Dinamici equilibri

Design e imprese

Contributi
Massimo Ruffilli
Livello
Saggi, scenari, interventi. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 184,      1a edizione  2012   (Codice editore 314.1)

Dinamici equilibri. Design e imprese
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820405533

In breve

Quale ruolo può esercitare il design per i sistemi territoriali di impresa? Il libro presenta alcune esperienze condotte dagli autori nel tentativo di mettere in relazione l’Università del design e le imprese. Ciascuna è una sperimentazione che esplora i fattori determinanti per costruire la reciprocità necessaria tra questi due universi.

Presentazione del volume

Volume riccamente illustrato.

Parlare di design per i sistemi territoriali di impresa appare quasi una contraddizione di termini in quanto, per sua natura, il design è strumento che contribuisce alla costruzione del fattore distintivo, a livello di innovazione, per l'azienda singola rafforzandone il plus competitivo rispetto alle concorrenti.
In realtà l'attività di un design rivolto non alla singola impresa ma a più realtà produttive presenti in un determinato territorio appare come una risposta coerente alle peculiarità del modello produttivo italiano, caratterizzato dalla presenza di aziende di piccola dimensione concentrate su determinati contesti territoriali.
All'interno di tale contesto rimane da capire quale ruolo specifico può esercitare il design per i sistemi territoriali di impresa, quali siano gli strumenti e le metodologie di intervento. Il libro presenta le esperienze condotte dagli autori nel tentativo di mettere in relazione l'Università del design e le imprese. Ciascuna è una sperimentazione che esplora i fattori determinanti per costruire la reciprocità necessaria tra questi due universi.

Vincenzo Legnante è professore ordinario di Disegno Industriale e presidente del Corso di Laurea in Disegno Industriale dell'Università di Firenze. È autore e curatore di libri sulla tecnologia dell'architettura e sul design.
Giuseppe Lotti , ricercatore, è docente di Disegno industriale. Ha scritto e curato libri sul design. È vicepresidente del Corso di Laurea in Disegno Industriale dell'Università di Firenze e direttore del Centro Studi Giovanni Klaus Koenig.
Ilaria Bedeschi è dottore di ricerca in Disegno Industriale. È consulente del Centro Sperimentale del Mobile e dell'arredamento. Ha curato pubblicazioni sul design.

Indice



La centralità del progetto
Questioni di fenomenologia del design
Territori, conoscenze, competitività
Design per i sistemi territoriali d'impresa
Il ruolo delle strutture intermedie
Progetti per il territorio toscano
Metodi e strumenti per interventi sui sistemi territoriali
Per uno sviluppo locale sostenibile
Un rapporto paritetico
Bibliografia.