Il controllo di gestione nelle piccole imprese di servizi su commessa. Per studi professionali, società di consulenza, di ingegneria e di informatica
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 192,      1a edizione  2012   (Codice editore 100.783)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820400194
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856875805
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Destinato a professionisti e manager di imprese di servizi, il cui valore è costituito prevalentemente dal tempo delle persone che li realizzano, il volume intende fornire le indicazioni chiave per introdurre un sistema di controllo di gestione adatto alla propria specifica attività, evitando gli errori più comuni.
Presentazione del volume

Le piccole imprese che svolgono servizi ad alto contenuto professionale in base ad un ordine o contratto ("su commessa") con il cliente per una specifica attività che presenta caratteristiche uniche, raccolgono diverse categorie: le società di consulenza direzionale o di revisione contabile; gli studi legali, notarili, di commercialisti; le società di informatica che sviluppano software ed erogano i relativi servizi accessori; le società di ingegneria; gli studi di progettazione.
La crescita dell'offerta rispetto alla domanda di servizi e la maggior competitività del mercato, favorita anche dalle recenti liberalizzazioni nel settore delle professioni, che esige costi inferiori e maggiore efficienza, obbligano anche queste piccole realtà a rivedere la propria organizzazione ed a conoscere i reali costi e margini delle attività svolte, al fine di non avere "brutte sorprese" alla conclusione dei lavori o in sede di bilancio di esercizio e per non assumere decisioni sbagliate, sia in fase di offerta economica e trattativa commerciale, sia in fase di gestione delle risorse interne.
Il testo fornisce le indicazioni per introdurre in queste organizzazioni un sistema di controllo di gestione adatto alla propria specifica attività, evitando gli errori più comuni.
Dopo una indispensabile introduzione teorica sui concetti base del controllo di gestione, declinati per le organizzazioni di servizi che operano su commessa, il testo espone tutti gli aspetti del controllo delle commesse di servizi di dimensioni contenute, recependo le principali metodologie applicabili di project management .
Vengono quindi illustrati i metodi e gli strumenti per realizzare un sistema informativo per la raccolta, l'elaborazione dei dati utili al controllo della gestione, compresa la reportistica e gli indicatori per valutare tempestivamente l'andamento della gestione, con particolare attenzione alla corretta attribuzione dei costi alle commesse.
L'esposizione di casi pratici ed esempi concreti conferisce al testo un taglio pratico al fine di poter applicare da subito i concetti esposti alle proprie commesse e calcolare i costi ed i margini delle stesse secondo una visione più realistica ed attuale.
Il volume è destinato a professionisti e manager di imprese di servizi, il cui valore è costituito prevalentemente dal tempo delle persone che li realizzano, che desiderano introdurre le moderne tecniche di controllo nella propria organizzazione, o in quelle dei propri clienti, al fine di misurare l'efficacia e l'efficienza dei processi, nonché la loro redditività economica.

Fabrizio Di Crosta , laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Bologna, dopo una significativa esperienza in una società di informatica, ha intrapreso l'attività di consulente di direzione e di informatica, prevalentemente per società dell'information technology, società di consulenza, studi professionali e di ingegneria. Ha svolto docenze, anche per l'Università di Bologna, su tematiche riguardanti la qualità, l'organizzazione aziendale, il controllo di gestione, la privacy e la sicurezza informatica. È Consulente Tecnico per l'informatica del Tribunale di Bologna e ricopre il ruolo di responsabile qualità per società di informatica, organismi di ispezione e controllo tecnico della progettazione e società di ingegneria nel settore costruzioni.

Indice


Premessa
Elementi base del controllo di gestione
(Introduzione; La moderna concezione di controllo di gestione; La contabilità direzionale; La contabilità analitica; Le tecniche di determinazione dei costi; L'attribuzione dei ricavi; La struttura della contabilità analitica; Il budget; Il sistema delle variazioni)
La gestione della commessa
(Che cos'è la "commessa"; Il project management; La pianificazione della commessa; La consuntivazione delle attività; L'elaborazione dati; Il reporting)
Il controllo di gestione per commessa
(Il conto economico aziendale; Il conto economico di commessa; Rilevazione e formulazione dei costi e dei ricavi consuntivi; Gli aspetti finanziari della gestione; Il sistema informatico)
Reporting e indicatori
(Realizzazione del controllo economico della gestione; Il reporting; Indici di riferimento)
Casi pratici
(Società di consulenza direzionale e organizzativa; Società di ingegneria; Studi legali; Studi di commercialisti o di consulenza fiscale e tributaria; Società di sviluppo software)
Appendice - Il controllo dei progetti sviluppati su commessa
(Caratteristiche generali dei progetti su commessa; L'integrazione; La Work Breakdown Structure; L'integrazione delle tre dimensioni del controllo del progetto; Il controllo della dimensione temporale; Il controllo della dimensione economica; Il controllo della dimensione qualitativa; Il controllo integrato dei costi e dei tempi; Gli indici di performance di progetto; Curve di progetto; L'ausilio dei sistemi informatici)
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità