Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Prestazione energetica delle architetture storiche: sfide e soluzioni.

Marta Calzolari

Prestazione energetica delle architetture storiche: sfide e soluzioni.

Analisi dei metodi di calcolo per la definizione del comportamento energetico

L’indagine, tra le prime in questo campo, si concentra sulle criticità dell’applicabilità alle architetture storiche degli strumenti che vengono correntemente usati per l’analisi del comportamento energetico di edifici nuovi o di recente costruzione. Una prospettiva innovativa rispetto al tema della riqualificazione energetica degli edifici storici.

Edizione a stampa

31,00

Pagine: 224

ISBN: 9788891740885

Edizione: 1a edizione 2016

Codice editore: 1330.101

Disponibilità: Buona

Pagine: 224

ISBN: 9788891738752

Edizione:1a edizione 2016

Codice editore: 1330.101

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il progetto di riqualificazione energetica di un edificio storico deve essere impostato sulla corretta valutazione preliminare dell'intero quadro prestazionale e delle sue potenzialità energetiche, per poter calibrare efficacemente gli interventi senza pregiudicare la conservazione del valore testimoniale dell'organismo edilizio.
Il volume offre una prospettiva innovativa rispetto al tema. L'indagine, tra le prime in questo campo, si concentra infatti sulle criticità dell'applicabilità alle architetture storiche degli strumenti che vengono correntemente usati per l'analisi del comportamento energetico di edifici nuovi o di recente costruzione.
Gli argomenti trattati prendono avvio da una restituzione sintetica, con analisi critica, delle principali ricerche che si sono occupate, negli ultimi anni, di riqualificazione ambientale ed energetica del patrimonio culturale, fornendo un'immagine d'insieme sullo stato di avanzamento della ricerca scientifica e delle applicazioni sul campo.
Il testo entra poi nel vivo della valutazione degli strumenti di calcolo, grazie al supporto di diversi casi studio, descritti e presentati in maniera approfondita.
L'analisi si basa sull'ipotesi che le due tipologie di calcolo oggi disponibili, metodo analitico standardizzato e metodi semplificati, presentino alcuni limiti di applicazione in particolare per la valutazione dell'architettura storica monumentale, le cui caratteristiche architettoniche, tecnologiche e di geometria costruttiva si differenziano in modo sostanziale dai fabbricati che costituiscono il tessuto aggregativo di base.
Attraverso la descrizione dettagliata dei passaggi del calcolo e presentando alcune proposte correttive agli strumenti di simulazione indagati, si forniscono pertanto le indicazioni necessarie per conoscere con più precisione e con maggiore consapevolezza il comportamento energetico dell'edificio prima di affrontare la progettazione di qualsiasi tipo di intervento per la definizione di efficaci strategie di miglioramento prestazionale.

Marta Calzolari è architetto e dottore di ricerca in Tecnologia dell'Architettura; è docente a contratto di Progettazione ambientale e Materiali e progettazione di elementi costruttivi nel corso di laurea magistrale in Architettura presso il Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Ferrara. Assegnista di ricerca all'Università di Ferrara partecipa a diverse linee di ricerca scientifica nel campo dell'efficienza energetica e della riqualificazione ambientale di edifici esistenti, in particolare storici. È autrice di numerosi contributi su riviste e pubblicazioni scientifiche del settore.

Giovanni Zannoni, Presentazione
Pietromaria Davoli, Prefazione
Introduzione
Patrimonio edilizio storico e riqualificazione energetica
Esperienze progettuali per la riqualificazione energetica del patrimonio storico
(Analisi critica degli interventi di riqualificazione energetica presentati nelle schede; Progetto di riqualificazione energetica attraverso l'intervento sull'involucro; La sfida dell'integrazione del sistema impiantistico)
Linee guida e buone pratiche per il miglioramento dell'efficienza energetica del patrimonio storico
(Una panoramica dello stato di fatto; Elaborazione di un quadro sinottico delle principali fasi di intervento per la riqualificazione energetica)
Il sistema di valutazione dell'efficienza energetica nel processo di riqualificazione del patrimonio storico
Metodi di calcolo del comportamento energetico
Confronto tra i metodi di calcolo delle prestazioni energetiche applicati all'edilizia storica
(Simulazioni in regime mediamente stazionario dei casi studio; Risultati delle simulazioni; Organizzazione dell'analisi; Valutazione dei metodi di calcolo semplificati. Impostazione dell'analisi; Simulazione energetica in regime dinamico dei casi studio; Valutazione del metodo di calcolo standardizzato)
Considerazioni conclusive
Riferimenti bibliografici.

Contributi: Pietromaria Davoli, Giovanni Zannoni

Collana: Ricerche di tecnologia dell'architettura

Argomenti: Tecnologia e materiali per l'architettura

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche