I fondi sanitari integrativi

Quale futuro per la sanità italiana?

Autori e curatori
Contributi
Stefano Comino, Chiara Marcomini, Gilberto Muraro, Vincenzo Rebba, Maria Pia Ruffilli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,   figg. 90,     1a edizione  2003   (Codice editore 258.2)

I fondi sanitari integrativi. Quale futuro per la sanità italiana?
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846444738

Presentazione del volume

L'andamento della domanda della previdenza sanitaria integrativa è strettamente correlato alla crescita della domanda complessiva di tutela sanitaria; il progressivo invecchiamento della popolazione, l'aumento del reddito pro-capite e la creazione di domanda indotta da parte dell'offerta contribuiscono, infatti, all'evoluzione della domanda di fondi sanitari di tipo integrativo.

Perché nasce l'esigenza di un fondo integrativo delle prestazioni fornite dal nostro Servizio Sanitario Nazionale? Quali sono le prestazioni per cui si richiede una integrazione ricorrendo al mercato assicurativo pubblico e privato?

L'incertezza circa le necessità di cura di cui un individuo ha bisogno è fronteggiata ricorrendo al meccanismo assicurativo pubblico o privato che consente ed assicura la copertura del rischio per i pazienti.

L'offerta pubblica di prestazioni è oggi garantita dai livelli essenziali di assistenza (LEA), ma il fenomeno crescente delle liste di attesa e le evidenti difficoltà di finanza pubblica che impediranno un'estensione dei Lea, contribuiscono ad aumentare la richiesta di copertura assicurativa.

Quali le prestazioni maggiormente richieste dai sottoscrittori dei fondi privati?

Il quadro che emerge è quello di un settore che assorbe una quota limitata della domanda ed eroga generalmente le stesse prestazioni garantite dal Ssn, con poche eccezioni, come ad esempio, la possibilità offerta dal privato di sottoscrivere polizze di long term care.

L'analisi di confronto con il sistema dei fondi sanitari di altri paesi evidenzia che le assicurazioni in ambito sanitario sono un fenomeno molto eterogeneo, e si differenziano a seconda della natura integrativa o sostitutiva della prestazione, come in Belgio, Germania ed Olanda.

La Fondazione Pfizer si pone come partner di riferimento, per la promozione della cultura della salute e per la valorizzazione della conoscenza a vantaggio della collettività. La sua mission è favorire il progresso scientifico, culturale e sociale del Paese attraverso la condivisione dei risultati della ricerca scientifica, lo studio e l'analisi dello scenario economico e sanitario e l'adozione di iniziative di educazione socio-sanitaria rivolte al pubblico.

Nomisma è un Istituto di studi economici, fondato nel 1981 con sede a Bologna, al cui capitale sociale partecipano più di ottanta azionisti fra gruppi industriali, assicurazioni, istituti di credito italiani ed esteri. Nomisma compie ricerche a livello internazionale, nazionale e locale sui fattori di produzione, sull'economia dei settori e delle imprese, sui problemi dello sviluppo e - in genere - sui fenomeni che influiscono sulla struttura, il comportamento ed i risultati delle economie contemporanee.

Criep - Centro di Ricerca Interuniversitario sull'Economia pubblica - è stato costituito nel 1999 tra studiosi delle Università di Padova, Venezia e Verona per promuovere e svolgere analisi concernenti l'economia del settore pubblico e i rapporti tra settore pubblico e mercato.

Scritti di : Stefano Comino, Chiara Marcomini, Gilberto Muraro, Vincenzo Rebba.

Indice


Maria Pia Ruffilli , Premessa
Gilberto Muraro , Prefazione
Gilberto Muraro, Vincenzo Rebba , Profili teorici dell'assicurazione in campo sanitario
(Introduzione; La sanità integrativa tra i livelli essenziali di assistenza e la sanità privata)
Stefano Comino , Esperienze estere di assicurazione sanitaria complementare: un quadro comparativo
(Introduzione; La dinamica del mix pubblico-privato in sanità; Spesa sanitaria privata: le assicurazioni in ambito sanitario e la quota out of pocket; Le caratteristiche delle assicurazioni in malattia)
Stefano Comino , Analisi dei casi esteri di assicurazione sanitaria complementare: Australia, Francia e Germania
(Introduzione; Australia; Francia; Germania; L'assicurazione sanitaria integrativa nell'esperienza australiana, francese e tedesca: scheda riassuntiva)
Vincenzo Rebba, Chiara Marcomini , L'assistenza sanitaria pubblica e la previdenza sanitaria integrativa in Italia: un'analisi della situazione esistente
(Il nuovo assetto del Servizio sanitario nazionale: livelli essenziali di assistenza e federalismo sanitario; Spesa sanitaria pubblica e privata in Italia; Le possibili firme di previdenza sanitaria integrativa su base assicurativa e su base mutualistica; I risultati di una indagine campionaria sulle forme integrative di assistenza sanitaria in Italia)
Gilberto Muraro, Vincenzo Rebba , La previdenza sanitaria integrativa nelle proposte di riforma della sanità italiana
(Introduzione; Le proposte di carattere generale; Le proposte in tema di assicurazione della non autosufficienza)
Vincenzo Rebba , La normativa italiana sui fondi sanitari integrativi
(Introduzione; Modalità di costituzione e di gestione dei fondi sanitari integrativi; Le prestazioni garantite dai nuovi fondi integrativi; Le agevolazioni fiscali)
Gilberto Muraro, Vincenzo Rebba , Le prospettive evolutive del mercato dei fondi sanitari integrativi nell'attuale quadro federalista
(Introduzione; L'evoluzione della previdenza sanitaria integrativa; L'evoluzione dei fondi sanitari integrativi (Fondi Doc); Regioni ed enti locali nello sviluppo dei fondi sanitari integrativi; L'impatto della previdenza sanitaria integrativa sui livelli regionali di tutela sanitaria)
Gilberto Muraro, Vincenzo Rebba , La bozza (anno 2000) di regolamento ministeriale sui fondi sanitari integrativi: analisi critica e proposte
(Introduzione; Caratteri distinti e mobilità di costituzione e di scioglimento dei fondi sanitari integrativi; Amministrazione e controllo dei fondi (art. 4); Assistiti, forme di contribuzione e garanzie (artt. 5, 6 e 7); Il monitoraggio dei FSI (artt. 8, 9, 10, 12)
Appendice. Schema di regolamento per la disciplina dei fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale messo a punto dal ministero della Sanità e inviato all'esame della Conferenza Stato-Regioni.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi