Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Dipendere e intraprendere

A cura di: Gabriele Gabrielli

Dipendere e intraprendere

Riflessioni sul lavoro che cambia

Le trasformazioni di quest’epoca, guidate dalla rivoluzione digitale, stanno cambiando il mondo del lavoro. Il volume approfondisce, all’interno di una cornice di contributi multidisciplinari, l’impianto culturale, economico e normativo su cui stiamo costruendo il lavoro di domani e vuole testimoniare il valore dei legami che esso genera per l’uomo e per la sua dignità.

Edizione a stampa

19,00

Pagine: 144

ISBN: 9788835108153

Edizione: 1a edizione 2020

Codice editore: 1073.7

Disponibilità: Discreta

Pagine: 144

ISBN: 9788835111382

Edizione:1a edizione 2020

Codice editore: 1073.7

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 144

ISBN: 9788835111399

Edizione:1a edizione 2020

Codice editore: 1073.7

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Formato tascabile

Le trasformazioni di quest'epoca, guidate dalla rivoluzione digitale, stanno cambiando il lavoro: i processi mutano, i modelli di business s'innovano, le categorie culturali si frantumano cedendo il passo a nuove visioni e nuovi assetti.
La fine delle grandi narrazioni, la crescita di disuguaglianza, l'accentuarsi dei processi migratori, un'economia che ristagna insieme a un lavoro che manca o che è minacciato dall'espandersi di robot e di intelligenza artificiale stanno provocando profondo malessere, disorientamento ed incertezza crescente: come sarà il lavoro delle nuove generazioni e quali significati avrà?
Il volume approfondisce, all'interno di una cornice di contributi multidisciplinari, l'impianto culturale, economico e normativo su cui stiamo costruendo il lavoro di domani e vuole testimoniare il valore dei legami che esso genera per l'uomo e per la sua dignità.

Gabriele Gabrielli
è ideatore e presidente della Fondazione Lavoroperlapersona. Executive coach e consulente, insegna Organizzazione e gestione delle risorse umane presso la LUISS Guido Carli. È stato direttore risorse umane e organizzazione di numerose imprese pubbliche e private. Per i nostri tipi, è autore di numerosi volumi tra i quali: People management (2010); Leadership sottosopra (2016); Gestire l'interesse. L'alleanza tra impresa responsabile e società civile (con Zaccaro F. a cura di, 2018). Il suo ultimo lavoro è Il lavoro dell'uomo con i robot. Alleati o rivali? (a cura di, 2020).

Roberta Carlini, Prefazione. Una raccolta per il lavoro
Gabriele Gabrielli, Dipendere e intraprendere. Lungo la strada del lavoro che cambia
Elena Granaglia, Le disuguaglianze nel mondo del lavoro: alla ricerca di una giustizia possibile
Francesco Avallone, Quali significati per il lavoro
Federico Martelloni, Diritto del lavoro e diseguaglianze sociali, ieri e oggi
Sergio Labate, Lavoro e dignità. L'utopia concreta del moderno
Note sugli autori
Note.

Contributi: Francesco Avallone, Roberta Carlini, Elena Granagia, Sergio Labate, Federico Martelloni, Francesco Stoppa

Collana: Lavoro per la persona, collana della Fondazione Lavoroperlapersona

Argomenti: Change management, gestione dell'innovazione - Organizzazione e risorse umane - Scenari, terzo millennio, futuribili, problemi generali

Livello: Saggi, scenari, interventi

Potrebbero interessarti anche