La scuola tra ricerca e partecipazione

Contributi
Camilla Barbanti, Veronica Berni, Paola Marcialis, Giorgio Prada
Livello
Dati
pp. 230,      1a edizione  2019   (Codice editore 10565.1.1)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

La scuola tra ricerca e partecipazione
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788891798794

In breve

Il testo descrive e approfondisce i risultati di due ampi progetti di ricerca che hanno coinvolto docenti e studenti di tutti gli ordini di scuola. I progetti hanno fatto della ricerca e della partecipazione degli attori scolastici la propria cifra metodologica e hanno offerto l’occasione di tematizzare alcune criticità dell’esperienza professionale dei docenti: dalla gestione dei conflitti, alla necessità di innovare le metodologie didattiche, fino alla riflessione sul senso e l’identità della scuola di oggi e sui cambiamenti del ruolo insegnante.

Presentazione del volume

La Scuola è una realtà stratificata e multiforme: oggetto di grande eterogeneità di sguardi disciplinari vista la sua rilevanza sociale e istituzionale, è esperienza imprescindibile della vita di ognuno e tema costantemente dibattuto.
Delle diverse modalità tramite cui approcciarsi alla scuola, se ne indicano tre che ne delineano altrettante figure: una scuola vissuta, una rappresentata e una agìta. Il testo sceglie di dare spazio alla scuola agìta descrivendo e approfondendo i risultati di due ampi progetti di ricerca che, con un affondo sulle pratiche scolastiche concrete, hanno coinvolto docenti e studenti di tutti gli ordini di scuola: dalla quella dell'infanzia alla secondaria di secondo grado. I progetti hanno fatto della ricerca e della partecipazione degli attori scolastici la propria cifra metodologica e hanno offerto l'occasione di tematizzare alcune questioni identificate dagli stessi docenti come criticità della propria esperienza professionale quotidiana: dalla gestione dei conflitti, alla necessità di innovare le metodologie didattiche, fino alla riflessione sul senso e l'identità della scuola di oggi e sui cambiamenti del ruolo insegnante, aprendo la possibilità di promuovere azioni di cambiamento alla luce di una maggiore valorizzazione del senso pedagogico dell'esperienza scolastica.
Il testo, dunque, può rappresentare una lettura utile agli insegnanti per ritrovare temi della propria esperienza quotidiana, per riflettere sulle proprie pratiche professionali e per riconoscere la possibilità di modificarle anche grazie al lavoro in team, ma costituisce anche un'occasione per quanti (studenti, pedagogisti, educatori, figure istituzionali) intendano approfondire il tema da un punto di vista pedagogico.

Manuela Palma, Phd, è ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa" dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove insegna Metodologia della formazione. Ha alternato attività di ricerca e formazione in servizi socio-educativi e scolastici tramite l'approccio della Clinica della formazione ad attività di ricerca e consulenza formativa nelle organizzazioni. È socia del Centro Studi Riccardo Massa. Per FrancoAngeli ha pubblicato le monografie Soggetti al potere formativo. Per una pedagogia clinica e critica (2016) e Il dispositivo educativo. Esperienza, formazione e pedagogia nell'opera di Riccardo Massa (2016).

Cristina Palmieri è professore ordinario in Pedagogia generale e sociale docente di Fondamenti della consulenza pedagogica e Pedagogia dell'inclusione sociale presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa". È socia fondatrice del Centro Studi Riccardo Massa. Fra le sue pubblicazioni, Non di sola relazione (Mimesis, 2008) e, per FrancoAngeli, Dentro il lavoro educativo. Pensare il metodo, tra scenario professionale e cura dell'esperienza educativa (2018); Crisi sociale e disagio educativo (a cura di, 2012), Un'esperienza di cui aver cura (2010), La cura educativa (2000), e, con Giorgio Prada, La diagnosi educativa (a cura di, 2005).

Indice

Manuela Palma, La scuola tra ricerca e partecipazione
Parte I. Le sperimentazioni pedagogiche del progetto "Ascoltare per promuovere"
Cristina Palmieri, Il progetto "Ascoltare per promuovere": dalla consulenza pedagogica alla sperimentazione educativa
Paola Marcialis,
Giorgio Prada, L'indice del conflitto a scuola
Cristina Palmieri,
Sperimentare l'inclusione in team: le opportunità di un'emergenza educativa
Manuela Palma,
Apprendere la libertà: l'intervallo come spazio di sperimentazione della continuità educativa verticale
Parte II. La ricerca "OME - One Many Europe"
Manuela Palma, Il progetto OME - One Many Europe. Per una riflessione sull'identità della scuola italiana
Camilla Barbanti
, Scuola, formazione culturale e identità
Cristina Palmieri,
Le rappresentazioni del metodo e degli strumenti didattici
Veronica Berni,
Cultura e formazione culturale a scuola. La voce degli studenti
Conclusioni
Anna Rezzara, La scuola tra presente e futuro
Gli autori