Dioniso: alcol e disturbi correlati.

Tullio Scrimali

Dioniso: alcol e disturbi correlati.

Concettualizzazione e trattamento secondo l'orientamento cognitivo

Il volume descrive un originale modello cognitivo complesso per i disturbi correlati all’alcol, nonché le strategie di prevenzione e di cura, individuate in molti anni di ricerca, di didattica e di lavoro clinico nell’ambito dell’alcologia. Offre informazioni aggiornate ed esaurienti a studenti, ricercatori e operatori della sanità e della salute mentale. Per il suo linguaggio chiaro e discorsivo, il libro più essere utilizzato anche ai fini della psicoeducazione e della informazione nei confronti di persone non addette ai lavori.

Edizione a stampa

36,00

Pagine: 292

ISBN: 9788891727855

Edizione: 1a edizione 2016

Codice editore: 1250.261

Disponibilità: Discreta

Il consumo di bevande alcoliche e i disturbi ad esso correlati costituiscono una topica estremamente complessa che esibisce un impatto drammatico sulla salute dell'uomo a livello planetario. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha calcolato che, in media, 3,3 milioni di morti ogni anno possono essere imputate, direttamente o indirettamente, al consumo eccesivo di alcol e che un'assunzione esagerata di bevande alcoliche costituisce il principale fattore eziopatogenetico di oltre 200 diverse affezioni psichiatriche e mediche.
D'altra parte, le bevande alcoliche costituiscono inoltre il fulcro di importanti valenze storiche, culturali ed economiche e il loro uso moderato non danneggia la salute, favorisce la socializzazione e completa un'alimentazione, non solo sana, ma anche estetica e rilassante, come quella mediterranea.
Nella monografia, l'autore descrive un originale modello cognitivo complesso, da lui stesso sviluppato, per i disturbi correlati all'alcol, nonché le strategie di prevenzione e di cura, individuate in molti anni di ricerca, di didattica e di lavoro clinico nell'ambito dell'alcologia.
La monografia offre informazioni aggiornate ed esaurienti a studenti, ricercatori e operatori della sanità e della salute mentale che desiderino fare il punto sulla problematica alcologica, secondo una prospettiva d'orientamento cognitivocomportamentale, l'unica, a tutt'oggi, evidence-based. Per il suo linguaggio chiaro e discorsivo, il libro può essere utilizzato anche ai fini della psicoeducazione e dell'informazione di persone non addette ai lavori.

Tullio Scrimali, psichiatra, psicoterapeuta e neuroscienziato è docente di Psicologia Clinica e Psicologia Clinica delle Dipendenze presso l'Università di Catania. Ha fondato e dirige la Scuola di Psicoterapia Cognitiva ALETEIA e le strutture cliniche complesse, denominate Centro Clinico ALETEIA, di Enna e di Acicastello (Catania). Autore di diverse monografie e 160 articoli scientifici, ha svolto attività didattica in numerosi Paesi di quattro continenti. Dato rilevante, ai fini della completezza della monografia, l'autore è un sommelier professionale, avendo frequentato un corso di formazione triennale, per affiancare, alle proprie competenze cliniche e di ricercatore, quelle di esperto conoscitore dell'universo vitivinicolo e degli spirits.

Lucio Sibilia, Prefazione
Introduzione
Alcol e bevande alcoliche
Disturbi da uso di alcol
(Introduzione; Eziologia e patogenesi; Psicopatologia complessa: i processi dell'alcolismo; Quadri clinici; Diagnosi; Comorbilità con altri disturbi psichiatrici; Complicanze fisiche e decessi alcol-correlati)
Psicobiologia dei disturbi da uso di alcol
(Introduzione; Psicofisiologia; Neuropsicologia)
Prevenzione
(Attività didattica internazionale)
Trattamenti
(Introduzione; Interventi psicologici; Psicoterapia a orientamento psicodinamico; Terapia familiare; Terapia di gruppo e gruppi di auto-mutuo-aiuto; Trattamento farmacologico; Neuroterapia integrata; Biofeedback e neurofeedback; Setting)
Terapia Cognitiva e Comportamentale (CBT)
Il protocollo Dioniso: aspetti concettuali e metodologici
(Dalla Terapia Cognitiva Standard alla Terapia Cognitiva Complessa e la Seconda Psicodinamica; I protocolli Baccheia; Il protocollo Dioniso; Assessment; Trattamento)
Il protocollo Dioniso: un single case research study
(Introduzione; Caso clinico)
Conclusioni
Bibliografia.

Contributi: Lucio Sibilia

Collana: Psicoterapie

Argomenti: Psicopatologie e tecniche per l'intervento clinico - Cognitivismo, costruttivismo - Clinica delle dipendenze: diagnosi e terapie

Livello: Textbook, strumenti didattici - Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti

Potrebbero interessarti anche