Orbis dictus. Un ambiente adattivo multilingue per l’istruzione in rete/Orbis dictus. A Self-Adaptive Environment for Multi-language Teaching and Learning Opportunities
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,   3a ristampa 2015,    1a edizione  2010   (Codice editore 1326.5.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856833171

In breve
Il volume presenta il progetto Orbis dictus, il cui scopo è proporre nuove soluzioni per l’apprendimento, superare le barriere linguistiche, stabilire un equilibrio positivo tra modelli didattici e sistema tecnologico.
Presentazione del volume

Volume in edizione bilingue (Italiano/Inglese)

In che modo la tecnologia può contribuire a insegnare tutto a tutti, realizzando l'obiettivo enunciato da Comenio? In questo libro si presenta il progetto Orbis dictus (B. Vertecchi), il cui scopo è proporre nuove soluzioni per l'apprendimento (A. Poce), superare le barriere linguistiche (C. Angelini), stabilire un equilibrio positivo tra modelli didattici e sistema tecnologico (F. Agrusti).

How can technology contribute to respond to Comenius' purpose to teach everything to everybody? This book presents the Orbis dictus project (B. Vertecchi), aiming at proposing new learning solutions (A. Poce), overcoming linguistic barriers (C. Angelini), establishing a positive balance between teaching models and technological systems (F. Agrusti).

Benedetto Vertecchi, Antonella Poce, Cinzia Angelini e Francesco Agrusti svolgono la loro attività di ricerca presso il Laboratorio di Pedagogia sperimentale del Dipartimento di Progettazione Educativa e Didattica dell'Università Roma Tre (www.diped.it).

Benedetto Vertecchi, Antonella Poce, Cinzia Angelini e Francesco Agrusti develop their research activity at the Laboratory of Educational Research of the Department of Educational Design (Roma Tre University) (www.diped.it).

Indice


Benedetto Vertecchi, Perché l'Orbis dictus
Benedetto Vertecchi, Nuove ipotesi per lo sviluppo della didattica in rete
Antonella Poce, Soluzioni operative per l'istruzione a distanza in rete
Cinzia Angelini, Criteri di stile. Come rendere efficaci le traduzioni automatiche
Francesco Agrusti, Come la tecnologia qualifica le interazioni
Riferimenti bibliografici.

Benedetto Vertecchi, Why Orbis dictus
Benedetto Vertecchi, New Hypotheses for e-Learning Development
Antonella Poce, Operational Solutions for Online Distance Learning
Cinzia Angelini, Style Criteria. How to Make Automatic Translations Effective
Francesco Agrusti, How Technology Qualifies Interactions
For book references, see the Italian side.