Tra Marte e Astrea.

Giustizia e giurisdizione militare nell'Europa della prima età moderna (secc. XVI-XVIII)

Autori e curatori
Contributi
Alicia Esteban Estringana, Antonio José Rodriguez Hernández, Manuel Lomas Cortés, Giuseppe Vittorio Parigino, Christopher Storrs, Peter Wilson
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,      1a edizione  2012   (Codice editore 2000.1353)

Tra Marte e Astrea. Giustizia e giurisdizione militare nell'Europa della prima età moderna (secc. XVI-XVIII)
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 40,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856848403
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 31,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856875096
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

La formazione di una giurisdizione militare indipendente nella prima età moderna e i meccanismi attraverso i quali le varie forze armate del vecchio continente amministravano la giustizia al fine di mantenere l’ordine. Il volume fornisce alcuni spunti per ulteriori ricerche sul sorgere del fuero militar in alcune realtà europee, dai territori della Monarchia spagnola all’Impero, ad alcuni degli Stati Italiani d’ancien régime.

Presentazione del volume

Nel campo degli studi dedicati alla formazione degli apparati amministrativi-giudiziari della prima età moderna scarsa attenzione è stata da sempre dedicata agli aspetti inerenti alla formazione di una giurisdizione militare indipendente e dei meccanismi attraverso i quali le varie forze armate del vecchio continente amministravano la giustizia al fine di mantenere l'ordine. I saggi qui raccolti cercano così di fornire alcune tracce, spunti per ulteriori ricerche e approfondimenti sul sorgere del fuero militar in alcune realtà europee, dai territori della Monarchia spagnola all'Impero, ad alcuni degli Stati Italiani d'ancien régime, descrivendone i meccanismi di controllo del personale con le stellette, punendone le infrazioni al codice disciplinare e la salvaguardia dell'autonomia nei confronti della giustizia ordinaria.

Scritti di: Alicia Esteban Estríngana, Manuel Lomas Cortés, Davide Maffi, Giuseppe Vittorio Parigino, Antonio José Rodríguez Hernández, Christopher Storrs, Peter Wilson

Davide Maffi è ricercatore di Storia moderna presso l'Università degli Studi di Pavia. Si è occupato dello studio dello strumento militare ispanico in età moderna, con particolare riferimento alla Lombardia seicentesca. Tra i suoi volumi si ricordano Il baluardo della corona (Firenze 2007), La cittadella in armi (Milano 2010), Guerra y Sociedad en la Monarquía Hispánica (con Enrique García Hernán, Madrid 2006), Italiani al servizio straniero in età moderna (con Paola Bianchi e Enrico Stumpo, Milano 2008).

Indice



Davide Maffi, Introduzione. Tra Marte e Astrea. Giustizia e giurisdizione militare nell'Europa della prima età moderna (secc. XVI-XVIII)
Christopher Storrs, Military Justice in Early Modern Europe
Peter H. Wilson, Early Modern German Military Justice
Alicia Esteban Estríngana, La superintendencia de la justicia militar: establecimiento y evolución inicial en el ejército de Flandes (1594-1622)
Manuel Lomas Cortés, Justicia y gobierno en las galeras de Felipe III
Giuseppe Vittorio Parigino, Crimini e punizioni: i descritti nelle sentenze dei tribunali toscani del Cinquecento
Davide Maffi, Un conflitto giurisdizionale: il ruolo della giustizia militare e le relazioni coi civili nella Milano spagnola, 1550-1700
Lavori in corso
Antonio José Rodríguez Hernández, Al servicio del rey. Reclutamiento y transporte de soldados italianos a España para luchar en la Guerra contra Portugal (1640-1668).