Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Storia e antologia della letteratura per l'infanzia nell'Italia dell'Ottocento

Anna Ascenzi, Roberto Sani

Storia e antologia della letteratura per l'infanzia nell'Italia dell'Ottocento

Volume I.

La prima parte di una più complessiva storia della letteratura per l’infanzia nell’Italia dell’Otto e del Novecento. L’opera intende mettere a disposizione dei lettori un’ampia raccolta antologica di testi, relativi ai diversi generi e filoni che hanno caratterizzato la produzione letteraria per l’infanzia, e fornire una ricostruzione delle principali tappe e dei molteplici fattori e processi di sviluppo che hanno contrassegnato l’evoluzione di questo peculiare ambito letterario negli ultimi due secoli.

Edizione a stampa

42,00

Pagine: 324

ISBN: 9788891744487

Edizione: 1a edizione 2017

Codice editore: 1583.5

Disponibilità: Discreta

Il presente volume costituisce la prima parte di una più complessiva storia della letteratura per l'infanzia nell'Italia dell'Otto e del Novecento destinata a completarsi con la pubblicazione, in tempi brevi, di altri due volumi. L'opera intende rispondere a due differenti esigenze, tra loro strettamente correlate: quella di mettere a disposizione dei lettori un'ampia raccolta antologica di testi, debitamente introdotti e commentati, relativi ai diversi generi e filoni che hanno caratterizzato la produzione letteraria per l'infanzia nel corso degli ultimi due secoli; e quella di fornire loro, nel contempo, una ricostruzione d'insieme delle principali tappe e dei molteplici fattori e processi di sviluppo che hanno contrassegnato l'evoluzione di questo peculiare ambito letterario nel corso della lunga e complessa fase storica che dagli albori del secolo XIX giunge fino alla seconda guerra mondiale.
Dopo aver ricostruito i precedenti settecenteschi e lumeggiato il rilevante influsso esercitato sulla nascente letteratura per l'infanzia della penisola da taluni autori d'oltralpe, il volume pone a tema il ruolo esercitato da Il Giannetto (1837) di Luigi Alessandro Parravicini nella costituzione del 'canone della letteratura per l'infanzia' nell'Italia dell'Ottocento e le scelte operate dalla vivace e impegnata generazione di scrittori per l'infanzia che operarono tra l'età risorgimentale e la prima stagione post-unitaria. Completano l'opera tre ampi capitoli dedicati, rispettivamente, a quella che è stata definita la "letteratura per l'infanzia fra i banchi di scuola", ossia ai libri di lettura adottati nelle scuole elementari all'indomani dell'unificazione nazionale; alla letteratura per l'infanzia di matrice confessionale, ovvero al variegato settore delle opere catechetiche, agiografiche e devozionali precipuamente rivolte a fanciulli e ragazzi e incentrate sulle tematiche dell'educazione morale e religiosa; e, infine, alla circolazione e fortuna, nell'Italia dell'Ottocento, dei grandi autori stranieri e dei 'classici' della letteratura per l'infanzia internazionale.

Anna Ascenzi è professore ordinario di Teoria e storia della letteratura per l'infanzia presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell'Università degli Studi di Macerata.

Roberto Sani è professore ordinario di Storia dell'educazione presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell'Università degli Studi di Macerata.

Anna Ascenzi, Roberto Sani, Introduzione
L'eredità del Settecento: le Novelle Morali ad uso de' Fanciulli (1782) di padre Francesco Soave
L'influsso della letteratura per l'infanzia d'oltralpe. François Fénelon, Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, Arnaud Berquin e Madame de Genlis
La costruzione del 'canone della letteratura per l'infanzia' nell'Italia dell'Ottocento: Il Giannetto (1837) di Luigi Alessandro Parravicini
La letteratura per l'infanzia in Italia dall'età risorgimentale alla prima stagione post-unitaria
La letteratura per l'infanzia fra i banchi di scuola. I libri di lettura per i corsi elementari e popolari dopo l'Unità
Più che amena, edificante: la letteratura per l'infanzia di matrice confessionale
La letteratura per l'infanzia in traduzione. I grandi autori e i "classici" stranieri
Indice dei nomi.