Esperienze di donne nella migrazione araba e pakistana

Contributi
Monica Accordini, Gian Carlo Blangiardo, Roberta Bonini, Marialuisa Gennari, Elisa Giunchi, Livia Elisa Ortensi, Giovanna Rossi
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 192,      1a edizione  2012   (Codice editore 907.49)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Esperienze di donne nella migrazione araba e pakistana
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856848250
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856875225
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

I risultati di un’articolata ricerca empirica di tipo quantitativo e qualitativo che ha esplorato e messo a confronto le condizioni di vita delle donne immigrate di prima e seconda generazione, provenienti da alcuni paesi arabi – Egitto e Marocco – e dal Pakistan e residenti in Lombardia.

Presentazione del volume

La progressiva stabilizzazione dei flussi migratori nel nostro paese richiede una conoscenza sempre più approfondita delle dinamiche e delle condizioni individuali, familiari e sociali che possono caratterizzare un fecondo processo di integrazione psico-sociale. Tale esigenza è particolarmente avvertita quando il discorso riguarda la condizione delle donne migrate. Da un lato, infatti, la figura femminile sembra essere quella maggiormente esposta ai rischi connessi all'esperienza migratoria, dall'altro la letteratura psico-sociale sottolinea la peculiare capacità delle donne di stare in una posizione di confine tra differenti orizzonti culturali, in un'ottica di rinegoziazione ed elaborazione di significati, storie, relazioni.
A partire da queste considerazioni il volume, esito di un lavoro di tipo multidisciplinare, ha focalizzato l'attenzione su una specifica popolazione femminile, quella delle donne provenienti da alcuni paesi arabi - Egitto e Marocco - e dal Pakistan. Nella prima parte sono evidenziati gli elementi storico-giuridici e i risultati acquisiti nella più recente letteratura psico-sociale. Nella seconda sono presentati i risultati di una articolata ricerca empirica di tipo quantitativo e qualitativo che ha esplorato e messo a confronto le condizioni di vita delle donne immigrate di prima e seconda generazione residenti in Lombardia.
Lo studio ha consentito sia di individuare gli elementi costitutivi dell'identità familiare e sociale di queste donne in relazione a differenti codici culturali, sia di cogliere gli aspetti qualificanti del rapporto con il contesto sociale in cui sono inserite.
Il volume si rivolge a studenti e studiosi particolarmente interessati a comprendere le dinamiche familiari e sociali delle donne migrate.

Camillo Regalia è professore ordinario di Psicologia sociale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e presidente dell'European Society on Family Relations (ESFR).
Cristina Giuliani è ricercatore di Psicologia sociale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Collabora con il Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia della stessa università.

Indice



Giovanna Rossi, Presentazione
Prima I. Il contesto storico e psicosociale
Elisa Giunchi, Donne e diritto di famiglia in Pakistan, Marocco e Egitto. Un profilo storico-giuridico
Cristina Giuliani,
Roberta Bonini, La letteratura psicologica e sociologica: processi di acculturazione e dinamiche familiari nella migrazione araba e musulmana
Parte II. La ricerca
Cristina Giuliani, Camillo Regalia, La ricerca con le donne arabe e pakistane
Gian Carlo Blangiardo, Livia Elisa Ortensi,
La comunità araba e pakistana in Italia e Lombardia: presenza e principali caratteristiche
Livia Elisa Ortensi,
La fruizione dei servizi territoriali lombardi da parte delle donne immigrate di origine marocchina, egiziana e pakistana
Camillo Regalia, La migrazione delle donne e delle adolescenti di origine marocchina
Roberta Bonini, La migrazione delle donne e delle adolescenti di origine egiziana
Cristina Giuliani, La migrazione delle donne e delle adolescenti di origine pakistana
Marialuisa Gennari, Monica Accordini, Il punto di vista maschile: analisi dei focus group
Camillo Regalia
, Marialuisa Gennari, Cristina Giuliani, Identità femminili in movimento tra tradizione e cambiamento: riflessioni conclusive
Gli autori.