I Bantu della Somalia.

Etnogenesi e rituali mviko

Autori e curatori
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,      1a edizione  2002   (Codice editore 62.51)

I Bantu della Somalia. Etnogenesi e rituali mviko
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846443793

Presentazione del volume

Gli effetti sociali dell'esperienza umana della schiavitù nei paesi dell'Oceano indiano, nonostante l'ampia diffusione del fenomeno, hanno ricevuto meno attenzione dagli studiosi che non i dati quantivativi. Un esito e allo stesso tempo causa della scarsa elaborazione antropologica su questa esperienza umana è che, specularmente al paradigma che parcellizzava le popolazioni africane in gruppi etnici suddivisi in unità discontinue, le popolazioni periferiche o di confine non hanno ricevuto legittimazione e sono state spesso etichettate come di origine servile o "sottocastale". Al contrario il lavoro qui presentato mostra che i processi di costruzione identitaria di popolazioni considerate "periferiche" o di origine servile come gli Zigula, gli Shanbara (o Goscia) del medio e basso Giuba avvengono secondo dinamiche identificabili ed evidenzia importanti meccanismi culturali che sono alla base dell'etnogenesi.

L'autrice guida i lettori gradualmente dal dibattito sulla provenienza geografica e linguistica di gruppi e individui ridotti in schiavitù, all'individuazione del processo storico di costruzione dell'identità culturale di gruppo discutendo l'interazione tra meccanismi di aggregazione endogeni e politiche dei colonizzatori. Al centro delle dinamiche di adattamento sono l'esecuzione di danze, canti e rituali, il ruolo degli antenati e delle antenate, la divinazione, l'associazione in confederazioni. Meccanismi di questo genere, fatte salve le specificità storiche e culturali, potrebbero aver caratterizzato anche i processi di mutamento culturale in situazioni migratorie di altri gruppi dell'Africa dell'Est e del Corno d'Africa. Nelle celebrazioni e nelle narrazioni storiche orali si trovano le tracce della memorizzazione e ritualizzazione selettiva di eventi che hanno caratterizzato il processo di autorappresentazione dei gruppi coinvolti.

Francesca Declich sin dal 1985 si è impegnata in uno studio sistematico su tematiche storico-antropologiche delle società della Somalia meridionale con particolare enfasi sulle popolazioni dei fiumi e con lunghi soggiorni di ricerca sul campo. Ha maturato la sua formazione presso l'Università di Roma, l'Università di Londra (London School of Economics e School of Oriental and African Studies) e l'Istituto universitario orientale di Napoli. Dopo aver insegnato nel Dipartimento di antropologia della Northwestern University (Evanston/Chicago) è attualmente docente di Antropologia Culturale presso l'Università di Urbino. Ha pubblicato numerosi saggi su libri e riviste specializzate del settore antropologico, storico e africanistico in Italia e all'estero.

Indice


Metodologia: tra fonti storiche ed etnografia
(Fonti storiche e materiali etnografici; Problematiche di etnicità)
Le popolazioni dei fiumi e le derivazioni geografiche
(Il contesto: frammentarietà delle consuetudini, frammenti di rapporti scritti e differenze tra gruppi; Molteplicità di individui, gruppi sradicati, denominazioni e identità di gruppo nella Goscia; Derivazioni geografiche e rappresentazioni dell'identità; Elaborazione di fonti orali e scritte su: Zigula, Yao, Makua; Nyasa, Ngindo, Boon, Eelaay)
Meccanismi culturali di identificazione e processo di formazione identitario
(La costituzione in federazioni; Sistema penetrale come idioma culturale e necessità di legittimazione; Il meccanismo della condivisione rituale)
Il territorio e le attività di sussistenza
(Caratteristiche eco-ambientali; Pastorizia, agricoltura e caccia nella stessa nicchia ecologica (Boon, Somali, Oromo e Goscia); Status e associazioni di mutua assistenza; Concessioni agricole agli europei; Infrastrutture, comunicazioni e nuove tecnologie; Le "briciole dello sviluppo; Strategie familiari di produzione e consumo; Gestione delle risorse household ; Strategie di gestione delle risorse e attività di mutua assistenza)
Il contesto storico e geo-politico
(Le principali vicende storiche; Periodo pre-coloniale e indipendenza della Goscia nelle fonti orali; Primo periodo coloniale (1895-1935); Le campagne dei lavori forzati e la seconda guerra mondiale; La pace e l'Amministrazione fiduciaria italiana; Indipendenza e periodo socialista (1960-1991)
Caratteristiche della stratificazione sociale nella Somalia meridionale
(Stratificazione sociale e legittimazione; Stratificazione sociale tra i Goscia; Il fattore religioso e la stratificazione sociale; L'Islamismo sul Giuba; Islam e identità relazionali; Islam, sessualità e parentela; Costumi sessuali; Antropofagia e marginalità; Migrazione dei Somali dal nord del fiume e trasferimento dello stigma della marginalità)
Parentela e rituali: una garanzia nascosta
(Carattere segreto delle tradizioni rituali nella Goscia; Lo mviko : elemento base dei rituali tradizionali; Raggruppamenti parentali e denominazioni; Kolwa e isi; Le parentele rituali di mviko ; Mviko , identità etnica ed etnogenesi; Parentele di mviko e parentele di scherzo utani ; Ridicolizzazione e relazione nkuda ; Relazioni utani e nkuda a confronto; Epilogo)
Morti, antenati, wasimu e profezie
( Xus per parenti morti e altri antenati; Le shardi , ossia, i voti; Wasimu e " ded ka hore "; Antenati o anziani?; Profezie, sheekh e santoni; Come si diventa santoni; L'esempio di aw Geddo, prima sheekh poi ded ka hore e la danza del makoko; Aspetti territoriali della venerazione si sheekh e antenati)
Pluralità di danze rituali e categorie di autorappresentazione
(Riti di iniziazione alle età adulte maschili e femminili; Scuole di iniziazione; Iniziazione individuali; Anyago ; Controllo del selvaggio e di fissazione di eventi storici; Identità, rituali ed eventi storici fondanti)
Conclusioni
(Esecuzione degli mviko , fonti orali e percezioni storiche differenziate; Sfaccettature dell'identità; Per o contro l'identità? Un'antropologia dell'etnogenesi; Identità e ritualità).





Pubblicità