Ricerche di tecnologia dell'architettura

Direzione: Giovanni Zannoni (Università di Ferrara)

Comitato scientifico: Andrea Boeri (Università di Bologna), Andrea Campioli (Politecnico di Milano), Joseph Galea (University of Malta), Maria Luisa Germanà (Università di Palermo), Giorgio Giallocosta (Università di Genova), Nancy Rozo Montaña (Universidad Nacional de Colombia)

La collana Ricerche di tecnologia dell’architettura tratta prevalentemente i temi della progettazione tecnologica dell’architettura e del design con particolare attenzione alla costruibilità del progetto. In particolare gli strumenti, i metodi e le tecniche per il progetto di architettura alle scale esecutive e quindi le modalità di realizzazione, trasformazione, manutenzione, gestione e recupero dell’ambiente costruito.
I contenuti scientifici comprendono la storia e la cultura tecnologica della progettazione e della costruzione; lo studio delle tecnologie edilizie e dei sistemi costruttivi; lo studio dei materiali naturali e artificiali; la progettazione e la sperimentazione di materiali, elementi, componenti e sistemi costruttivi.
Nel campo del design i contenuti riguardano le teorie, i metodi, le tecniche e gli strumenti del progetto di artefatti e i caratteri produttivi-costruttivi propri dei sistemi industriali.
I settori nei quali attingere per le pubblicazioni sono quelli dei progetti di ricerca nazionali e internazionali specie di tipo sperimentale, le tesi di dottorato di ricerca, le analisi sul costruito e le possibilità di intervento, la progettazione architettonica cosciente del processo costruttivo.
In questi ambiti la collana pubblica progetti che abbiano finalità di divulgazione scientifica e pratica manualistica e quindi ricchi di spunti operativi per la professione di architetto.

La collana nasce sotto la direzione di Raffaella Crespi e Guido Nardi nel 1974.
I numerosi volumi pubblicati in questi anni delineano un efficace panorama dello stato e dell’evoluzione della ricerca nel settore della Tecnologia dell’architettura con alcuni testi che sono diventati delle basi fondative della disciplina.
A partire dal 2012 la valutazione delle proposte è stata affidata a un Comitato scientifico, diretto da Giovanni Zannoni, con lo scopo di individuare e selezionare i contributi più interessanti nell’ambito della Tecnologia dell’architettura e proseguire l’importante opera di divulgazione iniziata quarant’anni prima.

A partire dal numero 87 della collana i volumi sono sottoposti a referaggio.

(leggi tutto)

Peer Reviewed series

The search has found 105 titles

Elena Giacomello, Leonardo Filesi

Le NbS-Nature based-Solutions per l'architettura e la città

L'approccio prestazionale alle tecnologie vegetate. Atti della conferenza 2023

Questa pubblicazione raccoglie gli atti della conferenza “Le NbS-Naturebased Solutions per l’architettura e la città. L’approccio prestazionale alle tecnologie vegetate” (13 ottobre 2023): l’evento ha riguardato gli aspetti funzionali e prestazionali della vegetazione e dei sistemi tecnologici vegetati, con prevalente riferimento alle coperture a verde e alle facciate vegetate, nonché ai sistemi vegetati e drenanti impiegabili al suolo

cod. 11330.5

Ernesto Antonini, Jacopo Gaspari

Architectures for Next Generation EU Cities

Challenges, Key Drivers, and Research Trends

Cities are facing unprecedented challenges driven by different forces. On the one hand the ever-increasing effects of climate change are impacting on the urban microclimate and environmental balance, on the other one social, political and economic issues are influencing the living conditions, the accessibility to primary services and resources, as well as growth opportunities for the younger generations. The book provides therefore insights, experiences, approaches to deal with current and especially with future transition processes which are expected to shape the cities of tomorrow.

cod. 11330.3

Cinzia Maria Luisa Talamo

Re-manufacturing networks for tertiary architectures

Innovative organizational models towards circularity

This book deals with re-manufacturing, recondition, reuse and repurpose considered as winning strategies for boosting regenerative circular economy in the building sector. The book investigates the most promising strategies and organizational models to maintain over time the value of the environmental and economic resources integrated into manufactured products, once they have been removed from buildings, by extending their useful life and their usability with the lower possible consumption of other materials and energy and with the maximum containment of emissions into the environment.

