com Recensione (di Luca Vanzulli)… Vedi...
Insurance Review Smart Working: istruzioni per l'uso (di Giacomo Corvi)… Vedi...
Presentazione del volume

12 passi, 12 capitoli... Un capitolo alla settimana e in 3 mesi ottieni un cambiamento significativo. Leggi lentamente, fai gli esercizi suggeriti, attiva ricerche sul web e sui social media usando i concetti chiave suggeriti e riassumi il tutto con la guida finale all'azione. Anche la ricerca dimostrato che 12 settimane è il tempo ottimale rompere vecchie abitudini e acquisire nuove abilità!

Vuoi trasformare il tuo modo di lavorare per renderlo più adatto alle nuove tecnologie? Vuoi diventare più appetibile per aziende leggere e flessibili?
Se sei un dipendente che vuole diventare indipendente, un libero professionista che vuole sviluppare reti di cooperazione o uno studente che vuole affrontare le novità del mondo del lavoro, galleggiare nelle turbolenze dei nostri tempi e combinare diverse modalità di lavoro e possibilità di guadagno... con il metodo dei 12 passi riuscirai a diventare uno smart worker libero da catene e in grado di competere con automazione e macchine intelligenti.
Il segreto? Prima di tutto cambiare mentalità, poi prepararsi tecnicamente e culturalmente, capire che cosa e come produrre in rete, come comunicare e come gestire i dati e il tempo, che cosa fare da soli e in gruppo, come curare le proprie reti di relazioni.
Sono questi i passi con cui il collaboratore e il professionista possono ottimizzare il rapporto di lavoro che non è più legato a spazio e tempo, ma alla soluzione di problemi, al raggiungimento di risultati e alla produzione di valore.
Il metodo dei 12 passi integra lettura, esercizi, ricerca web, applicazione pratica per avere, fin dai primi capitoli, risultati visibili e utilizzabili.

Umberto Santucci, curatore del volume, si avvale di contenuti e metodi sviluppati per Amicucci Formazione - Skilla con cui, da oltre 25 anni, contribuisce a creare e sviluppare strumenti, metodi e soluzioni per la formazione in aula e a distanza, l'autoformazione e l'aggiornamento professionale. Fa parte dei docenti accreditati di ISIPM (Istituto Italiano di Project Management). È autore di saggi sulla comunicazione multimediale, il problem solving e le mappe mentali.

Amicucci Formazione è la prima e-learning company italiana specializzata nello sviluppo di soluzioni per innovare formazione e comunicazione interna.

Indice
Dodici passi per fare smart working
(La filosofia smart; Le tre "B"; La normativa; Per saperne di più)
Salti di paradigma
(Il salto di paradigma; Il vecchio e il nuovo; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Smart working e dintorni
(Lavoro smart, agile, a distanza; Che cos'è lo smart working; Lavoro flessibile o precariato?; Tipologie; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Luoghi, ambienti, mobilità
(Come deve essere il luogo in cui lavorare?; Come deve essere il luogo in cui vivere?; Muoversi in modo smart; Analizza i tuoi spazi e la tua mobilità; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Competenze smart
(Disoccupazione o libertà; Competenze chiave; Competenze tecniche e professionali; Competenze digitali; Competenze relazionali e trasversali; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Strumenti digitali
(Hardware; Software; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Apprendere in rete
(La formazione; Imparare ad imparare; Strumenti metodologici; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Creare contenuti
(Contenuti e contenitori; Finalità; Come preparare contenuti; Output; Strategie web; Diritti e licenze; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Gestire le informazioni
(Opportunità e minacce; Dati, informazioni, comunicazione; Archiviare dati e informazioni; Recuperare e trovare dati e informazioni; Interpretare i dati; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Sicurezza
(Proteggi te stesso; Difendi la tua opera; Strumenti e ambiente di lavoro; Proteggi i tuoi dati; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Pillole Skilla)
Reti professionali
(Le reti; Usare le reti; Le opportunità di lavoro; Costruisci la tua rete; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Metodi e strumenti
(Consulenza; Problem solving; Project management; Comunicazione; Lavoro di gruppo; Piattaforme e applicazioni di condivisione; Responsabilità e affidabilità; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Visibilità e reputazione online
(L'autovalutazione; Le cerchie; Lo scambio di contenuti; La partecipazione; Virtuali e sociali; Self marketing; Regalare e vendere; Da tenere a mente; Ripercorri i passi fondamentali; Letture e approfondimenti; Pillole Skilla)
Conclusione.