Uscire stabilmente dalle dipendenze. Indagine territoriale di follow-up sul lavoro di Arca
Contributi
Maurizio Mirandola, Elena Zappitelli, Laura Zotti
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 112,      1a edizione  2019   (Codice editore 1562.48)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15.00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Lo studio proposto nel volume ha una portata “storica” perché smentisce le fin troppo ricorrenti teorie sulla cronicità in merito alle sostanze psicotrope che circolano da almeno tre decenni. La tossicodipendenza è certamente “una brutta bestia”, ma se affrontata con costanza e con il supporto di una buona rete territoriale può davvero essere domata, come testimonia il caso di Arca – Centro Mantovano di Solidarietà.
Presentazione del volume

Questo libro rappresenta la conferma, corroborata da due studi scientificamente validi, che dalle droghe si può uscire stabilmente.
Qualcuno potrebbe dire che i numeri presentati non giustificano il tono assertivo e quasi trionfalistico di quanto appena affermato. Chi lo pensasse è però invitato a trovare, nella letteratura internazionale, qualche altra ricerca che dimostri, anche con il supporto dell'analisi tossicologica, che vi sono persone che a distanza di oltre dieci anni dalla fine del percorso terapeutico-riabilitativo sono drug-free e si sono stabilmente reinserite nella società.
Lo studio qui proposto ha una portata "storica" in entrambe le parti in cui è diviso, perché smentisce le fin troppo ricorrenti teorie sulla cronicità quanto alle sostanze psicotrope che circolano da almeno tre decenni. La tossicodipendenza è certamente "una brutta bestia" ma se affrontata con costanza e con il supporto di una buona rete territoriale può davvero essere domata.
Questo è lo straordinario merito di Arca - Centro Mantovano di Solidarietà che, senza alcuna amplificazione, svolge un servizio prezioso per la comunità locale e per la salute delle persone.

Giovanni Pieretti
è direttore scientifico del Ce.P.Ci.T. (Centro Studi sui Problemi della Città e del Territorio) all'Università di Bologna. Si occupa di dipendenze patologiche da oltre trent'anni.

Gabriele Manella
è docente di Sociologia del territorio e segretario scientifico del Ce.P.Ci.T. all'Università di Bologna. Si occupa di dipendenze patologiche e di buone pratiche di sviluppo locale sostenibile. Tra le sue pubblicazioni recenti si segnala Per una rinascita delle aree interne. Una ricerca nell'Appennino Bolognese (a cura di, FrancoAngeli, 2017).

Indice
Maurizio Mirandola, Prefazione
Elena Zappitelli, Laura Zotti, Per una ricostruzione della storia di Arca
Elena Zappitelli,
Giovanni Pieretti, Comunità sociale e comunità terapeutica: alla ricerca dei segni di Arca
(Una premessa; Dalle categorie a rischio al rischio delle categorie; Alcune accezioni di comunità; Alla ricerca del significato; Di quale comunità si parla; Cosa vuol dire "terapeutica"; Comunità terapeutica e ricerche di follow-up; Per una definizione comune; Definizioni di Salute; Reinserimento e Reintegro; Le reti di Arca; Le interviste alle reti di supporto; Le interviste a operatori e volontari di Arca)
Gabriele Manella, Il follow-up dei Trattamenti per la Cura e la Riabilitazione degli Stati di Tossicodipendenza: i risultati di due studi ad Arca
(Gli studi di follow-up nelle tossicodipendenze: le tappe più significative; I follow-up ad Arca - Centro Mantovano di Solidarietà; I risultati dello studio su 9 ex-ospiti usciti nel 2002-2003; I risultati dello studio su 30 ex-ospiti che hanno terminato il percorso tra il 1993 e il 2016; Per una valutazione continua, dentro e fuori Arca: riflessioni conclusive)
Giovanni Pieretti, Conclusioni
(La circolarità tra ricerca e prevenzione; La valutazione di efficacia)
Bibliografia di riferimento
Notizie sugli autori.