cod. 11330.2

Il cambiamento climatico e la necessità di ridurre il consumo energetico degli edifici sono argomenti chiave del dibattito politico, scientifico, economico e culturale. Un dibattito al quale si è voluto contribuire con un Master in Materiali e Tecniche Innovative per l’Edilizia Sostenibile (MeTIES), perseguendo l’ obiettivo di formare una generazione di professionisti che sappiano padroneggiare le nuove tecnologie per ripensare il modo di “costruire”.

cod. 11330.1

Carlotta Oberosler, Laura Sacchetti

Architetture resilienti per la sanità territoriale

Linee guida per la progettazione: un nuovo modello di Ospedale di Comunità

L’emergenza pandemica ha generato un dibattito nazionale sul ruolo della sanità territoriale, evidenziando la necessità di programmare il riassetto della rete di prossimità per prevedere risposte più efficaci alle crisi future. Questo volume prende in esame gli Ospedali di Comunità, identificati come potenziale strumento di supporto alla rete, per migliorare la risposta del sistema sanitario in situazione emergenziale. Il testo si propone in particolare sotto forma di linee guida per la progettazione di Ospedali di Comunità innovativi e resilienti.

cod. 1330.116

Jacopo Gaspari

Climate responsive building envelopes

From façade shading systems to adaptive shells

This book explores the wide range of solutions in building envelope design, particularly focusing on the use of shading systems to contribute in regulating indoor conditions, providing a reflection about the main drivers of innovation and evolution in this sector. The book investigates the innovative trends in this sector, carefully considering the uncertain path that leads to develop completely different approaches and strategies as well as the experimental nature of the examined solutions, offering a concrete example of application. The scope is not to provide conclusive positions but to open the design perspective to tomorrow’s challenges.

cod. 1330.115

Saveria Boulanger

Smarter and Greener

A Technological Path for Urban Complexity

Under the pressure of issues related to climate change, new migrations, digital technologies and urban systems congested by traffic, where poverty returns to be strongly present both visibly and silently, the theme of the city and its future returns to be extremely actual, triggering various responses, involving different aspects of urban architecture and actors. This book aims to investigate these aspects, by analysing the results of some of the most used practices in the last twenty years and deepening the questions to which the contemporary city needs to give an answer.

cod. 1330.114

Federica Ribera, Pasquale Cucco

La storia che r(esiste).

Approcci alla conservazione e valorizzazione dei ruderi

La rovina non è pura massa amorfa abbandonata ai margini della modernità, ma è materia sempre nuova, detentrice di valori immortali, che fungono di volta in volta da monito, insegnamento e ispirazione. Il volume raccoglie riflessioni ideali e operative sul tema della rovina, nei suoi aspetti storico-culturali, di conservazione e valorizzazione, e presenta numerosi casi studio e applicazioni in riferimento ai reperti archeologici, all’architettura fortificata e all’archeologia industriale. Chiude il testo un inedito approfondimento sull’approccio alla conservazione delle opere ruderizzate nella cultura orientale.

cod. 1330.113

Andrea Giachetta, Fausto Novi

La costruzione dell'idea, il pensiero della materia.

Riflessioni sul progetto di architettura

Il volume raccoglie tre distinte, ma interrelate, riflessioni sull’attività del progettare che si ritiene possano rappresentare primi appigli, soprattutto per progettisti principianti, per accostarsi alla più importante, complessa e strutturalmente sfuggente competenza dell’architetto.

cod. 1330.112

Massimiliano Nastri

Téchne e poíesis.

Cultura tecnologica ed elaborazione esecutiva del progetto

Il volume esamina l’elaborazione esecutiva del progetto di architettura attraverso l’apporto e il trasferimento di una serie di riferimenti di tipo filosofico, antropologico ed epistemologico, rivolti a sostenere e a legittimare le procedure di conoscenza e di azione nei confronti della realtà produttiva e costruttiva.

cod. 1330.111