Il coaching on line. Fare coaching in azienda attraverso uno strumento gestionale efficace ed innovativo
Contributi
Paolo Ruzzini
Argomenti
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 192,   figg. 50,     1a edizione  2004   (Codice editore 100.552)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846453945

In breve
Il coaching è uno "stile manageriale" che può essere applicato in tutti i contesti aziendali per incrementare lo sviluppo complessivo delle risorse umane. Questo libro, ricco di riflessioni concrete, presenta uno strumento unico e innovativo nel panorama internazionale, un sistema on line di coaching che prevede test, questionari e percorsi formativi gestiti a distanza.
Utili Link
Donna Moderna In linea c'è il coach… Vedi...
Presentazione del volume

Il coaching è ormai una realtà significativa nelle aziende: attraverso interventi di coaching è possibile migliorare lo sviluppo professionale dei dipendenti e incrementare le competenze delle risorse "chiave" dell'azienda. Ma il coaching è anche uno "stile manageriale" che può essere applicato in tutti i contesti aziendali per incrementare lo sviluppo complessivo delle risorse e far crescere la cultura dell'azienda.

Il libro parte da riflessioni nate da casi concreti dove è stato necessario attuare un cambiamento significativo della cultura aziendale per arrivare a presentare uno strumento unico e innovativo nel panorama internazionale, un sistema on line di coaching che prevede test, questionari e percorsi formativi gestiti a distanza da un coach, che rinforza e supporta la crescita professionale delle risorse. Tutto questo con grande risparmio di tempo (le risorse si collegano via internet al sistema dalla propria postazione lavorativa) e di denaro (il coach può dedicarsi a più persone riducendo gli incontri "dal vivo" e gli spostamenti).

Per rendere il libro concretamente utile al lettore in tutti i capitoli, sia in quelli più teorici che in quelli operativi, sono state inserite molte schede di analisi che guidano nella riflessione sulla cultura della propria realtà lavorativa e sulla possibilità di applicare nel proprio contesto aziendale il sistema proposto.

Il libro si rivolge quindi a tutti coloro che operano nel campo delle risorse umane, consulenti, professional, responsabili di funzione, ecc., ma anche a tutti coloro che si interessano ai sistemi di apprendimento e alle innovazioni nel campo dell'on line.

Giordano Fatali ha un'esperienza ultradecennale nell'area organizzazione e risorse umane, maturata in qualità di consulente di direzione (Mercuri Urval, Arthur Andersen MBA, Coopers & Lybrand) e di responsabile risorse umane e organizzazione (Gruppo Buffetti, TAV - Gruppo Ferrovie dello Stato). Attualmente è Direttore del Personale nella Todini Costruzioni Generali S.p.A.. Ha già pubblicato "Il Coaching Organizzativo", Fatali G., Nardini G., Sprega F. (2001), Franco Angeli Editore e "La progettazione di un sistema di Knowledge Management: il caso TAV", Fatali G., Morici R. (2002), in "Sistemi e Impresa", n°1.

Antonella d'Apruzzo , psicologa, si è occupata per 15 anni di Sviluppo Risorse Umane in ENEL S.p.a.. Ha ricoperto l'incarico di Responsabile Formazione, Progetti Speciali e Orientamento in Sfera S.p.a. Gruppo ENEL fino al 2003. È autrice di scritti pubblicati in riviste e libri di psicologia e di management. Attualmente svolge attività di consulenza per aziende, strutture universitarie ed istituzioni.

Janice Caplan , ha lavorato nelle risorse umane di Alitalia, in International Harvester, multinazionale americana ed è stata Direttore del personale di una banca inglese. Attualmente è consulente aziendale, ricopre anche incarichi presso l'Istituto Professionale delle Risorse Umane in Gran Bretagna (CIPD). È autrice del libro "Coaching for the Future", edizioni CIPD, Londra, maggio 2003.

Indice


Paolo Ruzzini, Prefazione
Introduzione
(Il cambiamento organizzativo: tempi di risposta e coinvolgimento; La line e l'HR: un rapporto difficile ma indispensabile; Il coaching organizzativo)
La cultura organizzativa coaching oriented
(Premessa; Cos'è una cultura organizzativa; I sette comportamenti di base; Un nuovo stile di leadership; Oltre la collaborazione; La comunicazione interna e il senso di appartenenza; I processi di gestione delle risorse umane; Perché sviluppare una cultura organizzativa coaching oriented)
Il manager coaching oriented
(Il coaching terziario; Lo stile manageriale; La gestione del processo; La gestione dell'apprendimento; La gestione delle situazioni più frequenti)
Il sistema coaching on line - (COL)
(Innovazione, efficacia, velocità, economicità; Come nasce l'idea del COL; Dal coaching tradizionale al COL: un passaggio ricco di vantaggi; L'architettura del sistema; Gli strumenti)
L'analisi di fattibilità
(Premessa; Le aree analizzate; La metodologia; Alcuni risultati del confronto tra aziende del gruppo di benchmarking; L'esperienza Cisco Systems; L'esperienza Cisco Systems; L'esperienza BNL)


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access