I campi di sterminio nazisti

Storia, memoria, storiografia

Contributi
Anna Bravo, Alberto Cavaglion, Enzo Collotti, Marco Coslovich, Francesco Germinario, Daniele Jalla, Alberto Lovatto, Bruno Maida, Kurt Patzold, Enzo Traverso, Annette Wieviorka, Hans-Heinrich Wilhelm
Collana
Livello
Dati
pp. 288,      1a edizione  2003   (Codice editore 2000.1017)

I campi di sterminio nazisti. Storia, memoria, storiografia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846446220

Presentazione del volume

Nel corso degli ultimi trent'anni la deportazione nei campi di sterminio nazionalsocialisti si è progressivamente trasformata da dettaglio quanto mai tragico ma tutto sommato circoscritto della storia del Terzo Reich e della Seconda guerra mondiale in nodo interpretativo cruciale del Novecento. Alle ricostruzioni storiografiche si sono affiancate le riflessioni della scienza della politica, le analisi letterarie, i contributi dell'antropologia e della psicologia.

Man mano che il flusso del tempo ci allontana da quegli eventi, cresce sia il bisogno di capire cos'erano stati e cosa li aveva prodotti, sia l'ansia per la possibile rottura del nesso tra storia e memoria, legame per decenni inestricabile che aveva reso quella materia così incandescente e così delicata. È parso perciò opportuno offrire al lettore una panoramica e dello stato dell'arte, e delle tendenze della ricerca, non limitata strettamente all'Italia, che affiancasse a contributi dal profilo più nettamente storico (Collotti, Mantelli, Maida, Pätzold, Wilhelm), saggi che si misurassero con la dimensione propriamente simbolica della deportazione e della Shoah (Traverso, Cavaglion Wieviorka), o richiamassero l'attenzione su fonti collocate sul crinale tra passato e presente, come la memorialista, la testimonianza orale, l'atto processuale (Coslovich, Lovatto, Bravo, Jalla), senza dimenticare la critica a quanti, eredi consapevoli o meno che siano di coloro che i Lager li costruirono, si ostinano a negare l'evidenza fattuale dello sterminio di massa (Germinario).

Giovanna D'Amico , laureata all'Università di Catania con una tesi sulla deportazione dei siciliani nei campi di sterminio nazisti, è attualmente dottoranda di ricerca in Studi Storici presso l'Università di Trento. Ha pubblicato, tra l'altro, Rimozione e solitudine. Il caso Sicilia, in Un silenzio della storia. La liberazione dai campi e il ritorno dei deportati, Roma, Sabbadini Grafiche Sud, 1997; I deportati di Sicilia , in "Meridiana" nn. 34-35, 1999; Historiographic Review: Italy as occupier and occupied Italy, in corso di stampa.

Brunello Mantelli , dottore di ricerca, è professore associato di Storia contemporanea presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Torino. È stato visiting professor presso l'Università di Potsdam e la Ludwig-Maximilian Universität di Monaco. Tra le sue opere: "Camerati del lavoro", Firenze, La Nuova Italia, 1992; Proletarier der Adise, Berlin, Akademie Verlag, 1997; Kurze Geschichte des italienischen Faschismus, Berlin, Wagenbach, 1998; Germania rossa, Torino, Thélème, 2001; Dizionario dei fascismi, Milano, Bompiani, 2002 (con Nicola Tranfaglia).

Indice

Brunello Mantelli , Introduzione

Enzo Collotti , Il sistema concentrazionario nella Germania nazista

Brunello Mantelli, Il lavoro forzato nel sistema concentrazionario nazionalsocialista

Enzo Traverso , Auschwitz: simbolo, nodo problematico e sintesi della macchina di morte nazionalsocialista

Marco Coslovich , Il processo della Risiera di San Sabba: una fonte per la storia

Alberto Cavaglion , Scrivere dopo Auschwitz, in Italia e in Europa. Qualche considerazione introduttiva

Alberto Lovatto , Storia orale e deportazione: riflessioni su alcune esperienze di ricerca

Anna Bravo , La memorialistica della deportazione dall'Italia (1945-1966)

Daniele Jalla , Gli scritti di memoria della deportazione dall'Italia (1960-1993)

Bruno Maida , I bambini e la Shoah

Annette Wieviorka , L'elaborazione della memoria della deportazione e del genocidio in Francia 1943-1995

Kurt Pätzold , Auschwitz e Buchenwald. Il dibattito storico sui campi di concentramento in Germania

Hans-Heinrich Wilhelm , Guerra di sterminio e guerra ideologica. La storiografia sul fronte orientale 1941-1945

Francesco Germinario , Declinazioni italiane degli assassini della memoria. Le vicende della pubblicista negazionista in Italia

Attività culturale Aned-Consiglio Regionale del Piemonte.