Non solo semiotica. Cinquant'anni di studi sulla comunicazione
Autori e curatori
Collana
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 240,      1a edizione  2011   (Codice editore 241.4.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856836233

In breve
Il volume racconta il percorso dell’autore e di un ampio numero di amici, colleghi, studiosi e professionisti in prima linea nel rinnovato sforzo di comprensione del mondo della comunicazione. A partire dall’atmosfera culturale degli anni ’50-’60, in cui nascono in Italia gli studi sulla comunicazione, il testo ripercorre i nodi culturali via via messi a fuoco nelle ricerche e nelle realizzazioni.
Utili Link
Avvenire Le eclettiche analisi di Bettetini sui mille volti dei media… Vedi...
DAL LIBRO La semiologia/semiotica (testimonianza di Umberto Eco)… Vedi...
Presentazione del volume

Gli studi sulla comunicazione negli ultimi cinquant’anni si sono confrontati con lo sviluppo di mezzi e forme diversi, come il teatro, il cinema, la radio, la televisione, internet, ecc.
Il libro raccoglie la testimonianza del percorso compiuto dall’autore e da un ampio numero di amici, colleghi, studiosi e professionisti sempre in prima linea nel rinnovato sforzo di comprensione di questo mondo multiforme e in continua evoluzione.
A partire dall’atmosfera culturale negli anni ’50-’60, in cui nascono in Italia gli studi sulla comunicazione, il libro ripercorre i nodi via via messi a fuoco nelle ricerche e nelle realizzazioni: il concetto di messa in scena, la nascita e lo sviluppo della semiotica, l’entrata degli studi sulla comunicazione in università, il confronto con fenomeni sociali come quello della globalizzazione, le frontiere più avanzate di approcci come quello cognitivista.

Gianfranco Bettetini ha insegnato in molte università. È stato ordinario di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa presso l’Università Cattolica di Milano, dove ha fondato e diretto per molti anni quella che oggi è l’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo. Ha sempre affiancato all’attività accademica quella di regista cinematografico, teatrale e televisivo, oltre a quelle di sceneggiatore e romanziere. Attualmente tiene un corso di Semiologia dell’audiovisivo presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Indice

Introduzione
L’atmosfera culturale negli anni ’50-’60
La messa in scena
La semiologia/semiotica
Media e università
La sociosemiotica
Fare mostre
Globalizzazione, monoculturalismo, interculturalismo, multiculturalismo
Cognitivismo, psicologia (e ancora la sociosemiotica)
Il futuro
Conclusione
Biografie