"> Se papà fa il casalingo. Come incarnare efficacemente il ruolo di "mammo" senza penalizzare la propria maschilità - FrancoAngeli

Se papà fa il casalingo.

Come incarnare efficacemente il ruolo di "mammo" senza penalizzare la propria maschilità

Collana
Argomenti
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 112,      1a edizione  2009   (Codice editore 239.202)

Se papà fa il casalingo. Come incarnare efficacemente il ruolo di
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856814118
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856820591
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Oggi una rivoluzione ha scalzato i padri dal piedistallo su cui si erano da sempre collocati. Questa guida (semplice e discorsiva) vuole aiutarli ad esercitare in modo più consapevole un ruolo che meglio risponde alle esigenze attuali.

Presentazione del volume

I profondi mutamenti che si sono verificati nella società italiana da alcuni decenni a questa parte, che non potevano lasciare immune la famiglia di stampo tradizionale, hanno coinvolto in larga misura anche la figura paterna. Dalla riflessione e dal confronto su tale fenomeno è sostanzialmente nata l'idea di questo libro. Gli autori, infatti, si sono ritrovati a considerare la natura della relazione con i rispettivi genitori, uomini diversi tra loro, uno autoritario, l'altro troppo spesso assente, accomunati però da un atteggiamento di sostanziale distacco e di scarso coinvolgimento nei confronti dei figli e delle loro esigenze. A causa di un istorto senso dell'autorità e del pudore, infatti, l'amore per la prole veniva tenuto compresso per timore che la supremazia che essi incarnavano potesse essere messa in discussione.
Quante cose avrebbero voluto dirci? Quante altre avremmo voluto chiedere? Padri e figli, prigionieri dei rispettivi ruoli, non avevano il coraggio di superare lo steccato dietro cui la tradizione li aveva relegati.
Oggi, lo scenario è radicalmente cambiato e la rivoluzione in corso ha scalzato i padri dal piedistallo su cui si erano da sempre collocati. Essi appaiono pertanto in crisi d'identità, la loro funzione è messa pesantemente in discussione e c'è chi si chiede addirittura se il loro ruolo sia ancora necessario. Eppure, è proprio in un momento di difficoltà come questo che il padre, se lo vuole, può appropriarsi di una nuova identità: più amorevole, partecipe ed efficace, esercitando la sua fondamentale funzione di educatore con quell'affettuoso trasporto proprio delle madri migliori, senza per questo perdere in autorevolezza e senza sentirsi sminuito nella sua maschilità. È a questa nuova figura di genitore che è dedicato questo libro, che persegue l'obiettivo di aiutare i padri ad esercitare in modo più consapevole un ruolo che meglio risponde alle attuali esigenze sociali, suggerendo loro tecniche e strumenti concreti e di facile applicazione.

Federico Nenzioni, è autore di vari testi sulla comunicazione volta, soprattutto, alla gestione dei conflitti interpersonali. Con la FrancoAngeli ha pubblicato numerosi volumi di successo.
Francesco Baccilieri, giornalista professionista, è laureato in filosofia e in giurisprudenza. Vive e lavora a Bologna, dove svolge attività di comunicazione prevalentemente in ambito economico, di formazione manageriale e gestione d'impresa.

Indice



Introduzione
Vittime di un paradosso
(Appendice. Intervista al professor Gian Paolo Salvioli)
L'amore innanzitutto. Meglio se pensoso
(La forza del cuore; L'amore pensoso; Appendice. Lettera di un padre confuso)
Gioca, papà, gioca
Quando il figlio è femmina
Bambino-genitore e genitore-bambino
(Appendice. Il triangolo di Karpman)
L'identikit del nuovo padre
(Appendice; Saper fare una critica; Il rapporto con i fratelli; L'esercito dei padri separati)
Pensieri e sentimenti, trasmettiamoli al meglio
(Appendice; Il ponte della comunicazione; Le domande)
Saper ascoltare, una dote frontale
(Appendice. Intervista al dottor Osvaldo Poli, psicologo e psicoterapeuta)
La ribellione? Proviamo a sabotarla
(Premi e castighi; Appendice; Intervista al padre di una ragazza che ha sofferto di anoressia; Commento della professoressa Atonia Parmeggiani all'intervista; Bibliografia)
L'educazione ai valori religiosi
(Positivismo e pragmatismo; Jung e la trascendenza)
L'educazione ai valori laici
La creatività, un'arma in più
Quando il padre sembra il nonno
Nuovi padri tra luci e ombre
(Appendice. Intervista a Fiorenzo Bresciani, presidente dell'Associazione Uomini Casalinghi)
Conclusione.